13 Prossimi eventi

Ordina per

Gran Sasso: Il Re degli Appennini per la normale del CornoGrande ⚠️Martedì 24 settembre ore 9,00 👉 con Itinarrando, l’arte di camminare raccontando #escursione Sul Re degli Appennini per la normale del Corno Grande (2912 m) dettagli e prenotazioni: 📞 380 765 18 94 sms whatsapp telefono 🚗 Trasporto con mezzo proprio in condivisione. 👉 Descrizione: In infrasettimanale sul Re degli Appennini per la via normale sul Corno Grande (2912 m) da Campo Imperatore, un’escursione impegnativa che affronteremo senza il caos delle domeniche di luglio e agosto per godere dell’atmosfera surreale della più alta vetta degli Appennini e magari scorgere qualche camoscio lungo la salita. -> Guida: Alex Vigliani, Guida Ambientale Escursionistica AIGAE operante ai sensi della legge 4/2013 con codice – LA465 – 👉 Tipologia di percorso: escursione su stesso tracciato andata e ritorno. ⚠️ Dettagli tecnici: Dislivello: 970 m Sviluppo percorso: 12 km Difficoltà: EE – Escursionisti esperti, presenza di salite impegnative e passaggi esposti. Max partecipanti: 20 🚗 *Possibilità condivisione auto ⚠️ *Obbligo tassativo di scarpe da trekking. —————————————————– Ricorda di: mettere “mipiace” alla pagina https://www.facebook.com/assculturaleitinarrando/ Interessamento all’evento sempre gradito Condividi per rendere #virale ————————————————————- Appuntamento finale: ore 9,00 – Campo Imperatore – ——————————————————————————– 🌈 Appuntamenti intermedi […]

52 Gallerie del Pasubio & Cima Palon Il Pasubio, tristemente conosciuto come teatro della Grande Guerra ma non di meno per la sua bellezza, conserva uno dei più affascinanti itinerari delle nostre Prealpi: le 52 Gallerie. Con questo trekking scopriremo questa opera ingegneristica all’aria aperta, e per chi volesse, raggiungeremo la cima più alta del gruppo… CHI PUO’ PARTECIPARE? Gli itinerari si dividono in: – medio impegno, adatto agli escursionisti con buon allenamento alla camminata. Adatto ai ragazzi allenati dai 12 anni in su. – buon impegno, adatti agli escursionisti con buon allenamento alla camminata. Adatto ai ragazzi allenati dai 12 anni in su. ATTREZZATURA RICHIESTA Abbigliamento (a strati) e calzature da escursionismo idonei alla stagione (scarponcini o scarpe basse da escursionismo), bastoncini da trekking (per chi ne fa uso), zaino, pila frontale o torcia a mano, cappello, berretta, guanti, acqua, snack PRANZO AL SACCO DATI TECNICI ESCURSIONE MEDIO IMPEGNO Difficoltà: EE (escursionisti esperti – medio) Dislivello: 850 m ca Durata: 5 h ca (variabili in base alle soste) Quota max raggiunta: 1928 m Lunghezza: 12 km ca DATI TECNICI ESCURSIONE BUON IMPEGNO Difficoltà: EE (escursionistico – medio+) Dislivello: 1150 m ca Durata: 6 h ca (variabili in base alle […]

Il balcone della Valsavaranche – Parco Nazionale Gran Paradiso Un week-end da trascorrere al cospetto di ghiacciai e praterie alpine. Due rifugi: il Federico Chabod e il Vittorio Emanuele II, il Gran Paradiso come teatro, unico 4000 tutto in territorio italiano nel cuore di uno dei più importanti parchi nazionali d’Europa! L’itinerario proposto in due giorni di facile cammino, ci porterò a scoprire questo incredibile spazio naturale. Guida: Accompagnatore di media Montagna e International Mountain Leader-UIMLA Nicola Dispoto. Partenza: sabato 7 settembre 2019. Orari e luoghi di ritrovo: ore 7.00 parcheggio Carrefour Paderno Dugnano lungo la Milan-Meda https://goo.gl/maps/rGXXutnUdhzCNVv96 ; se i luoghi d’incontro non dovessero andar bene, contattandomi ci sarà la possibilità di concordarne un altro. Orario di rientro previsto (e non garantito!): ore 20.00 Difficoltà escursionistiche: percorso escursionistico medio (E). Dislivello: G1 920 m ↑ circa; G2 330 m ↑ circa – 1160 m ↓ circa Sviluppo: G1 5,8 km circa; G2 5,7 km circa. Durata escursioni: G1 2.30 ore; G2 4.00 ore, soste escluse. Tipologia: escursione lungo sentieri in quota che attraversano boschi, pascoli, alpeggi e pietraie. Località: Pravieux (Ao) 1834 m. Quota di partecipazione: € 40, la quota comprende guida (IML – AmM), assicurazione RC guida; mezza […]

Via Francigena dalla Cisa ad Aulla Un weekend per percorrere due tappe di grande importanza e ricchezza storica del Cammino Francigeno: quelle che portavano i Pellegrini a valicare l’Appennino e ad avvicinarsi al mare. Dall’importante valico della Cisa la Via scende tra balze boscose verso il Mar Tirreno attraversando paesini medioevali ed entrando in Lunigiana. E sulla costa la perduta Luni era il porto da cui partivano e arrivavano le genti che andavano e venivano tra i due Grandi cammini europei: quello di Santiago e la Via di Roma. Una due giorni davvero interessante e varia che merita di essere percorsa. Tipo di viaggio : itinerante di due giorni: non verrà effettuato servizio di trasporto bagagli ma si salirà alla partenza del primo giorno con bus e quindi i bagagli possono essere lasciati in hotel dove arriveremo a sera. Non ci saranno quindi problemi con lo zaino pesante. Per chi arrivi da lontano è consigliabile programmare l’accoglienza la sera prima dormendo a Pontremoli. Soggiorno in hotel o case parrocchiali in base alle vostre necessità e budget. Difficoltà: media. La prima giornata di cammino è di lunghezza media (20km) ma con discreto dislivello (sopratutto in discesa), la seconda impegnativa per la […]

Si va in Calvana: la montagna che non ti aspetti CALVANA : la montagna che non ti aspetti Natura e panorami strepitosi, praterie e cavalli selvaggi, storie di banditi, grotte e degustazione di formaggi del pastore Bel trekking alla scoperta dei Monti della Calvana: cammineremo lungo la cresta della montagna tra Monte Cantagrilli (818 m ) e Monte Retaia, ammirando panorami immensi, dal Mugello, all’Appennino, i monti del Chianti, il Casentino e oltre. Un monte selvaggio e misterioso abitato in antichità dagli etruschi e in tempi più moderni regno di banditi sardi. Saremo immersi in natura carsica assolutamente unica, insolita, misteriosa, che ricorda i paesaggi della Sardegna. Grotte e doline. Praterie a perdita d’occhio dove vivono oltre 100 cavalli selvaggi e dove pascolano capre e pecore allo stato brado dei pochi pastori che abitano la montagna. Passeremo da Casa Bastone, bellissimo rifugio con terrazzo panoramico su tutta la città di Prato. Costeggeremo il Rio Buti, sulla Via della Lana e della Seta, antico cammino medievale a tratti lastricato, che unisce Prato a Bologna. Nel pomeriggio, faremo una sosta unica, indimenticabile da uno degli unici pastori che vivono sulla montagna, per parlare con lui e della sua scelta di vita e […]

Cascate, grotte, balze e gole del Nerone: la Val d’Abisso Avventura per veri trekker in Val d’Abisso, vero paradiso naturale che ci offre il Monte Nerone e percorso tra i più emozionanti che si possano percorrere nelle Marche! Cascate, grotte, balze e gole del maestoso massiccio attendono i camminatori. Balza Forata, Gola dell’Infernaccio, Grotta dei Prosciutti, i ruderi dell’antico castello dei Muracci, proprietà dell’antica e potente famiglia Brancaleoni di Piobbico, sono soltanto alcuni dei luoghi che incontreremo in questo magico itinerario che concluderemo forse un po’ affaticati, ma sicuramente toccati nell’animo da tante meraviglie naturali… Ritrovo: h 8,30 Panama Bakery Cafè (Pasticceria Longhini), via della Giustizia 34, Fano (PU) o h 9,30 chiesa di Santa Maria in Val d’Abisso, Piobbico (PU) Quota: € 18 con pagamento anticipato € 20 con pagamento sul posto – la quota comprende: Trekking guidato nel massiccio del Monte Nerone; Guida Naturalistica al seguito. Punti d’interesse: Val d’Abisso, Grotta dei Prosciutti, Balza Forata, ruderi del castello dei Muracci. Come arrivare: con mezzi propri – Fine attività: h 18 circa Cosa portare: mantella impermeabile, abbigliamento a strati, scarponi da trekking, acqua, cappello, pranzo al sacco. Partecipanti sprovvisti di scarponi da trekking non verranno accettati. Come iscriversi: evento […]

Monte Viglio (2156 m), Il gigante dei Cantari in autunno 👉 con Itinarrando l’arte di camminare raccontando Mercoledì 2 ottobre ore 8,30 #Escursione: Il tetto dei Cantàri, Monte Viglio (2156 m) da Fonte della Moscosa. dettagli e prenotazioni: 📞 380 765 18 94 sms whatsapp telefono *Obbligo di scarpe da trekking! 👉 Descrizione: Il Monte Viglio con i suoi 2156 m è il tetto dei Cantàri, una delle escursioni più spettacolari del fazzoletto che comprende Ernici, Simbruini e Cantàri. Dalla vetta del Viglio è possibile vedere, con il cielo terso e in particolari condizioni, addirittura il mare e la sinuosa linea del Circeo. -> Guida: Alex Vigliani, Guida Ambientale Escursionistica AIGAE operante ai sensi della legge 4/2013 con codice – LA465 – Numero max partecipanti 15 🚗 *Possibilità condivisione auto ⚠️ *Obbligo scarpe da trekking. —————————————————– Ricorda di: mettere “mipiace” alla pagina https://www.facebook.com/assculturaleitinarrando/ Interessamento all’evento sempre gradito Condividi per rendere #virale ————————————————————- Appuntamento finale: ore 8,30 – Filettino (Luogo preciso da comunicare in fase di prenotazione) ————————————————————- ⚠️ Dettagli tecnici: Lunghezza: 13 km Dislivello: 900 m Tempo complessivo: 8 h Difficoltà: (EE) Per escursionisti che non abbiano problemi di vertigini. Sono presenti punti esposti e alcuni tratti più impegnativi. —————————- […]

Sos Huzos nel cuore del Supramonte! Adesioni entro venerdì mattina al 3479437675 LEONELLA, GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA regolarmente iscritta RAS n° 667 e associata AIGAE n°SA366 (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche) : Le persone interessate al trekking dovranno comunicare i loro dati anagrafici e codici fiscali per la stipula assicurativa entro giovedì POSTI LIMITATISSIMI!!! … non ci sono parole adeguate a descrivere la bellezza e la suggestività di questi luoghi in cui madre Natura ha dato il meglio di sé stessa!!! … Saremo nel territorio di Orgosolo con questo bellissimo trekking ad anello nel selvaggio Supramonte .. Ambienti carsici tra microforme e macroforme presenti costantemente al nostro sguardo … bianchi calcari in contrasto con la caratteristica flora, in un contesto ricco di architteture storico-pastorali … passaggi segreti un tempo conosciuti solo dagli assidui frequentatori della montagna… a 360° panorami mozzafiato!!!! Durata: intera giornata Difficoltà: EE ( impegnativo ) Dislivello: 600 m salita/discesa Lunghezza: km 9 circa Importante: per raggiungere il luogo dell’escursione dovremo percorrere qualche km di strada sterrata non adatta per auto troppo basse Maggiori info e adesioni per telefono: 3479437675 Leonella guida professionista Acqua a sufficienza, pranzo al sacco, frutta, snacks, a cura dei partecipanti Scarponi da trekking a […]

           2 perle della Toscana              Monte Argentario e  Parco dell’uccellina                                                                                                  12 / 13 ottobre 2019                                                                                                Il viaggio nella bellezza  inizia qui   Da dove cominciare per andare alla scoperta della Toscana? La natura e la storia sono state cosi generose nei suoi confronti da non farle mancare proprio nulla.   Monte Argentario è un comune  che si estende a sud della Maremma grossetana e ha i suoi due principali centri Porto Ercole e Porto  Santo Stefano. Conosciuta come località di villeggiatura per le sue numerose spiagge e calette, ma offre anche itinerari escursionsitici, con  i suoi punti d’interesse immersi in una  rigogliosa macchia mediterranea, dalle fortificazioni dell’epoca dello Stato dei Presidi della Fortezza Spagnola di Porto Santo Stefano e le numerosi Torri che caratterizzano Porto […]

Scalata alla Cresta dell’Infinito sul Dolcedorme • Pollino 2019 Riproponiamo il Pollino, perchè ha infiniti luoghi ❤️ POLLINO 2019 – Scalata alla Cresta dell’Infinito sul monte Dolcedorme • 12 – 13 Ottobre • Sabato 12 Ottobre – ore 7:00 ritrovo e partenza con pullman da Martano (Campo Sportivo comunale), secondo ritrovo a Lecce (Foro Boario) ore 7:30. Arrivo a Cerchiara di Calabria. – Inizio primo trekking “Monte Sellaro” con visita al Santuario Madonna delle Armi: tra i più pregevoli complessi monumentali, di origine medievale, della Calabria, alle pendici del monte Sellaro a 1015 m s.l.m. con vista straordinaria sulla pianura di Sibari e sul golfo di Taranto. – Pranzo al sacco autogestito. – Rientro a Cerchiara e visita al Museo del Pane: un antico mulino nel cuore del borgo medievale, dove vedremo gli attrezzi originali e seguiremo il processo di lavorazione del caratteristico pane di Cerchiara. – Ore 19:00 Cena tipica in un Agriturismo nei dintorni. – A fine cena, raggiungeremo l’hotel (4 stelle) per il pernottamento. Domenica 13 Ottobre – ore 8:00 colazione in hotel. – Inizio secondo trekking “Cresta dell’infinito sul monte Dolcedorme”. Inizieremo la scalata arrivando sulla cresta del monte Manfriana (1800m) per poi dirigerci verso il […]

Traversata delle Mainarde – 23 km e sei vette over 2000 Atropa Trekking & Montagne Selvagge Presentano: Domenica 13 ottobre Traversata delle Mainarde Trekking di 23 km e sei vette over 2000 Il gruppo montuoso ha uno sviluppo da Nord-Ovest a Sud-Est e parte dal Passo dei Monaci 1967 m (ai piedi del Monte la Meta) con cime che spesso superano i 2000 metri: la Metuccia 2105 m, Monte a Mare 2160 m, Coste dell’Altare 2075 m, Cappello del Prete 2013 m, Monte Mare 2020 m, Monte Ferruccia 2005 m e Monte Marrone 1805 m. _________________________________________________________ Una lunga ed entusiasmante escursione sul crinale di una delle zone meno frequentate e più selvagge del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Un percorso che ci porterà indietro nel tempo presso la grotta del sanguinario brigante Domenico Fuoco che perse la vita nei pressi del Monte Meta nella notte tra il 17 e 18 agosto 1870, sulle trincee tedesche ancora ben visibili sul crinale di Monte Mare e Monte Marrone testimoni di una battaglia avvenuta il 31 Marzo 1944 tra il Corpo Italiano di Liberazione e reparti tedeschi, e nella capanna di Charles Moulin, singolare pittore che nei primi del ‘900 lasciò Parigi, […]

Gola della Rossa: Monte Murano + Grotta del Vernino Sabato 19 Ottobre Le Marche in Cammino al Parco di Frasassi Natura/Storia/Cultura Guida del Parco di Frasassi Ivonne Raffaeli Boschi, Prati, Pareti, Paesaggi Rupestri e Grotte. Tra le maestose pareti calcaree, immersi in un bosco dove incontreremo diverse specie arboree (Roverelle, Faggi, Abeti, Piante della Macchia Mediterranea) per giungere ad una Prateria sotto la cima del Monte Murano con vista sull’Appennino Umbro-Marchigiano. Si prosegue in discesa verso la Grotta del Vernino, una grotta di facile accesso che sarà possibile visitare nella prima parte che risulta facile e suggestiva (chi non fosse interessato potrà rimanere all’ingresso). PS Nel tratto per giungere alla Grotta del Vernino bisogna prestare molta attenzione, non tanto per la difficoltà del percorso, ma per la possibilità di scivolare, essendo il tratto molto ripido. Fortemente consigliati sono i bastoncini che aiutano alla stabilità. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: 3278576083 (what’s app o sms) raffaelivonne@gmail.com 15 Euro a persona Età minima 18 anni Dislivello: 1000 mt Difficolta’: Escursionistico Esperti Lunghezza: circa 14 km Tempo di percorenza 5 h circa COSA PORTARE: scarpe da trekking obbligatorie, giacca, maglione o pile, cappello, acqua, pranzo al sacco, kway, bastoncini e luce frontale per chi vuole avventurarsi […]