24 Prossimi eventi

Ordina per

Grignetta la Sentinella 25 26 Maggio 2019 #Grignetta la Sentinella, è una 2 giorni che nasce per dare una risposta a tutti quegli escursionisti che vogliono approcciarsi all’ambiente montano tecnico in modo sicuro. Inoltre il weekend è concomitante con la giornata internazionale delle miniere, quindi avremo la possibilità di visitare in un percorso esclusivo e normalmente interdetto al pubblico, parte del groviglio di gallerie e stanzoni scavati nella roccia dai minatori che da tempi antichissimi estraevano il piombo. Il Sabato quindi, percorso nelle miniere del pian dei Resinelli e poi escursione sino al Rifugio Rosalba, la Domenica invece, concentreremo le nostre energie ed abilità per raggiungere con un percorso ad anello la vetta della Grignetta e, per chi lo vorrà anche la vetta del monte Coltignone, spettacolare balcone sulla città di Lecco I percorsi classificati E e EE, sono tra i più tecnici dell’arco Prealpino, richiedono una buona preparazione fisica ed un’ottima capacità di camminare su sentieri impervi ed a volte esposti. Scarica e leggi attentamente il regolamento ed il programma. Il pernotto con trattamento di mezza pensione è al pian dei Resinelli presso “La Montanina” https://www.unpassoavanti.green/2019/05/09/grignetta-la-sentinella-25-26-maggio-2019-2-giorni-in-grigna-meridionale/

Trekking sul Cammino dei Briganti 26-31 maggio ll Cammino dei Briganti è un cammino ad anello di circa 100 km a quote medie (tra gli 800 e i 1300 m. di quota) sulle orme dei briganti della Banda di Cartore, tra la Val de Varri, la Valle del Salto e le pendici del Monte Velino, in Abruzzo. ITINERARIO: Partenza e arrivo da Sante Marie, vicino a Tagliacozzo (AQ). Attraverseremo: Nesce il borgo di Cartore, il Lago della Duchessa (1.788 m), Magliano dei Marsi e i Piani Palentini, per arrivare a Scurcola Marsicana. L’anello si chiuderà con il nostro arrivo a Sante Marie, attraversando i bellissimi paesi di San Donato, Scanzano e Tubione. COSA VEDREMO: La Marsica e il Cicolano sono terre di boschi, montagne e storie di briganti. In particolare il territorio attraversato da questo cammino è un territorio di confine, oggi tra Abruzzo e Lazio, ieri tra Stato Pontificio e Regno Borbonico. I briganti vivevano sul confine per passare da una parte all’altra a seconda della minaccia e lottavano contro l’invasione dei Sabaudi, che avevano costretto il popolo a entrare nell’esercito. Erano spiriti liberi che non volevano assoggettarsi ai nuovi padroni e per questo erano entrati in clandestinità. Una […]

Overland – il Trekking – La traversata verso il Garda Un bellissimo ed emozionate trekking di 2 giorni che parte dal giardino botanico alpino delle Viote, ai piedi delle 3 cime del Bondone fino a risalire la vetta del Monte Cornetto (2180 mt), luogo importante e strategico durante la prima guerra mondiale. Dalla sua cima partiremo per l’attraversamento della dorsale che divide la Valle dei laghi dalla valle dell’Adige in un susseguirsi di panorami eccezionali e di viste grandiose sulle Dolomiti di Brenta, l’Adamello e le montagne delle Prealpi Ledrensi. Nel tardo pomeriggio arriveremo in vetta al Monte Stivo (2059 mt) a bere una birra fresca e gustare un’appetitosa cena in Rifugio con la spettacolare cornice del Lago di Garda al tramonto. Il giorno seguente inizieremo la discesa verso la valle del Sarca attraversando boschi di faggi, malghe e i piccoli villaggi montani di Troiana e Braila dove faremo delle piccole soste per scattare delle pittoresche foto. Proseguiremo seguendo un antico e avventuroso sentiero che una maestra agli inizi del 900 percorreva tutti i giorni per arrivare ad insegnare nel paese di Dro, nostro punto di arrivo e termine dell’escursione. Per chi poi volesse approfittare di un refrigerio in valle […]

Via Clodia: ultime 2 tappe (Saturnia) Il nostro week-end percorrerà le ultime due tappe della Via Clodia, antica strada consolare romana che andava da Roma a Saturnia, ovvero quelle nell’Alto Lazio e nella Toscana meridionale. Ci saranno molte cose da visitare: come le rovine della città di Castro, dapprima costituita capitale dell’ omonimo ducato dal papa Paolo III Farnese e poi distrutta da un altro papa, Innocenzo X Pamphili, la cittadina di Manciano e i suggestivi borghi di Montemerano e Saturnia Programma Sabato 1 giugno: da Manciano a Saturnia Partenza da Roma in mattinata o appuntamento direttamente sul posto. Piacevole escursione con bei panorami sul paesaggio collinare; attraverseremo il grazioso borgo di Montemerano, fino alla storica cittadina di Saturnia (difficoltà: disl. 250m – 5 ore – km 15- facile guado). Arrivo in albergo. Cena e pernottamento. Domenica 2 Giugno: Da Mirafiora a Manciano Mattinata dedicata alla visita dell’antica città di Castro, in posizione suggestiva tra il fiume Olpeta e il Fosso delle Monache. A seguire ci sposteremo a Mirafiora. Da qui escursione a piedi da Mirafiora a Manciano lungo un tratto della valle della Fiora (difficoltà: disl. 470 m – 4 ore – 12 km). Rientro verso i luoghi di […]

Sulle tracce dello Stambecco Un weekend nella splendida Natura delle Terre Alte delle Alpi, nel versante più selvaggio e meno conosciuto del Parco Nazionale Gran Paradiso. Una montagna da amare e conoscere in questo momento in cui la Natura si risveglia dal lungo sonno invernale ed esplode in una miriade di forme di vita che lo scorrere del tempo ha reso adatte alle condizioni più severe. Mentre in basso già le fioriture incalzano con i loro colori e i boschi si riempiono di vita risalire i versanti verso le Terre Alte ci porterà indietro nel tempo. Sarà una buona occasione anche per osservare specie animali interessanti e a volte rare: in nessun altro posto in Italia si possono vedere in una sola escursione così tanti rappresentanti della fauna alpina, compreso ovviamente sua Maestà lo Stambecco. Le due escursioni che effettueremo saranno una intorno ai 1500/2000m di quota, per osservare il rigoglio della vegetazione primaverile, e una intorno ai 1700/2200m (neve permettendo) per l’osservazione della ricchissima fauna del Parco. Saranno due escursioni di impegno medio (max 500/700m di dislivello) e su buoni sentieri e mulattiere. Data la stagione potrebbe esserci qualche breve tratto nevoso da attraversare nell’escursione più in quota ma […]

Nel bosco in cantato – “Suoni, voci e suggestioni in cammino” 01 E 02 GIUGNO 2019 NEL BOSCO IN…CANTATO “Suoni, voci e suggestioni” Un fine settimana di cammino con due musicisti per ascoltare la natura attraverso la magia della musica. Una esclusiva e imperdibile occasione per immergersi nel fascino della Natura, ripercorrendo i sentieri che testimoniano un passato di pastori e briganti e raccontarne le storie attraverso la musica, circondati da paesaggi fiabeschi e da profumi inebrianti, un caleidoscopio di emozioni e sensazioni che stordisce e rapisce. Durante il cammino, i musicisti e la guida vi faranno entrare in un mondo antico nel quale gli escursionisti ascolteranno le musiche della tradizione popolare e brani ispirati alla natura, oltre a poesie, aneddoti e racconti che rievocano il passato dei nostri Padri e la loro vita intimamente ed inevitabilmente legata al respiro della natura con i suoi doni e le sue difficoltà. PROGRAMMA: Sabato 01 giugno – Arrivo a Civitella Alfedena alle ore 14,30, sistemazione nelle camere d’Hotel. Alle ore 15,00 incontro con la guida e i musicisti e partenza per la Riserva Integrale della Camosciara, suggestiva escursione che da Civitella Alfedena, attraversando gli antichi coltivi oggi riconquistati dal bosco, conduce a […]

Con AsinarAvventura un facile e suggestivo trekking lungo i sentieri a sud dell’isola dell’Asinara (Porto Torres). La Trek Avventura si snoda lungo stradine sterrate, antichi sentieri un tempo utilizzati dagli antichi abitanti dell’ isola per le attività pastorali e in seguito dai detenuti per i loro spostamenti.

TRANSUMANZA Due giorni immersi nel Parco Nazionale della Sila. Due giorni di cammino a passo lento che ci porteranno a scoprire una delle pratiche pastorali più antiche, quella della Transumanza. Due giorni in cui attraverseremo alcune delle aree più suggestive della Sila, attraversando boschi e radure, pianori e laghi. SABATO 8 GIUGNO Località di partenza: Cerviolo (Longobucco) Località di arrivo: Zarella Tipologia: In linea Tempo di percorrenza: 6h circa Distanza: 13 km circa Dislivello: dislivello + 500 m: dislivello – 450m circa Quota di partenza: 1270m Quota massima: 1674m Difficoltà: E Escursionistico Segnaletica: Presente Rifornimento idrico: Presente DOMENICA 9 GIUGNO Località di partenza: Zarella Località di arrivo: Votturino Tipologia: In linea A Tempo di percorrenza: 7h circa Distanza: 14 km circa Dislivello: dislivello + 400 m: dislivello – 300 m circa Quota di partenza: 1321m / Quota massima: 1480m Difficoltà: E Escursionistico Segnaletica: Presente Rifornimento idrico: Presente ✅Escursioni guidate da: Guide Ufficiali del Parco Nazionale della Sila e Guide Ambientali Escursionistiche associate AIGAE Le due giornate sono promosse dalle Guide Ufficiali del Parco Nazionale della Sila Domenico Flotta, Francesco La Carbonara, Marco Pansino in collaborazione con l’Azienda Agricola Vulcano Vincenzo di Longobucco PROGRAMMA: 📍SABATO: ➨ Appuntamento: ore 11:00 in località […]

Isole Pontine: Ponza, Palmarola e Zannone Trascorreremo 4 giorni tra giornate in barca, camminate, bagni e tanto relax. Saremo accolti in un ambiente familiare e scopriremo storia, tradizione e una genuina cucina locale. Prenota presto posti limitati Clicca qui per la locandina: https://www.inforideeinmovimento.org/files/Viaggi-e-Weekend-27-Ponza–2-Rv.pdf

Trek “I piedi della Regina” – 15-16 Giugno 2019 I Piedi della Regina, è un trekking che si svolge in 2 giornate ai piedi della Regina delle Orobie, la Presolana. In un magico percorso intorno alla Presolana ammireremo le splendide bastionate del versante sud, raggiungeremo la vetta del pizzo Corzene e del monte Visolo, raggiungeremo il rifugio Olmo e il rifugio Baita Cassinelli, visiteremo la grotta dei Pagani, il bivacco clusone e la cappella Savina. Il percorso attraversa sentieri Classificati E e EE, il dislivello, sempre importante, richiede una buona preparazione fisica ed un’ottima capacità di camminare su sentieri impervi ed a volte esposti. Scarica e leggi attentamente regolamento e programma… https://www.unpassoavanti.green/2019/05/09/ipiedidellaregina-trek-15-16-giugno-2019/

Tra Dolomiti e ghiacciai: il Parco Adamello Brenta Un weekend “lungo” per avvicinarsi ad una montagna famosa per la sua Bellezza e sconcertante nella sua complessità: la Val Rendena in provincia di Trento. Come un Giano bifronte il Parco Adamello Brenta apre su questa valle le due prospettive delle Alpi più famose nel Mondo: i ghiacci, il granito, le valli glaciali dell’Adamello e le fantastiche guglie, le immani pareti di corallo, delle Dolomiti di Brenta, ora patrimonio dell’Umanità. Non perdete quest’occasione di conoscere questa Natura grandiosa e questi panorami esaltanti, anche se solo nel breve lasso di un weekend. Tipo di viaggio : stanziale con escursioni in giornata con lo zaino leggero, soggiorno in hotel Difficoltà: media. Le tre escursioni del weekend si svolgono su buoni sentieri e mulattiere con dislivelli dai 600 agli 850m Alcuni tratti dei sentieri sono di pendenza sostenuta e con una certa “rocciosità”. C’è da segnalare che si tratta di escursioni intorno ai 2000m di quota e che quindi necessitano di attrezzatura adeguata e buone condizioni fisiche. Costo Guida euro 104 a persona Per info , prenotazioni e programma scrivete entro il 15 maggio a naturalenti@gmail.com