28 Prossimi eventi

Ordina per

Monte Rosa – Punta Zumstein, Capanna Margherita e Cima Giordani Agosto 29-30-31-e 1 settembre 2019 IL MONTE ROSA CAPANNA MARGHERITA (4.554 m Punta Gnifetti) PUNTA ZUMSTEIN ( 4563 m ) PUNTA GIORDANI (4046 m) o PIRAMIDE VINCENT (4.215 m) Il monte Rosa detto anche Alpi del Monte Rosa o Massiccio del Monte Rosa, (in lingua walser, Gletscher) è, per estensione e importanza, il secondo gruppo montuoso delle Alpi. Si trova nelle Alpi Pennine a confine tra l’Italia e la Svizzera e sul territorio italiano si estende nei comuni di Alagna Valsesia, Ayas-Champoluc, Gressoney-La-Trinité, Gressoney-Saint-Jean, Macugnaga e Valtournenche. Il suo nome, contrariamente a quanto si possa pensare, non deriva dallo splendido color rosa di cui si tingono le cime al tramonto, ma dalla parola “rouja” che in patois (dialetto francofono parlato in Valle d’Aosta) significa ghiacciaio. Il “grande ghiacciaio” in passato era anche noto come “Monboso” come testimonia Leonardo da Vinci in un suo scritto. La Punta Dufour, con i suoi 4.634 metri, è la vetta più alta del massiccio. Dal massiccio del monte Rosa scendono diversi ghiacciai, soggetti a vari studi scientifici e monitoraggi condotti da università impegnate con lo studio del surriscaldamento. Sul versante italiano troviamo il grande ghiacciaio […]

Monte Rosa, Capanna Margherita 4554 Mt (Con Guide Alpine) La capanna Regina Margherita è un rifugio che sorge sulla vetta della punta Gnifetti nel gruppo del Monte Rosa, a quota 4.554 m s.l.m., e costituisce il più alto rifugio alpino d’Europa e uno dei più alti osservatori fissi al mondo. La tradizionale via d’accesso parte da Alagna Valsesia itinerario lungo il quale si svolse anche la prima salita alla cima da parte del parroco del paese, Giovanni Gnifetti (1842). È però possibile raggiungere la capanna Regina Margherita seguendo diversi itinerari (tutti di stampo alpinistico o scialpinistico) partendo dalla capanna Giovanni Gnifetti (via normale). Terminillo Trekking 360 organizza per questo fine settimana di Luglio l’ascensione al Rifugio più alto d’Europa con le Guide Alpine di Xmountain e le Guida Escursionistica di Terminillo Trekking 360, Marco Salvatore. Programma: Venerdi 5 Luglio: Partenza da Roma ed arrivo nel primo pomeriggio ad Alagna. Sistemazione in hotel e giro per lo spendido paese di Alagna. Cena e pernotto in Hotel. Sabato 6 Luglio: ore 9:00 Appuntamento con le Guide alla scuola delle Guide di Alagna e breve briefing. Salita con gli impianti fino a fino al passo dei Salati (2.980 m) Da li a piedi […]

Il Cammino dei Fari – Galizia Dopo il successo dello scorso anno riproponiamo una nuova avventura sul percorso del ” Cammino dei Fari” in Galizia. Il ” Cammino dei Fari” è un trekking diverso ed insolito che collega per 200 km Malpica a Finisterre, lungo la costa più occidentale, quella della Galizia. Un trekking che ha come filo conduttore i Fari della Costa della Morte (posti come vigili sentinelle sull’Oceano) nonché l’oceano. Un trekking spettacolare per gli occhi e per l’anima fatto di spiagge deserte di sabbia bianca finissima completamente deserte con alle spalle dislivelli da percorrere in mezzo alla natura selvaggia ma seducente della Galizia, calpestando dune scolpite dal vento ed, al calar della sera, ammirando lo spettacolo del sole che si “inabissa” nell’Oceano Atlantico. concluderemo la nostra avventura a Finisterra ( Finis Terrae per gli antichi Romani) aspettando, insieme a tutti i pellegrini degli altri cammini, di assistere ad ” uno dei più beì tramonto” esistente al mondo compiendo un rito millenario, quello di lasciare qualcosa che vogliamo allontanare definitivamente. Alla fine del viaggio non potrete fare a ameno che emozionarvi per quello che i vostri occhi, come successo ai partecipanti che hanno avuto il privilegio di percorrerlo […]

Traversata dell’Alpe della Luna Spettacolare Traversata con partenza da Bocca Trabaria: attraverseremo tutto il crinale dell’Alpe della Luna, tra miti e leggende, paesaggi e natura, colori e profumi; la Riserva Naturale dell’Alpe della Luna racchiude una biodiversità incredibile rendendola una delle aree protette più interessanti del Centro Italia: tantissime specie di fiori e animali ci accompagneranno per tutto il tragitto, in bilico tra Toscana ed Emilia Romagna. Traversata emozionante anche per i paesaggi sull’intera Valtiberina e su gran parte dell’Appennino (Toscano, Romagnolo, Umbro e Marchigiano) e nelle belle giornate sul Mar Adriatico. Trekking da non perdere e, pensate, chi raggiunge la Ripa può provare a toccare la Luna e riuscendoci avrà un desiderio esaudito: tanto vale provare!! Faremo 2 tappe, ecco i dettagli: Tappa 1. Da Bocca Trabaria al Rifugio Pian della Capanna: Ritrovo ore 8.30 presso il Centro Commerciale Valtiberino di Sansepolcro (Via di Montefeltro 1), da qui il pullmino ci porterà all’inizio della prima tappa. Lunghezza: 15km Dislivello: +404mt/-425mt☞☞ DESCRIZIONE TREKKING Spettacolare trekking con partenza da Bocca Trabaria: percorreremo tutto il crinale dell’Alpe della Luna, tra miti e leggende, paesaggi e natura, colori e profumi di una natura selvaggia. Percorriamo lo 00 sul crinale dell’Appennino tra Toscana e […]

Escursione 2 giorni infrasettimanale nella Foresta del Cansiglio Due giornate infrasettimanali nel cuore della Foresta del Cansiglio. Due giornate di relax a contatto diretto con la Vita della Foresta, a piedi, con calma, attraverseremo il cuore della Foresta, osservando fauna ed ambiente forestale, prendendoci tutto il tempo necessario per godere a pieno delle atmosfere suggestive che si creano con lo scorrere delle ore la nostra guida vi accompagneremo negli angoli più nascosti mostrandovi la Natura della Foresta nella sua struggente bellezza….la notte bivaccheremo in una spartana ma confortevole casera, per uscire poi silenziosamente di buon mattino avvolti nello spettacolo di nebbie mattutine che rendono la Foresta un luogo da favola….rientrando nel pomeriggio alle auto che ci attendono nella Piana…. costo 120€ pax 2gg il costo comprende: la guida presente durante tutta la durata dell’escursione, il sacco da bivacco (omologato UNI/CE -30°) il materassino auto gonfiante 50mm, gas, 2 pasti liofilizzati, stoviglie, il materiale necessario alle osservazioni, binocoli cannocchiale, visore notturno, la navetta di recupero dal punto di arrivo al punto di partenza. il costo non comprende: il costo non comprende tutto quanto non espressamente indicato alla voce il costo comprende. numero partecipanti min.4 max 10 informazioni e prenotazioni a info@barbassonature.com […]

Un fine settimana di archeotrekking fra pianura e montagna con Michela Zucca, Associazione Sherwood, Fatti col pennato, Cà Palagnini, Azienda Agricola Alpe di Puntato, SEAO Rise e la Casa delle Streghe. Si inizierà venerdì 6 settembre con una visita al Museo di Pietrasanta ripercorrendo insieme le caratteristiche della civiltà della Dea in Italia e le vicende dei Liguri apuani in particolare, proseguiremo visitando la Grotta all’Onda, luogo particolare e suggestivo in cui gli scavi hanno permesso di acquisire la maggior parte dei ritrovamenti archeologici neolitici esposti nel Museo. Sabato 7 settembre passeggiata verso la zona del Puntato e l’alpeggio di Terrinca, visita alla Chiesa di San Clemente e Colombano, visita alle incisioni rupestri e pietra vulvare, pranzo all’Azienda agricola Alpe di Puntato e prosecuzione verso la grotta dell’Uomo Selvatico. Al rientro visita della Chiesa di San Clemente e Colombano a Terrinca con la sua pietra incisa. Domenica 8 settembre visita all’oratorio di San Leonardo e al riipiano dei pennati di Trogna, incontro col Mascherone delle Campore e, nel pomeriggio, visita (e bagno) al pozzo della Madonna (polle di Malbacco). Questo archeotrekking è il frutto di una straordinaria collaborazione fra realtà molto diverse ma affini nell’interesse verso la ricerca delle culture […]

Altomontana, L’Etna da Sud a Nord per 37 km Settembre 2019, prima del fatidico inizio della scuola, ragazzi liberi e pronti a questa avventura con i genitori. Sicilywalking ripropone l’anello dell’Altomontana, la “fiancale dell’Etna”, per abbracciare il Vulcano e conoscerlo a 360° (o quasi….). Il tracciato, sebbene si sviluppi sul fianco Ovest del Vulcano, presenta una quota media superiore a quella della dorsale dei Nebrodi, avendo una media di 1600-1700 m, con magnifici paesaggi e bellissimi scorci per gli appassionati di fotografia. Dopo averlo sperimentato a dicembre del 2018 con un grandissimo successo, riproponiamo, con le dovute migliorie, un trekking impegnativo ma nel contempo avventuroso, sebbene del tutto in sicurezza, con pernotto in sacco a pelo in rifugio di montagna in stile “survival” e cena attorno il fuoco. Un percorso che realmente da la possibilità di “abbracciare” l’Etna nel suo insieme e permette di comprendere le sue mille sfaccettature, assaporarne i profumi, scoprirne le sue peculiarità, ammirare le sue colate laviche centenarie, nonché quelle più recenti oltre che verificare la sua grande biodiversità e visitare alcune fra le più misteriose grotte laviche dell’Etna. INFORMAZIONI PERCORSO ESCURSIONE: Giorno 07/09 – Quota di Partenza: 1700 m. (Cancello Demanio Forestale Filiciusa Milia – […]

Il Cammino dei Briganti: sei giorni e cento km per ritrovare sé Il Cammino dei Briganti: sei giorni e cento km per ritrovare sé stessi. Montagne Selvagge presenta! Trekking guidato!! Sul Cammino dei Briganti Dal 7 al 12 settembre 2019 _______________________________________________ Che cos’è il Cammino dei Briganti: Il Cammino dei Briganti è un cammino a quote medie (tra gli 800 e i 1300 m. di quota) sulle orme dei briganti della Banda di Cartore, tra la Val de Varri, la Valle del Salto e le pendici del Monte Velino. Partenza e arrivo da Sante Marie, vicino a Tagliacozzo (AQ). La Marsica e il Cicolano sono terre di boschi, montagne e storie di briganti. In particolare il territorio attraversato da questo cammino è un territorio di confine, oggi tra Abruzzo e Lazio, ieri tra Stato Pontificio e Regno Borbonico. I briganti vivevano sul confine per passare da una parte all’altra a seconda della minaccia. I briganti lottavano contro l’invasione dei Sabaudi, che avevano costretto il popolo a entrare nell’esercito. Erano spiriti liberi, che non volevano assoggettarsi ai nuovi padroni, e per questo erano entrati in clandestinità. Una storia fatta anche di rapimenti, riscatti e tanta violenza. Una storia di 150 anni […]

Escursione panoramica e avvincente sul filo di cresta che corre sulle cime di Pregasina, in vista dei laghi di Garda e Ledro.

In Montagna Siamo Tutti Uguali IV Dopo lo strepitoso successo delle due edizioni del 2018, torna anche nel 2019 la proposta di trekking organizzato da Appennino Slow e NoisyVision ONLUS lungo La Via degli Dei In Montagna Siamo Tutti Uguali. 120 Km da Bologna a Firenze, attraverso l’Appennino Tosco Emiliano. Un cammino a piedi accessibile e inclusivo. 8-14 Settembre) Alla luce dei feedback ricevuti dai partecipanti delle edizioni 2018 e delle valutazioni di guide, accompagnatori e organizzatori, le edizioni del 2019 presenteranno alcune differenze per rendere questa esperienza sempre più forte, completa e indimenticabile. Per esempio vogliamo cercare di creare gruppi in cui anche persone vedenti possono partecipare a fianco di persone non vedenti e ipovedenti. Infatti questa esperienza si é dimostrata particolarmente forte e interessante anche per chi non ha difficoltà visive. Sono proprio le persone non vedenti a rendere questo cammino speciale e unico, perché la necessita tecnica di accompagnare ed essere accompagnati, l’aiuto costante e reciproco e l’attenzione a sensi diversi dalla vista sono ingredienti che rendono il gruppo affiatato e coeso. NoisyVision ha ormai un po’ di esperienza in ambito di cammini, con tre edizioni della Via degli Dei e passeggiate a occhi chiusi nei parchi […]

Una Vacanza in Paradiso Una settimana in Valle dell’Orco fra le meraviglie del Parco Nazionale del Gran Paradiso; cammineremo tra queste splendide montagne alle porte dell’autunno fra paesaggi mozzafiato, laghetti d’alta quota, fioriture e tantissimi avvistamenti di animali come il camoscio, lo stambecco, la marmotta, il gipeto e l’aquila reale. Viaggio all’insegna della natura, della storia del Parco Nazionale del Gran Paradiso e del buon cibo. SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO CON TUTTE LE INFORMAZIONI SU ESCURSIONI, ORGANIZZAZIONE, HOTEL E PREZZO ACCEDENDO AL SEGUENTE LINK: http://www.passidinatura.it/una-vacanza-in-paradiso/ Direzione tecnica: Circolo degli Esploratori, via dei Servi 25, 52037 Sansepolcro (Ar). Tel. 0575-750000. Sito web www.hikeandbikeitaly.com, E-mail: ufficio@thecircle.it Prezzi: €462 a persona, €322 a bambino fino a 14 anni, non esiste nessun supplemento singola. Il prezzo comprende 6 notti in Hotel*** mezza pensione (colazione, 4 pranzi al sacco, cena con bevande, caffè e amaro inclusi e pernottamento), servizio Guida Ambientale Escursionistica per tutta la settimana e copertura assicurativa. All’iscrizione è necessario pagare una caparra di €116 a persona e di €81 a bambino fino a 14 anni, il saldo a 20 giorni dalla partenza.