16 Prossimi eventi

Ordina per

Escursione: Il Parco dei Paduli e il Sentiero dell’Albero che dorme Esploreremo il Parco Agricolo dei Paduli , una vasta pianura ricca di uliveti oggi divenuto un Parco Agricolo Multifunzionale. Cammineremo lungo i sentieri delimitati dai muretti a secco, tra querce ed alberi di ulivi secolari, seguedo il tracciato dei canneti che crescono alti nei canali e ruscelli naturali e vi racconteremo la storia di questi luoghi. Paritremo dalla “Porta Parco” di San Cassiano, addentrandoci nei Paduli esploreremo il boschetto Maramonte, osserveremo le specie delle macchia mediterranea. Faremo tra edifici rurali e lei greggi che pascolano nei campi. Percorreremo il suggestivo Sentiero dell’Albero che dorme e raggiungeremo “l’Albero che dorme”, albero di ulivo pluricentenario del Parco. Proseguendo lungo l’itinerario giungeremo all’Uliveto Pubblico, luogo suggestivo per la presenza dei “nidi d’artista”, rifugi biodegradabili legati all’abitare sostenibile. Qui infatti si sperimenta la multifunzionalità del Parco Paduli, che vede fra le varie attività anche la produzione dell’olio extravergine di oliva “Terre dei Paduli”. Degustaremo l’olio e conosceremo le sue caratteristiche salienti grazie al racconto dei ragazzi di Abitare i Paduli. Dopo la degustazione un po’ di relax circondati dalle costruzioni in legno. Proseguiremo visitando una neviera, antico sito ipogeo di raccolta del giaccio […]

Pasqua sulle Isole Tremiti Riproponiamo questo intrigante cammino del quale siamo innamorati e che attrae molti appassionati dell’escursionismo. Si tratta di un trekking esplorativo fuori stagione, con dislivelli molto modesti in uno degli arcipelaghi più affascinanti d’Italia, perla del Mare Adriatico, dove la natura regna ancora selvaggia e l’acqua da secoli continua a scavare le pareti calcaree di questi scogli emersi, creando grotte marine e lagune di rara suggestione. Secondo una leggenda il piccolo arcipelago delle Tremiti nacque da alcuni ciottoli che Diomede lanciò dal promontorio del Gargano. L’eroe omerico è comunque legato a queste isole e in quella di San Nicola, sperduta tra le campagne dietro al centro abitato, c’è quella che dicono sia la sua tomba. Oggi le Tremiti sono inserite nell’ambito del Parco Nazionale del Gargano e Riserva Naturale Marina istituito nel 1989. L’habitat delle Tremiti, sotto l’aspetto naturalistico, è un autentico scrigno di tesori, tutto da scoprire. Esploreremo incantati l’isola di San Domino, denominata dai Monaci Benedettini “Orto del Paradiso” per la spontaneità di fiori, colori e odori tipici della macchia mediterranea e per la lussureggiante distesa di pini d’Aleppo. Cammineremo lungo le coste di Ponente e di Levante, frastagliate di deliziose calette, punte e scogli. […]

Escursione:Otranto la Valle dell’Idro sul Sentiero delle Memorie Con questa emozionante escursione esploreremo la Valle dell’Idro sul Sentiero delle Memorie all’interno del Parco Naturale Regionale Otranto-Leuca, visiteremo la città di Otranto ed il suo borgo antico. Il percorso partirà da Otranto, dalle antiche mura del castello, faremo Trekking sul Sentiero di Capo d’Otranto, visiteremo Torre del Serpe, Grotta Palombara e Masseria delle Orte che protegge dall’alto l’incantevole baia. Pausa pranzo al sacco nel boschetto attrezzato delle Orte. Visiteremo il famosissimo Laghetto Rosso nella Cava di Bauxite. Nel pomeriggio trekking nel Parco Naturale, visiteremo il Bosco Tumara e proseguendo Masseria Scalelle. Ci inoltreremo nella Selva del Turchese e Faremo Trekking nella Valle dell’Idro lungo il mistico Sentiero delle Memorie, esploreremo il sistema di insediamenti e grotte rupestri come la Grotta delle Navi, la Grotta dei Graffiti e la Grotta del Turco e Chiesa Rupestre di Sant’Angelo. Scopriremo l’Acquedotto di Carlo Magno e infine percorreremo il Sentiero dell’Hydro nell’incantevole valle e rientreremo così ad Otranto. Visita Guidata di Otranto con il suo Borgo Antico, Porta Alfonsina, la Cattedrale con l’incredibile Mosaico dell’Albero della Vita, Il Castello, la Torre Matta, e dopo la visita assaggeremo naturalmente il gelato artigianale o un aperitivo salentino […]

Escursione:Il Canyon di Porto Badisco e la Valle dei Cervi Con questa affascinante escursione esploreremo insieme Porto Badisco e la Valle dei Cervi,all’interno del Parco Naturale Regionale Otranto-Leuca, faremo un salto nella preistoria con un affascinante Trekking lungo un percorso immerso in una natura incontaminata, esploreremo un Canyon in cui si aprono grotte di immensa importanza paleontologica e archeologica come la Grotta dei Cervi, che ha visto l’uomo neolitico calcare gli stessi sentieri che percorreremo in questa fantastica avventura. Visiteremo torre costiere, cammineremo su falesie a picco sul mare e fantastiche calette, scopriremo fossili marini e incredibili tesori nascosti. Il percorso partirà da Porto Badisco, ci incammineremo sul Sentiero della Laguna Fossile, per scoprire la barriera corallina pietrificata proseguendo lungo il Sentiero costiero di Sant’Emiliano. Scopriremo incredibili forme geologiche come il cimitero delle rocce, resti di un antico Tzunami,e la famosa “Marmitta del Gigante”. Il Trekking ci porterà sulla cima della rupe di Sant’Emiliano e dalla Torre cinquecentesca, potremo godere di uno dei panorami più affascinanti sul Parco naturale Otranto Leuca e una visione unica sull’intera Valle dei Cervi. Continueremo con un avventura unica all’interno del Canyon,dove esploreremo le grotte della Valle dei Cervi, la Grotta della Legna, la Grotta […]

Escursione in bici: Leuca, pedalando sul Sentiero Finibus Terrae Pedaleremo lungo il rinomato lembo di terra che incontra il mare nel punto più a sud della Puglia, chiamato “Finibus Terrae”, lungo i ciclo-sentieri attrezzati del Parco Naturale Otranto-Leuca. Partiremo in bici dal Lungomare Monumentale di Leuca, pedaleremo verso Punta Meliso, dove scesi, faremo un breve trekking che ci porterà sulla punta più a sud di Puglia. Pedaleremo sino alla cima del promontorio dove sorge il mistico Santuario della Madonna de Finibus Terrae, dal punto panoramico vedremo i due mari abbracciarsi di fronte a noi, godendo del suggestivo panorama de Finibus Terrae. Da qui pedaleremo nuovamente verso Leuca, visiteremo il borgo marinaro, Palazzo Ramireze la Villa della Meridiana. Faremo una sosta bagno e snorkeling. Proseguiremo in bici sul lungomare di Leuca per raggiungere la Torre saracena detta “dell’Omo Morto”che racconta di leggende di pescatori e pirati. Pedalando lungo il sentiero costiero visiteremo Grotta Porcinara, antichissimo luogo di culto e santuario. Arriveremo a Punta Ristola dove esploreremo la Grotta del Diavolo,incredibile e prezioso monumento geologico e preistorico. Godremo del panorama unico delle Tre Porte. Da qui ritorneremo in sella alle nostre bici pedalando sino alla Torre Marcelloe attraverseremo la serra di Contrada […]

Escursione: Santa Maria di Leuca e il Sentiero Finibus Terrae Con questa affascinante escursione, scopriremo il Leuca ed Il Sentiero Finibus Terre, lungo il lembo di terra che incontra il mare nel punto più a sud della Puglia. Guarderemo due mari abbaracciarsi dal mistico Santuario di Santa Maria di Leuca, scenderemo più di 500 scalini in pietra lungo la cristiana via Pietrina, percorrendo i sentieri attrezzati del Parco Naturale. Esploreremo il Canale delle Menghe, visiteremo Santa maria di Leuca e le sue ville stile liberty, Palazzo Ramirez e la Villa della Meridiana, passeggiando sul lungomare scopriremo anche le antiche e caratteristiche “Bagnarole”. Seguirà il pranzo al sacco e una pausa caffè e relax. Dopo pranzo proseguiremo visitando la torre Aragonese detta “dell’Omo Morto” che racconta di leggende di pescatori e pirati. Esploreremo la baia dello “Scalo” antichissimo approdo marinaro ed incredibile santuario di biodiversità marina, risaliremo in località “la Fonte”, presso una risorgiva di acqua dolce. Proseguendo lungo il sentiero Finibus Terrae che ci portera’ a Grotta Porcinara, antichissimo luogo di culto per i marinai che solcavano questi mari e che ci hanno lasciato testimonianza sulle pareti di questa grotta. Visiteremo le piscine naturali della baia verde e proseguiremo il […]

Escursione: il Canyon Ciolo ed Il Sentiero delle Grotte Cipolliane Con questa escursione naturalistica scopriremo uno dei percorsi più suggestivi del Parco Naturale Costiero Otranto-S.Maria di Leuca e Bosco di Tricase. Esploreremo il Canyon del Ciolo e le Grotte Cipolliane. Il percorso partirà con l’esplorazione del Canyon, scopriremo una barriera corallina pietrificata, grotte presitoriche, e la particolarissima flora rupicola che abita le alte pareti di questo canyon. Esploreremo l’insenatura del ciolo, la grotta marina Ciolo. Proseguiremo con un trekking lungo il percorso escursionistico sul famoso Sentiero delle Grotte Cipolliane, caratterizzato da pendii rocciosi ed una vegetazione tipica a macchia mediterranea. Scopriremo insieme questo paesaggio ruperstre mozzafiato, li dove si distinguono evidenti i segni di un architettura contadina ai limiti dell’estremo, con elementi a secco costruiti a picco sulla falesia dove minuscoli orticelli, terrazzi di vite e fico d’India hanno oggi ceduto il posto alla vegetazione spontanea. Esploreremo le Grotte Cipolliane, antichissime grotte che furono dimora dell’uomo preistorico. Nel pomeriggio proseguiremo il sentiero che ci porterà nell’ insenatura di Marina di Novaglie, con il suo caratteristico porticciolo turistico incastonato nella roccia. Da qui, esplorazione della Grotta Azzurra e della costa della marina di Novaglie. Trekking costiero e rientro al Ponte Ciolo […]

Pasqua Trek& BIke sulle Apuane    Da Viareggio al Monte Matanna      Dal 20 al  22 aprile 2019   Viareggio, la Perla della Versilia Il sole e il bellissimo mare da una parte e le vette bianche delle Alpi Apuane dall’altra, apparentemente innevate anche in estate ma in realtà rese bianche dal famoso marmo bianco di Carrara, offrono all’escursionista che per la prima volta arriva in Versilia uno scenario unico al mondo. Siamo a Viareggio, perla della Versilia in provincia di Lucca, a nord della Toscana, città famosa per il mare, per gli stabilimenti balneari, per i locali  notturni e, non ultimo, per il Carnevale.  Nata come porta sul mare di Lucca, Viareggio deve il suo nome dalla via regis, la strada che nel Medioevo la collegava al capoluogo. La sua fondazione risale al 1172, quando Lucchesi e Genovesi, alleati contro Pisa, costruirono in quell’anno una celebre rocca fortificata. La più antica fortificazione della città, la Torre Matilde, risale al 1500 e fu eretta dai Lucchesi per difendersi dai pirati. Tutto intorno sorge il quartiere originario della città, cresciuto lungo il canale Burlamacca, che ancora oggi è l’attracco ideale per i pescatori e per i numerosi viareggini che possiedono una […]

Settimana Verde      22 – 29 Giugno 2019   Courmayeur ai piedi del Gigante   Valle D’Aosta   Descrivere  in   poche  righe  ciò  che  la  più piccola  delle regioni italiane rappresenta non è un’ impresa facile, di certo è la Regina delle regioni alpine  il suo territorio completamente montano è circondato dalle vette tra le più alte d’Europa ed ospita il più antico parco nazionale italiano. In questo piccolo grande  territorio la  storia dell’alpinismo mondiale fonda le sue radici, in questi luoghi  i primi esploratori inglesi nella seconda metà dell’ 800 insieme alle loro guide del tempo, valligiani, cacciatori di camosci, cristallier , conoscitori dei loro monti accompagnarono  sognarono e realizzarono imprese epiche a volte tragiche su cime inviolabili attraversando luoghi inaccessibili; i nomi di Rey, Whimper, Carrel sono profondamente scolpiti su monoliti luminosi e indistruttibili che rimarranno per sempre nella memoria collettiva di generazioni di alpinisti.Ma la Valle d’Aosta non è solo montagna non è solo bellezza dei suoi lucenti ghiacciai dei suoi impetuosi torrenti alpini , le sue magnifiche cascate,  gli azzurri e romantici laghi di alta quota, l’aria fine e profumata dei fiori di montagna,  questa regione è una terra ricca di storia e Augusta Praetoria capoluogo […]

Escursione: Il Parco Naturale di Porto Selvaggio sul Sentiero Neanderthal Con questa affascinante Escursione Naturalistica esploreremo il Parco Naturale di Porto Selvaggio e Palude del Capitano, uno dei luoghi più suggestivi di tutto il Salento. Faremo Trekking lungo il Sentiero dei Neanderthal prima e il Sentiero dei Sapiens poi. Cammineremo attraverso un percorso naturalistico che si adagia lungo la costa ionica del Salento, caratterizzato da alte e panoramiche falesie, fresche pinete e macchia mediterranea che lambisce il mare, grotte marine e sorgenti che si gettano nel mare che ospita una importantissima biodiversità marina. Faremo Trekking, Laboratori di Educazione Ambientale e passeggeremo nella macchia mediterranea, immersi nei profumi intensi di erbe aromatiche, faremo un salto nella preistoria tra grotte e insediamenti rupestri. Partiremo da Santa Caterina entrando nel Parco Naturale di Porto Selvaggio, visiteremo la Grotta di Capelvenere di incredibile valore paleontologico. Visiteremo Torre dell’Alto con il panorama d’incanto sulla baia. Percorreremo il Sentiero del Bronzo ed entrando nel cuore del parco percorrendo le antiche scale che ci porteranno alla Baia di Porto Selvaggio. Qui faremo pranzo al sacco e un piccolo laboratorio naturalistico. Ripartiremo con un Trekking lungo il Sentiero dei Neanderthals, che si snoda lungo la costa alta dove […]

Escursione marina: da Roca a S.Andrea sulla Rotta della Poesia Con questa escursione Marina scopriremo i tesori nascosti della Costa Adriatica Salentina lungo la fantastica Rotta della Poesia. Un emozionante escursione in Kayak e canoe alla scoperta di calette nascoste, grotte carsiche, protette da alte falesie, dove godremo di un panorama unico. Faremo snorkeling per scoprire gli ecosistemi marini ed i tesori sommersi di questa costa incantata. Partiremo con le nostre canoe e i nostri kayak pagaiando da Roca Vecchia tra calette nascoste e grotte marine, dove anticamente i pirati del mediterraneo solcavano queste acque e si rifugiavano in questi anfratti naturali come la Grotta dello Zingaro. Esploreremo via mare l’interno dell’area archeologica costeggiando le antiche mura che lambiscono il mare, esploreremo pagaiando l’antichissimo porto in un viaggio fantastico a ritroso nel tempo. Raggiungeremo in kayak la Grotta della Poesia, in questo luogo magico faremo snorkeling esplorando i tunnel naturali scavati nella roccia e la grotta che custodisce il famoso luogo di culto Messapico; esploreremo la piscina naturale all’interno della grotta e ci tufferemo per il tradizionale rito propiziatorio di buon passaggio per vivere a pieno questa emozionante sosta in uno dei luoghi più belli della Costa Adriatica. Pagainado lungo […]

Escursione: Il Sentiero Capo d’Otranto e il Faro della Palascia Un emozionante Escursione lungo il Sentiero di Capo d’Otranto per ammirare Faro di Punta Palascia ed i Sentieri naturalistici del Parco Naturale Otranto-Leuca. Partiremo dalla Stazione di Otranto, percorreremo il Sentiero verso il Colle dei Martiri, esploreremo la Cava di Bauxite, il suo laghetto e le suggestive dune di terra rossa. Proseguiremo lungo Il Sentiero di Capo d’Otranto, passando dalla Baia delle Orte affascinante ed incantata, attraverseremo la forsesta fossile ed esploreremo la Grotta del Vento. Da qui ripartiremo verso Punta Palascia dove arriveremo sino al Faro per fermarci sul punto più ad Est d’Italia, osservando sullo sfondo dell’Adriatico le montagne dell’Albania e l’Isola greca di Corfù, che da qui sembrano quasi potersi toccare. Proseguendo il Trekking lungo i sentieri naturalistici del Parco Naturale Otranto-Leuca. Percorreremo il Sentiero delle Memorie che ci porterà di nuovo ad Otranto passando dall’Ipogeo di Torre Pinta e dal Colle dei Martiri. Da qui rientreremo al punto di partenza dove terminerà la nostra escursione. 🕓 Programma e Luoghi di Interesse 📌 Ore 10:00 Incontro dei paertecipanti al punto di ritrovo Ore 10:30 Partenza Trekking ►Trekking – Otranto – Il Colle dei Martiri ►Laghetto ex Cava […]

4 Oggetti

Ordina per