2 Prossimi eventi

Ordina per

Le vette dell’Umbria: Monte Argentella Il Parco Nazionale dei Monti Sibillini custodisce molti “tesori” naturalistici unici tra i quali il Monte Argentella. L’itinerario prevede l’ascesa verso i 2.201 metri della vetta, attraversando l’antica strada imperiale. Scorci mozzafiato delizieranno la vista dell’escursionista, inoltre, l’incanto della fioritura renderà ancor più unica ed emozionante l’avventura. Itinerario -16 km circa (ad anello) -Dislivello 900 m circa Tempo di percorrenza: – 6:00/ 6:30 ore circa (soste non comprese) Difficoltà: -EE (Escursionista Esperto) Partecipanti: L’escursione è adatta ad adulti. La quota di partecipazione all’ evento è di 15 euro*. Pranzo al sacco. Punto di ritrovo: Al momento della conferma verrà inviata la posizione. Come aderire all’ evento: L’adesione all’ evento deve essere effettuata entro il venerdì della settimana dell’evento ai seguenti contatti Tel. 334-8302603 sniproad@gmail.com Samuele Giancarlini – Guida Ambientale Escursionistica associata AIGAE Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche *Inoltre la quota individuale comprende servizio guida con assicurazione RCT. I programmi di escursione possono subire variazioni in funzione delle condizioni meteo-ambientali. Consigli Utili per le Escursioni: L’abbigliamento consigliato è a strati: Scarponcini alti da trekking, pantaloni lunghi traspiranti, maglietta traspirante, softshell (anti-vento), berretto, pile, k-way, occhiali da sole, bastoncini da montagna (molto importanti per la discesa). E’ […]

Tracce Francescane 2019 Un trekking di cinque giorni tra Toscana e Umbria che ci condurrà dal Santuario francescano di La Verna alla città di Gubbio. Nei primi quattro giorni percorreremo tratti della Via di Francesco ed alcune varianti conosciute come Il Cammino di Assisi, mentre il quinto giorno visiteremo alcuni luoghi della città di Gubbio legati in modo particolare alla vita di San Francesco, ricordiamoci che qui siamo nella città del “Lupo”. Lungo il percorso avremmo la possibilità di visitare anche alcune particolarità storiche ed artistiche quali la Cattedrale di San Sepolcro, il Convento di Montecasale e l’abitato di Cospaia, attualmente frazione del Comune di San Giustino, ma stato indipendente dal febbraio del 1441 al 26 giugno 1826, repubblica nata da un errore di tracciatura dei confini, a seguito della cessione dei territori di Sansepolcro da parte dello Stato Pontificio a Firenze. I tratti del cammino previsti per giovedì e venerdì saranno di lunghezza simile, circa 15 km. e della durata media di 5-6 ore, con un dislivello giornaliero vario; giovedì gran parte del percorso prevede una perdita di quota, mentre venerdì il guadagno e la perdita di quota si equivalgono (+/-475 mt.). Il tratto di cammino di sabato sarà […]

3 Organizzatori

Ordina per