2 Prossimi eventi

Ordina per

Sardegna Sud Ovest con Nomos Trek Da Sabato 20 Aprile 2019 a Sabato 27 Aprile 2019 (Pasqua) Un territorio ricchissimo di occasioni per chi vuole scoprirla con i piedi. Il Sud Ovest delle Sardegna è uno scrigno di opportunità ed un’infinità di attrattive che permettono di programmare camminate , e nel contempo, di gustare le locali prelibatezze enogastronomiche 1 giorno Appuntamento alle ore 11:00 a Cagliari davanti al Bar della Rinascente in Via Roma. Visita al Sito Archeologico di Barumini. Arrivo in B&B 2 giorno Anello di Masua.e visita a Porto Flavia Splendido itinerario che permette di scoprire il faraglione di Pan di Zucchero progressivamente. Bellissimi scorci della costiera sarda. Al rientro possibilità di visitare Porta Flavia. Difficoltà EE – Dislivello 400 m – Lunghezza 10 km 3 giorno Punte Santu Miali Situate a ridosso dei confini che separano Villacidro da Gonnosfanadiga, questo massiccio è ritenuto la “Sentinella” del Linas che domina dall’alto la grande distesa Campidanese.Il massiccio montuoso del Linas sorge a sud-ovest della Sardegna, nella provincia di Cagliari e futura provincia del Medio Campidano, ed è compreso nella sua gran parte nei comuni di Villacidro e Gonnosfanadiga, con luoghi inaccessibili e impervi nella sua selvaggia bellezza. Difficoltà E […]

Sardegna, Trekking “Selvaggio Blu” con Terminillo Trekking 360 Se esiste un angolo del Mediterraneo dove è ancora possibile coniugare tradizione e natura, roccia e mare, e dove è possibile ripercorrere i sentieri dei vecchi caprai, approfittando dell’ospitalità degli antichi ovili, bene, quel posto esiste, ed è il Supramonte di Baunei. Il territorio Il territorio di Baunei è uno splendido connubio di mare e montagna, interessantissimo dal punto di vista costiero, con i suoi 40 km. di bastioni e falesie calcaree a picco sul mare, intervallati da piccole calette. La costa si estende da Santa Maria Navarrese a Cala Luna e citando le più rinomate località, da sud incontriamo la Guglia di Pedra Longa, Capo Montesanto, Portu Pedrosu e Portu Cuau , Cala Goloritzé, Ispuligidenie (Cala Mariolu), Cala Biriala, Cala Sisine e Cala Luna. Dal punto di vista paesaggistico e naturalistico, il territorio è caratterizzato dalle sue valli carsiche, dall’altopiano basaltico del Golgo con “Su Sterru”, che è una delle voragini verticali più profonda d’Europa e dall’altopiano carsico del “Margine”. In questi posti vivono da sempre specie di prim’ordine come l’Aquila Reale, il Falco della Regina, il Gabbiano Corso, il Muflone, il Cinghiale, l’Astore, il Falco Pellegrino, l’Aquila del Bonelli, ecc. […]

4 Oggetti

Ordina per