5 Prossimi eventi

Ordina per

La via degli acquedotti è un percorso che unisce le due città di Pisa e Lucca attraversando il complesso dei Monti Pisani, che ospitano diverse aree naturali protette. Costeggeremo da un lato l’Acquedotto Mediceo e dall’altro l’Acquedotto del Nottolini. Il nostro itinerario inizia a Pisa e, seguendo le arcate dell’acquedotto, arriveremo fino ad Asciano, piccolo paese sulle pendici dei Monti Pisani. Da lì ci sposteremo a Calci, dove visiteremo il Museo di Storia Naturale che ha sede presso la suggestiva Certosa di Pisa, un edificio trecentesco di inestimabile pregio storico-architettonico. Il giorno successivo, con una piccola deviazione visiteremo l’affascinate borgo abbandonato di Mirteto fino a raggiungere il crocevia di Campo di Croce. Da lì inizierà la discesa del versante lucchese, facendo tappa a Vorno, famoso per le antiche ville. Concluderemo il nostro percorso seguendo l’acquedotto fino a Lucca. PER INFO E DETTAGLI: email – nonceduesenzatrekking@gmail.com tel – 3898250680

Calcando la Francigena: da San Miniato a San Quirico d’Orcia Uno degli storici “grandi cammini” Europei percorso in uno dei suoi tratti più affascinanti: dalla provincia di Pisa a quella di Siena passando per famosissime città d’Arte e paesaggi che sembrano usciti da un dipinto Rinascimentale. Una esperienza adatta a tutti per le basse difficoltà e davvero consigliabile. Contrariamente a quel che si può pensare lungo il tracciato non sono molti i chilometri di asfalto che si calpestano: ripercorrendo le orme di Sigerico cavalcheremo lungamente colline istoriate di campi, vigneti e cipressi, attraverseremo lembi di selve ombrose e intatte, incontreremo poderi e cascinali quasi sempre su strade bianche e qualche tratto di sentiero. Non sono rare le evidenze legate al millenario cammino come le varie “subamansiones” citate da Sigerico e gli “ospitali” per i Pellegrini siti nelle città che attraverseremo. Come dico spesso questo è il modo più bello di conoscere la nostra splendida nazione! Info, programma dettagliato e prenotazioni scrivendo a ecoesplora019@gmail.com entro il 5 marzo

Le foreste Sacre Sulle orme di San Francesco e di innumerevoli viaggiatori che da millenni valicano l’Appennino attraverso la “selva “ per eccellenza: quella dell’Appennino Tosco Emiliano-Romagnolo. Una immersione nel verde delle immense foreste del Parco Delle Foreste Casentinesi che recano memoria dei tempi un cui “uno scoiattolo poteva saltando da un ramo all’altro giungere da Roma in Gallia” come disse uno storico Romano. Foreste in cui si rifugiò San Francesco per scrivere il Cantico delle Creature e casa di diversi ordini monastici che hanno scelto di ritirarsi in mezzo a questi monti. Foreste in cui non a caso negli anni ’70 del secolo passato vivevano gli ultimi lupi. In primavera, prima che la volta di foglie si serri con la sua ombra sul terreno sono belle le fioriture del sottobosco, e la luce che filtra tra le giovani foglie da l’impressione di muoversi in un tempio. Difficoltà E medio-facile: i dislivelli vanno dai 350 ai 550m la maggior parte su buoni sentieri e mulattiere. Info, prenotazioni e programma scrivendo a ecoesplora019@gmail.com entro il 15 aprile

SCOPRI E GUSTA CAPRAIA ISCRIZIONI APERTE FINO AL 25 MARZO!!! Capraia: un piccolo gioiello naturale dell’Arcipelago Toscano, la più lontana dalla costa, forgiata dal fuoco e modellata dall’acqua e dal vento, piena di colori e profumi, circondata da un mare cobalto. Un viaggio alla scoperta di quest’isola selvaggia, aspra e affascinante, ricca di meraviglie naturali. Vivremo l’isola sotto vari aspetti per poter godere appieno di tutto quello che può offrirci: sentieri selvaggi, panorami mozzafiato, sapori unici. In questo viaggio avremo una base fissa da dove partiremo ogni mattina per le escursioni giornaliere che ci consentiranno di vedere la maggior parte dell’isola. I dislivelli non sono elevati, la vetta più alta dell’isola è il Monte Castello (445m), ma è richiesto un pò di allenamento. La fatica del cammino sarà ben ripagata dai tuffi che faremo nelle varie calette. PER INFO E DETTAGLI: email – nonceduesenzatrekking@gmail.com tel – 3898250680 – Giulia guida ambientale escursionistica

Siamo pronti !!!! Ecco il calendario per vivere con noi la natura e la primavera che sta sbocciando! Intanto segnatevi le date, che poi usciremo con gli eventi dettagliati… vi aspettiamo, e fatelo girare!

32 Oggetti

Ordina per

RomagnaSlow Viaggi “slow” sulle orme della bellezza Gli itinerari che proponiamo, (trekking, viaggi a piedi, in mountain bike, in kayak e cammini) offrono territori ricchi di…

Rimini