3 Prossimi eventi

Ordina per

Uno dei più bei luoghi d’Europa, con paesaggi e grandiosità degne di altri continenti. Le Gorges du Verdon sono una rete di canyon che si intersecano, scavate dal fiume Verdon e dai suoi affluenti che dalle Alpi del Mercantour scorrono verso la Provenza. Noi percorreremo il fondo di queste gole, dove la Natura presenta il suo aspetto più misterioso, selvaggio ed a tratti severo e in due giorni effettueremo due delle grandi “classiche” fiore all’occhiello di qualsiasi escursionista: il Sentiero Martel e il Sentiero dell’Imbut. Soggiorno: in Gites d’Etape (struttura tipo Rifugio con pernotto in stanze condivise- lenzuola fornite ) o hotel. Cena in ristoranti della zona, o autogestita in Rifugio. Costo Guida 156 euro a persona. Difficoltà e dislivelli: impegnativo- EE- I dislivelli per giorno non sono eccessivi (max 700m), ed inoltre si viaggia con lo zaino leggero, “da giornata”, ma ci sono da considerare diversi tipi di difficoltà: da quelle psicologiche dovute all’ambiente severo, ad alcuni passaggi tecnici su rocce del sentiero rese “lucide” dal passaggio delle persone, a tratti esposti. Le lunghezze dei percorsi sono inoltre abbastanza consistenti (intorno ai 12/15km al giorno). Richiesti, per gustarsi appieno l’avventura, passo sicuro, dimestichezza con tratti rocciosi e assenza di […]

Un itinerario spettacolare in una delle zone più aspre e particolari d’Italia. La Via Vandelli, che noi saliremo dal versante Massese, rappresenta un fiore all’occhiello per qualsiasi escursionista e lascia un ricordo indelebile in chi la percorre. L’atmosfera severa dei luoghi, la solitudine impressionante di queste montagne su cui l’uomo ha lasciato segni profondi vi resteranno nel cuore. L’escursione è un poco impegnativa, non tanto per le difficoltà tecniche (si tratta nel tratto “storico” di una mulattiera ampia e quindi facile), quanto per il dislivello e la lunghezza. Difficoltà e tipologia escursioni: E il dislivello della Via Vandelli, che percorreremo il sabato, è di circa 1000m fino al Rifugio Nello Conti. La domenica sono previste gite e attività brevi (ma non mancano i passaggi aerei anche sui sentieri brevi) in modo da ripartire per casa nel primo pomeriggio. Soggiorno: pernottamento in hotel a Marina di Massa in stanze doppie e triple. Cena in ristoranti dei dintorni. Costi: Euro 62,4 a persona la quota Guida- altri costi circa 120 euro (due notti in hotel, cena del sabato sera) Prenotazioni e info scrivendo entro il 20 settembre a ecoesplora019@gmail.com

Un bellissimo programma di escursioni in questa terra dai paesaggi estremamente vari e pittoreschi, immersi nella calda luce che ha ispirato molti pittori. Dalla grande barriera del massiccio del Luberon, che la chiude a Nord, alla bizzarra Montagne Saincte Victoire, che ispirò Cezanne, alla foresta Sacra della Sainte Baume, alle splendide Calanques affacciate sul mare. E ovviamente città d’arte e deliziosi paesini, superbe cattedrali e prodotti tipici di eccellenza! Le escursioni saranno di impegno medio/alto (max 750m di dislivello) non tanto per l’impegno fisico quanto per la presenza di diversi tratti un poco rocciosi e ripidi in cui si deve essere sicuri nel passo e che richiedono assenza di vertigini. Tipo di viaggio: Viaggio stanziale con escursioni in giornata con lo zaino leggero. Soggiorno: sono possibili diverse sistemazioni in città. Io consiglio il residence, per la possibilità di autogestirsi i pasti, se si vuole, risparmiando un poco. Costo Guida euro 187,2 a persona. Info, programma dettagliato e prenotazioni scrivendo a ecoesplora019@gmail.com entro il 5 ottobre