9 Prossimi eventi

Ordina per

“U’ Revotano, laggiù nel suo verde sprofondo e l’eremo rupestre di S. Leonardo” sarà una piacevole e sorprendente escursione alla scoperta dell’impressionante fenomeno naturale della dolina carsica del Revotano, dove scenderemo nella sua voragine verde-smeraldo ! Il Revotano (il rivoltato, il ribaltato) è un inghiottitoio, originatasi dal crollo della volta e delle pareti, che presenta delle spaventose proporzioni, 250 m di diametro e circa 150 m di profondità, ed è una delle formazioni carsiche più grandi e più importanti dell’Appennino centrale ! Caratterizzato da una folta vegetazione che ricopre la base del suo abisso e da enormi massi ciclopici e rocce crollate dette “terre rosse”. Questo luogo mantiene intatto il fascino che da sempre possiede, ed è legato ad un’antica leggenda popolare. Si narra infatti che dove si trova il Revotano sorgesse, in un’epoca imprecisata, il nucleo originario della medievale Roccantica; a causa della loro blasfemia e assoluta mancanza di religiosità dei suoi abitanti, il villaggio sarebbe stato fatto sprofondare, dando vita all’immensa voragine. L’escursione partirà dal caratteristico borgo medievale di Roccantica (457 m) e ci inoltreremo da subito nel variopinto bosco di lecci, roverelle, corbezzoli, ginepri e querce, per poi discendere lungo l’alveo del torrente di Galantina dove visiteremo […]

Il Cammino dei Rifugi Siamo lieti di presentare una novità assoluta ideata da Terminillo Trekking 360 che vi farà immergere nel cuore del massiccio del Terminillo e scoprire le sue bellezze nascoste e incontaminate, attraverso un cammino di 3 giorni tra cascate, altipiani, creste e vette. (ben 4 vette sopra i 2000) Passeremo 2 notti in 2 diversi Rifugi CAI Programma: I giorno, Venerdi ore 10: Appuntamento e partenza dal piccolo paese di Sigillo da dove risaliremo la selvaggia Valle Scura, incastonata tra le montagne, incontrando due meravigliose cascate, quella dei ”Pisciarelli” e le cascate di ”Malopasso” che formano un salto di roccia di ben 40mt. Non è raro avvistare in questa valle l’aquila reale. Raggiungeremo nel pomeriggio il Rifugio A. Sebastiani, a 1820 mt, dove, gustando un aperitivo, potremo ammirare il sole che tramonta sulle tre cime del Terminillo. Cena, pernotto e prima colazione presso il Rifugio Sebastiani. DETTAGLI ESCURSIONE Venerdi ore 11: Escursione al buco del Merlo su un sentiero panoramico che sovrasta Vallescura, in seguito risalendo sella Pratorecchia ci recheremo sulla Vetta del Monte Elefante: Il panorama offerto dalla cima di questa montagna è assolutamente uno dei più belli del gruppo del Terminillo, la vista sulla bella […]

Il Cammino dei Briganti: sei giorni e cento km per ritrovare sé Il Cammino dei Briganti: sei giorni e cento km per ritrovare sé stessi. Montagne Selvagge presenta! Trekking guidato!! Sul Cammino dei Briganti Dal 7 al 12 settembre 2019 _______________________________________________ Che cos’è il Cammino dei Briganti: Il Cammino dei Briganti è un cammino a quote medie (tra gli 800 e i 1300 m. di quota) sulle orme dei briganti della Banda di Cartore, tra la Val de Varri, la Valle del Salto e le pendici del Monte Velino. Partenza e arrivo da Sante Marie, vicino a Tagliacozzo (AQ). La Marsica e il Cicolano sono terre di boschi, montagne e storie di briganti. In particolare il territorio attraversato da questo cammino è un territorio di confine, oggi tra Abruzzo e Lazio, ieri tra Stato Pontificio e Regno Borbonico. I briganti vivevano sul confine per passare da una parte all’altra a seconda della minaccia. I briganti lottavano contro l’invasione dei Sabaudi, che avevano costretto il popolo a entrare nell’esercito. Erano spiriti liberi, che non volevano assoggettarsi ai nuovi padroni, e per questo erano entrati in clandestinità. Una storia fatta anche di rapimenti, riscatti e tanta violenza. Una storia di 150 anni […]

Le Tre Vette Del Terminillo E Creste Sassetelli, Poker Di 2000mt CINQUE ⛰⛰⛰ 2000 Metri in un giorno GIRO DELLE CRESTE DEL TERMINILLO 📍Escursione guidata ad anello📍 COSA FAREMO: Appuntamento ore 10 a Piazza Pian De Valli 34. CI dirigeremo verso la parete Est del Terminillo percorrendo una leggera salita fino a sella della Scangive. Da li ” entreremo” nel versante Nord, che sicuramente è il più affascinante e poco conosciuto. Percorreremo la Valle della Meta fino a scollinare su Prato Sassi. Dopo un’ampia diagonale arriveremo all’inizio della cresta Sassetelli dove conquisteremo il primo 2000 della giornata Cima Vall’Organo 2090 Mt. La cresta si sviluppa in un susseguirsi di sali/scendi con una vista spettacolare a 360°. Circa a metà Sassetelli conquisteremo il nostro secondo 2000 della giornata Vetta Sassetelli 2139 Mt. A fine creste arriveremo in vetta al Terminillo a 2216 Mt nostra 3° vetta di oltre 2000 Mt della giornata. Forse non tutti sanno che la vera vetta del Terminillo è alta 2217 mt ed è accanta alla vetta ufficiale…bhe che non ci andiamo? certo che si. e sono 4!!! Dalla vetta si prende un divertente sentiero in discesa fino alla Sella del Cavallo e poi nuovamente in salita […]

L’anello delle Sorgenti di Capofiume Domenica 25 Agosto 2019 Il gruppo Wildway 3K vi accompagnerà in un trekking avventuroso tra cascate, balzi e profonde gole, alla scoperta di una delle valli più selvagge dei Monti Ernici. Percorreremo insieme un sentiero di fondovalle attraversando un rigoglioso bosco che costeggia le rive del torrente Cosa, affluente del fiume Sacco, e che ci condurrà fino alla sorgente di Capofiume. Risaliremo una stupenda gola partendo dal ponte Li Santi e guaderemo il torrente in diversi punti fino a raggiungere una meravigliosa cascata che sgorga impetuosa tra le rocce ai margini di un bosco incantato. L’escursione si chiuderà con percorso ad anello che al ritorno ci farà percorrrere comode carrarecce e mulattiere. Dati Tecnici: Lunghezza: 14 km Dislivello: 500 M. Durata: 6 Ore (incluse le soste) Difficoltà: E+ Programma: – Partenza da Roma ore 7.00 Appuntamento davanti al Bar Meo Pinelli (Fermata metro A di Subaugusta) – Ore 8.30 Collepardo (Fr) – Ore 9.00 Inizio trekking – Ore 16.00 Chiusura dell’anello e ritorno alle macchine. Cosa Portare: Scarpe da trekking (in gtx possibilmente) e calzature/calzini di ricambio per i guadi che affronteremo. Abbigliamento tecnico adeguato, bastoncini telescopici, pranzo al sacco, almeno un litro e mezzo […]

TREKKING ACQUATICO DENTRO IL TORRENTE DEL FARFA PROGRAMMA: Piacevole e sorprendente escursione alla scoperta del Fiume Farfa, situato nel territorio di Castelnuovo di Farfa. Un percorso di trekking adatto a tutti, sia per grandi che piccoli (>10 anni), di media difficoltà, con poco dislivello, che si snoda partendo dalla frazione di Granica (Castelnuovo di Farfa). Lasciate le autovetture percorreremo un breve sentiero, dopodichè inizieremo il nostro trekking dentro il torrente del Farfa seguendone il suo corso, con le sue vasche naturali e le anse sabbiose ! Il percorso acquatico risulterà molto piacevole poichè le freschissime acque non supereranno di altezza le nostre ginocchia, massimo all’inguine e per chi vuole fare il bagno, ci saranno numerose piscine naturali a nostra disposizione lungo il percorso durante le varie soste che effettueremo… faremo poi ritorno percorrendo il torrente controcorrente fino a raggiungere i Laghetti del Farfa e da qui le nostre autovetture. Durante l’escursione sosteremo per il pranzo, dove vi proporrò spiedini con mozzarelline ovoline, pomodorini ciliegino, olive denocciolate e basilico fresco + panzanella romana + frittatina mista con zucchine e mozzarella + spiedini di frutta fresca mista ! DATI TECNICI ESCURSIONE: Difficoltà: media (E) sentiero escursionistico Dislivello: +/- 100 m Lunghezza totale […]

Trekking Naturalistico-fluviale nella Valle del Fiume Farfa Amiche ed amici NOMOS TREK!! SI REPLICA!!! Per sabato 24 agosto 2019 vi invito a vivere o a rivivere (per molti di voi che già hanno goduto di questa piacevole escursione), un’emozione particolare partecipando alla risalita del Fiume Farfa sui monti Sabini comprendente un piacevole e fresco tratto di trekking fluviale percorso controcorrente per circa 5km durante la quale ci immergeremo nella rigogliosa e rinfrescante vegetazione del fiume Farfa. L’escursione di media difficoltà richiede nella parte fluviale l’utilizzo di pantaloni corti (o costume da bagno), sandali da trekking o scarpe da trekking leggero (indispensabili) e bastoncini telescopici (obbligatori) e si snoderà per la prima e l’ultima parte nel percorso naturalistico della Valle del Farfa che da località Caprareccia porta al fiume Farfa, quindi nel percorso fluviale all’interno del greto del fiume. Avremo la possibilità di immergerci nelle fresche acque del fiume!! Quindi indossate il costume e portate un asciugamano ed un cambio!! Alla fine dell’escursione possibilità di visitare il borgo di Farfa (che si trova nelle vicinanze)!! Difficoltà: media Dislivello: 400 metri Tempo: 5 ore circa Lunghezza: 12 km APPUNTAMENTO: 1°) ore 08:00 – Metro B – Stazione Conca d’Oro (lato via Val […]

SABATO 17 AGOSTO TREKKING IN SABINA: “TREKKING ACQUATICO DENTRO IL TORRENTE DEL FARFA” ! PROGRAMMA: Piacevole e sorprendente escursione alla scoperta del Fiume Farfa, situato nel territorio di Castelnuovo di Farfa. Un percorso di trekking adatto a tutti, sia per grandi che piccoli (>10 anni), di media difficoltà, con poco dislivello, che si snoda partendo dalla frazione di Granica (Castelnuovo di Farfa). Lasciate le autovetture percorreremo un breve sentiero, dopodichè inizieremo il nostro trekking dentro il torrente del Farfa seguendone il suo corso, con le sue vasche naturali e le anse sabbiose ! Il percorso acquatico risulterà molto piacevole poichè le freschissime acque non supereranno di altezza le nostre ginocchia, massimo all’inguine e per chi vuole fare il bagno, ci saranno numerose piscine naturali a nostra disposizione lungo il percorso durante le varie soste che effettueremo… faremo poi ritorno percorrendo il torrente controcorrente fino a raggiungere i Laghetti del Farfa e da qui le nostre autovetture. Durante l’escursione sosteremo per il pranzo, dove vi proporrò spiedini con mozzarelline ovoline, pomodorini ciliegino, olive denocciolate e basilico fresco + panzanella romana + frittatina mista con zucchine e mozzarella + spiedini di frutta fresca mista ! DATI TECNICI ESCURSIONE: Difficoltà: media (E) sentiero […]

DOMENICA 18 AGOSTO TREKKING IN SABINA: “U’REVOTANO, LAGGIÙ NEL SUO VERDE SPROFONDO E L’EREMO RUPESTRE DI S. LEONARDO” ! PROGRAMMA: “U’ Revotano, laggiù nel suo verde sprofondo e l’eremo rupestre di S. Leonardo” sarà una piacevole e sorprendente escursione alla scoperta dell’impressionante fenomeno naturale della dolina carsica del Revotano, dove scenderemo nella sua voragine verde-smeraldo ! Il Revotano (il rivoltato, il ribaltato) è un inghiottitoio, originatasi dal crollo della volta e delle pareti, che presenta delle spaventose proporzioni, 250 m di diametro e circa 150 m di profondità, ed è una delle formazioni carsiche più grandi e più importanti dell’Appennino centrale ! Caratterizzato da una folta vegetazione che ricopre la base del suo abisso e da enormi massi ciclopici e rocce crollate dette “terre rosse”. Questo luogo mantiene intatto il fascino che da sempre possiede, ed è legato ad un’antica leggenda popolare. Si narra infatti che dove si trova il Revotano sorgesse, in un’epoca imprecisata, il nucleo originario della medievale Roccantica; a causa della loro blasfemia e assoluta mancanza di religiosità dei suoi abitanti, il villaggio sarebbe stato fatto sprofondare, dando vita all’immensa voragine. L’escursione partirà dal caratteristico borgo medievale di Roccantica (457 m) e ci inoltreremo da subito nel […]

31 Organizzatori

Ordina per