Sono Diego di MTBFAT-TIRES, sono nato e cresciuto in Valle di Susa fino a 20 anni ho abitato a Susa e li nasce la passione per la bici, poi per amore mi sono trasferito a Bardonecchia dove vivo tutt’ora l’amore è finito ma la passione per la bici è aumentata. Come lavoro sono un Barman quindi già dentro il mondo del turismo ho gestito sia in proprio che per altri locali e strutture ricettive anche all’Isola d’Elba dove ho lasciato un pezzo di cuore. Sono diventato guida di MTB 5 anni fa quando smisi di passare l’estate al mare e per riempire di più i periodi fuori stagione qui a Bardonecchia. Col passare degli anni passare l’estate chiuso tra 4 mura a lavorare cominciava a diventare pesante, e, insopportabile così quest’inverno prendo la decisione che da Aprile avrei smesso col bar e mi sarei dedicato a promuovere il mio nuovo lavoro di guida di MTB ( infatti piove sempre!!!!) scherzi a parte, così ho deciso di fondare una a.s.d. e cominciare a vendermi.

1 Prossimi eventi

Ordina per

il forte del foens e la teleferica Ciao a tutti gli amanti delle due ruote, come primo tour in Alta Valle di Susa vi propongo un bellissimo anello da fare in MTB. Il Forte del Foens fa parte di una serie di fortezze in quota usati nella prima e seconda grande guerra. Situato sulla conca di Bardonecchia, aveva come scopo il controllo della Grand’Hoche e del Colle della Mulattiera. La teleferica nelle vicinanze del Forte, serviva per far arrivare merci ed armamenti in Punta Jafferau, dove vi costruirono l’omonimo forte. Partendo da Bardonecchia, saliremo su strada asfaltata attraversando vecchie frazioni e nuove borgate. La salita iniziale che affronteremo è il finale di tappa del Giro d’Italia dello scorso anno, con una pendenza media del 9%. Lasciamo l’asfalto per immergerci dentro un bosco di larici e pini e fiori colorati di montagna. Il fondo è compatto e scorrevole ma sempre in salita, alla nostra destra abbiamo le piste da sci del Monte Jafferau, mentre a sinistra si vede il fondo valle e i paesi prima della conca di Bardonecchia, Sauze d’Oulx e le sue piste, e parte della catena montuosa dove scivola via la famosa Strada dell’Assietta…… Arrivati in quota poco sopra i 2100 m. un taglio costa ci porta dritti davanti alla nostra prima meta. Giro del forte in parte in […]