54 Prossimi eventi

Ordina per

La Camosciara (Abruzzo) tra rivoli e cascatelle fino a La Liscia ⚠️Domenica 26 maggio ore 9,00 👉 con Itinarrando – Arte del Camminare info prenotazioni al 380 765 18 94. #Trekking della Camosciara da Civitella Alfedena (AQ, PNALM), un percorso tra ruscelli e cascatelle in uno dei luoghi totemici del Parco Nazionale D’Abruzzo Lazio e Molise. Raggiungeremo il Rifugio Belvedere della Liscia tra cascate e balzi d’acqua. dettagli e prenotazioni: 📞 380 765 18 94 sms whatsapp telefono -> Guida: Alex Vigliani, Guida Ambientale Escursionistica AIGAE operante ai sensi della legge 4/2013 con codice – LA465 – Numero max partecipanti 25 🚗 *Possibilità condivisione auto ⚠️ *Obbligo scarpe da trekking. —————————————————– Ricorda di: mettere “mipiace” alla pagina https://www.facebook.com/assculturaleitinarrando/ Interessamento all’evento sempre gradito Condividi per rendere #virale ————————————————————- Appuntamento finale: ore 8,45 a Civitella Alfedena (AQ), luogo preciso da comunicarsi in fase di prenotazione. —————————————————————————— 🌈 Appuntamenti intermedi per #condivisione posti auto è buona norma dividere le spese di viaggio tra gli occupanti dell’auto condivisa. Roma ore 6,15 Anagnina, referente Francesco Procopio Frosinone ore 7,00 Bar Cinzia, Madonna della Neve Roma Latina in base alle prenotazioni ———————————————————- 👉 Descrizione: Con le sue guglie e creste frastagliate di dolomia bianca e grigia […]

Alle porte della Valgrande Dalle selve castanili, al prato panoramico dell’alpe Pra. Poi in leggera salita fino ai ruderi abbandonati di Leciuri. Da qui è un tuffo infinito in una bellissima foresta di faggi, fino alle baite di Pogallo. Il ritorno è accompagnato dalla voce del rio Pogallo che, come il canto delle sirene, richiama a specchiarsi nelle sue pozze verde smeraldo. Tutt’intorno è natura selvaggia che ha riconquistato luoghi che furono intensamente frequentati dall’uomo. EVENTO GRATUITO – Ask The Stone aderisce all’iniziativa #camminanatura indetta da Aigae INFORMAZIONI 
•    RITROVO: parcheggio del Supermercato La Fonte, Via 42 Martiri 153, Fondotoce – ore 9.00 ci sposteremo insieme da Fondotoce a Cicogna, luogo di partenza dell’escursione •    PARTENZA: da Cicogna ore 9.50 •    ARRIVO: ore 16.30 circa •    LUNGHEZZA PERCORSO: 13,5 km circa •    DISLIVELLO: 700 m circa Per informazioni più dettagliate e prenotazioni: https://www.askthestone.com/alle-porte-della-valgrande

A un pizzico dai 2000 sul Monte Crepacuore ⚠️Giovedì 30 maggio ore 9,00 👉 con Itinarrando – Arte del Camminare A un pizzico dai 2000 m sul Monte Crepacuore (1997 m) Guida: Alex Vigliani, Guida AIGAE operante ai sensi della legge 4/2013 con codice – LA465 – dettagli e prenotazioni: 📞 380 765 18 94 sms whatsapp telefono *obbligo tassativo di scarpe da trekking. Numero max partecipanti 25 Numero minimo partecipanti 8 🚗 *Possibilità condivisione auto ⚠️ *Obbligo scarpe da trekking. —————————————————– Ricorda di: mettere “mipiace” alla pagina https://www.facebook.com/assculturaleitinarrando/ Interessamento all’evento sempre gradito Condividi per rendere #virale ————————————————————- 🌈 appuntamenti: Appuntamento finale ore 9.00 – Campocatino ………………………………………………………….. Appuntamenti intermedi: Frosinone 7,30 – Bar Cinzia, Madonna della Neve ————————————————————— 👉 Descrizione: Monte Crepacuore – a guardarlo da Campocatino (Guarcino, FR) sembra un dinosauro con il capo chino e il dorso in evidenza che spunta da valli e rilievi degli Ernici. Per giungere sulla sua vetta, posta a 1997 m, il percorso è unico, incredibile e variegato, con il bellissimo passaggio ai piedi del Pozzotello, là dove una fonte rinfresca i viandanti, là dove le rocce creano pareidolie. Attraversando valli, percorrendo le ultime lingue di neve, raggiungeremo la vetta di questo fantastico […]

“A spasso nel verde dell’alto Molise” è un viaggio a piedi con quattro giorni di cammino, più due giorni per venire in e andar via dal Molise. Il percorso  offre l’occasione di vivere un viaggio dall’altissimo valore naturalistico, paesaggistico e ambientale. I sentieri che caratterizzano questo cammino attraversano un territorio montuoso, contraddistinto da una natura lussureggiante, ove i boschi e i pascoli sono padroni incontrastati. Le singole tappe si svolgono su tracciati di montagna e su un percorso di transumanza il Tratturello “Castel del Giudice-Sprondasino”. Attraversano un territorio montano, caratterizzato da ambienti naturali di elevato pregio, da boschi di faggio, da ambienti rocciosi, dal silenzio dominante, dagli ampi panorami, dai minuti gioielli architettonici e storico-culturali e dai piccoli borghi ove è semplice stare a contatto con i locali. Il trekking è itinerante, con pernottamenti comodi in Bed and Breakfast, affittacamere e albergo diffuso. Il viaggio a piedi ha la caratteristica di essere naturalistico, storico-culturale, enogastronomico, folkloristico, esperienziale e con clima familiare. Piccoli gruppi da un minimo di 2 a un massimo di 12 persone. Per maggiori informazioni:  (+39) 333 18 66 182 (anche WhatsApp) o info@molisetrekking.com o www.molisetrekking.com

I giardini del monte Porrara nel parco nazionale della Majella Spettacolare percorso di cresta che dal Quarto di Santa Chiara, area naturalistica protetta nei pressi della stazione di Palena, sale fino alle formazioni rocciose delle Logge di Pilato e sempre per cresta sinuosa conduce alla grande croce di vetta. (2137m) Lo scenario è molto vario alternando boschi di faggio a nuclei di abeti bianchi e a radure tappezzate di fiori. Incredibile la ricchezza delle specie floristiche; sarà bellissimo curiosare alla ricerca delle splendide e numerose orchidee spontanee cercando di individuarne le caratteristiche per risalire al genere e al nome di ciascuna. Sia lungo la salita che durante la discesa i nostri occhi saranno rapiti dal paesaggio aereo e spettacolare che si estende fino alla costa adriatica e al mare ad est e la conca Peligna racchiusa tra le stupende montagne del Parco Nazionale ad ovest. Insolita ma entusiasmante sarà la vista di tutto il versante sud del massiccio della Majella, bella nella sua magnificenza. Scheda tecnica Difficoltà: E (Escursionistico) presenza di tratti sdruccioloveli Dislivello: 900 m circa Lunghezza: 11 km Durata: circa 6 ore (comprensive di soste) Equipaggiamento Equipaggiamento: zaino, scarponi e bastoncini da trekking, strati termici giacca a vento […]

Sulle note poetiche di Cala Violina Immersione totale nei boschi della riserva naturale delle Bandite di Scarlino dove seguiremo i sentieri ombreggiati accompagnati dal profumo della macchia mediterranea fino a incontrare la bianca e granulosa spiaggia di Cala Violina. I suoni, le limpide acque e lo spettacolare panorama dell’isola d’Elba incorniceranno la giornata anticipando l’estate. Caratteristiche percorso Km: 12 circa Dislivello: 174 m Percorso tipologia: Medio Conduzione e accompagnamento con Guide Ambientali Escursionistiche: Andrea Locoratolo e Juri Sbrilli Quota di partecipazione: € 15,00 Info e iscrizioni: info@erbacanta.it; https://erbacanta.it/calendario-attivita/ **** VIAGGIARE a piedi La passione di camminare all’aria aperta ci accomuna. Siamo un gruppo di guide ambientali (abilitate Guide Ambientali Escursionistiche), che sedotte dalla quieta ospitalità della Natura, ha scelto di farne una professione. L’Erba Canta, associazione culturale dedicata alla tutela e alla salvaguardia dell’ambiente, ha accolto il nostro progetto e propone per il 2019 un Calendario di proposte e esperienze di escursionismo in Toscana. La nostra filosofia è di riscoprire e valorizzare il territorio, i suoi paesaggi ricchi di tradizione e storia, favorendo un’esperienza attiva nell’ambiente, con gli altri e di sé. *** Guide Ambientali de L’Erba Canta

La Pania di Corfino Emozionante escursione fra i boschi di faggio ed i paesaggi delle montagne dell’Alta Garfagnana. Partiremo dal Parco dell’Orecchiella e fra splendide fioriture, boschi e pascoli incantevoli raggiungeremo la vetta della Pania di Corfino dalla quale è possibile vedere gran parte della catena delle Alpi Apuane, molte vette dell’Appennino settentrionale e l’intera Garfagnana. Un itinerario dai contorni naturalistici da non perdere. Lunghezza: 15km Dislivello: 600mt Pendenza in salita: 6% Difficoltà: E (intermedio) Pranzo al sacco Ritrovo: ore 9.30 presso il Bar del Centro Visite del Parco dell’Orecchiella (LU). Guida Ambientale Escursionistica: Francesco Abbigliamento e accessori: scarpe da trekking, mantellina impermeabile, abbigliamento “a cipolla”, zaino con pranzo al sacco e acqua (almeno 1,5L a testa). PER PARTECIPARE E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE: info@passidinatura.it +39 338 9392043 Francesco +39 329 1762582 Giulia www.passiidnatura.it Prezzo: €15 a persona, gratuito per bambini sotto i 12 anni. Il costo comprende il servizio Guida Ambientale Escursionistica e la copertura assicurativa RCT. IL PAGAMENTO VIENE EFFETTUATO AL RITROVO PRIMA DELL’INIZIO DELL’ESCURSIONE.

Trekking Gole del Platano: Balvano-Ricigliano Trekking in un paesaggio carsico unico disegnato dal torrente Platano, confine naturale tra la Basilicata e la Campania. Partendo da Balvano si scende verso il torrente per proseguire lungo sentieri scavati nella roccia affiorante e strette forre formate dal vallone. Si osserverà l’imbocco della Galleria delle Armi, tristemente famosa per il disastro ferroviario del 1944. Dopo un piccolo guado del fiume, dalle gole si risalirà a Ricigliano, dove l’escursione terminerà; da qui è previsto il rientro alle macchine precedentemente lasciate a Balvano tramite car-sharing organizzato dalle guide. – Info Il raduno è previsto per le ore 9.30 puntuali presso piazza Vittorio Emanuele a Balvano (PZ). E’ possibile concordare con la Guida ulteriori punti di ritrovo prima dell’ora stabilita. Il prezzo per l’escursione accompagnata è di Euro 10, da versare al raduno alla Guida. Il pagamento è riferito ai soli servizi di guida e accompagnamento. La prenotazione è obbligatoria per la partecipazione all’escursione. In caso di condizioni meteorologiche sfavorevoli, l’escursione potrà essere rimandata o subire variazioni in itinere, a giudizio insindacabile della Guida. -DATI TECNICI Distanza: 10 km. Dislivello: +430/-300 m. Durata: 5 h. soste incluse Difficoltà E – media Trekking adatto a persone in buono […]

Le Gole Del Sagittario con le guide di Terminillo Trekking 360 Le Gole del Sagittario sono un suggestivo canyon scavato naturalmente dall’erosione delle acque dell’omonimo fiume e rappresentano una delle aree naturalistiche dichiarate oasi WWF dal 1991. La Riserva naturale regionale si trova nel comune di Anversa degli Abruzzi, un piccolo centro in provincia dell’Aquila. L’area protetta si estende per circa 450 ettari che vanno da Anversa fino alla diga del lago di San Domenico a Villalago, seguendo la valle percorsa dal fiume Sagittario. La Riserva delle Gole del Sagittario è stata istituita nel 1997 e si trova ai margini del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise ed è caratterizzata da una varietà ricchissima di flora e fauna. Tra i mammiferi che hanno scelto questo luogo come habitat naturale ci sono il lupo, l’orso marsicano, il cervo, il capriolo, la lepre italiace e la marmotta gigante. Non è raro poi vedere volare l’aquila reale e il falco pellegrino. Altrettanto ricco è lo scenario di piante, alberi e fiori con a capo il pregiato fiordaliso del Sagittario, ma in generale ci sono oltre 380 specie tra cui una quarantina ritenute in via di estinzione. Le acque del fiume Sagittario diventano un […]

Trekking a Marettimo – Sicilia – Isole Egadi Dal 03 al 08 giugno 2019. Giorni 6. Marettimo è l’isola più selvaggia, incontaminata e montuosa dell’arcipelago delle Egadi di cui fanno parte anche Levanzo e Favignana. E’ praticamente una montagna verde lussureggiante in mezzo al mare. Questa sua caratteristica fa sì che sia un vero Eden per  immergersi tra i profumi ed i colori della macchia mediterranea e l’azzurro del mare. I numerosi sentieri, di diverse difficoltà e percorrenza corrono per chilometri e chilometri sui ripidi pendii dell’isola, impreziositi da oltre 600 tipi di piante diverse tra le quali molte endemismi, cioè piante che vivono solo in questa isola e che non si trovano allo stato spontaneo in altre parti del mondo. Anche per quanto riguarda la fauna non c’è da annoiarsi: mufloni, cervi, cinghiali e conigli selvatici! Ma non è finita qui, a tutto ciò bisogna aggiungere tanta storia, ottima cucina e bagni indimenticabili per una vacanza escursionistica top class! Ma una domanda… bisogna essere allenati? Ce la farò a fare le escursioni? Per non deludere nessuno sono previste due guide e all’occorrenza ci sarà la possibilità di dividersi in due gruppi per soddisfare le esigenze di tutti i partecipanti. Per ulteriori info su costi, […]

Trekking ai tacchi di Villaputzu Trekking sulle tracce di antichi cammini – Villaputzu Info e adesioni possibilmente tramite telefono al 3479437675 Il .., cammineremo sulle tracce di antichi cammini dei pastori che sino ad un passato non molto lontano hanno fatto di questo territorio unica essenza di vita; cammineremo sulle tracce dei carbonai che nel secolo scorso, a colpi di scure hanno impoverito le foreste primarie della nostra Terra; cammineremo sulle tracce dei minatori che dal cuore della terra hanno estratto preziosi minerali, “per il pezzo di pane”…. Ma i nostri occhi rimarranno esterefatti dallo spettacolo che vari eventi esogeni in lontani tempi geologici hanno modellato, plasmato, stravolto, scavato, per offrirci uno spettacolo mozzafiato, unico nel suo genere!!! ESCURSIONE A NUMERO CHIUSO!! Il trekking si farà se si raggiungerà un numero minimo di partecipanti e se le condizioni meteo lo consentiranno Difficoltà E/EE (difficoltà media) Dislivello 400 m Durata 7 ore circa escluse soste Attrezzatura: scarponi da trekking, abbigliamento a strati adatto alla stagione, protezione per la pioggia, un cambio asciutto da tenere in auto Pranzo al sacco, acqua Auto propria Per raggiungere il luogo del trekking si dovranno percorrere circa 8 km di sterrata non in buone condizioni, perciò […]

Verde Smeraldo – Lago di Tenno e il Riugio San Pietro Passeggiata che porta a scoprire alcune delle gemme dell’alto Garda, il bellissimo lago di Tenno con il suo caratteristico colore turchese, la terrazza panoramica del rifugio San Pietro e l’abitato di Canale uno dei borghi più belli d’Italia. ➡ DISLIVELLO: 550 metri ca. ➡ LUNGHEZZA: 9 km a/r Km ca. ➡ LUOGO DI RITROVO: Parcheggio antistante Club Hotel lago di Tenno (vedi gps) ➡ COORDINATE GPS: 45.935567, 10.812090 (copia e incolla in google maps) ➡ INIZIO ore 9,30. ➡ TERMINE ore 14 circa. ➡ PROGRAMMA DELLA GIORNATA: Percorso che inizia nell’abitato di Ville del Monte percorrendo le rive del bellissimo Lago di Tenno, e delle sue acque turchesi attorniato dalle cime delle montagne del Monte Misone e Pichea. Da qui raggiungeremo l’abitato medievale di Canale e poi addentrandoci nel bosco seguiremo un percorso che in poco più di un’ora ci porterà al rifugio San Pietro, terrazza panoramica con vedute strepitose sull’alto Garda dove potremo bere una buona birra. Da qui rientreremo al punto di partenza. ➡ PREZZO: 15 € inclusivo di assicurazione RC (gratis sotto i 14 anni) ➡ COSA PORTARE: Scarpe da trekking con buona aderenza, bevande, snacks, […]