4 Prossimi eventi

Ordina per

PROGRAMMA: Piacevole e gustosa escursione ad anello che ci porterà ad ammirare il caratteristico FOLIAGE SABINO… ci sorprenderemo con l’esplosione dei colori autunnali nella secolare faggeta di Poggio Perugino, alle pendici del Monte Pizzuto e del Monte Tancia, scendendo poi per l’incantevole Valle Gemini ! L’escursione partirà dal parcheggio della rinnovata struttura ricettiva “Tancia Hostel House” (800 m) comune di Monte S.Giovanni, dove alla fine del Medio Evo fu per molto tempo la sosta più importante lungo la via del Tancia, principale via di collegamento tra la valle Reatina e la Sabina Tiberina, frequentatissima dai mercanti, dai pastori che praticavano la transumanza, e anche dai briganti. Da qui inizieremo il nostro cammino su di una carrareccia già panoramica fino ad arrivare all’inizio della spettacolare e secolare faggeta di Poggio Perugino, che attraverseremo ammirando il FOLIAGE con l’esplosione dei colori autunnali, ascoltando il crepitio delle foglie dove vi cammineremo lungo il morbido “RED CARPET”. Dopo la prima salita e la successiva discesa, uscendo dalla faggeta, giungeremo sull’altopiano dei prati di Poggio Perugino; in questo punto sosteremo per il pranzo, dove preparerò per tutti voi una succulente grigliata cucinata alla brace con la legna del bosco (sia per carnivori che vegetariani), inoltre […]

DOMENICA 8 DICEMBRE TREKKING IN SABINA: “LA DOLINA CARSICA DEL REVOTANO, LAGGIÙ NEL SUO VERDE SPROFONDO, E L’EREMO RUPESTRE DI S. LEONARDO” ! PROGRAMMA: Piacevole e sorprendente escursione alla scoperta dell’impressionante fenomeno naturale della dolina carsica del Revotano, dove scenderemo nella sua voragine verde-smeraldo ! Il Revotano (il rivoltato, il ribaltato) è un inghiottitoio, originatasi dal crollo della volta e delle pareti, che presenta delle spaventose proporzioni, 250 m di diametro e circa 150 m di profondità, ed è una delle formazioni carsiche più grandi e più importanti dell’Appennino centrale ! Caratterizzato da una folta vegetazione che ricopre la base del suo abisso e da enormi massi ciclopici e rocce crollate. Questo luogo mantiene intatto il fascino che da sempre possiede, ed è legato ad un’antica leggenda popolare: si narra che dove si trova il Revotano sorgesse, in un’epoca imprecisata, il nucleo originario della medievale Roccantica; a causa della loro blasfemia e assoluta mancanza di religiosità dei suoi abitanti, il villaggio sarebbe stato fatto sprofondare, dando vita all’immensa voragine. Si salvò solamente una fanciulla, unica con bontà d’animo, che da una voce divina fu avvisata dell’imminente punizione per tutti quei blasfemi, e fu proprio lei a fondare il nuovo abitato […]

Escursione e gnocco fritto! Rossi scogli in Appennino Cammineremo su un’isola in terraferma. Rossi scogli si stagliano sul panorama del fiume Enza. Sono affioramenti di CROSTA OCEANICA che incastonati tra i calanchi svettano scuri e ripidi sul panorama del territorio Reggiano. Una roccia dura, particolare, che nell’antichità venne sfruttata anche da MATILDE DI CANOSSA per le sue proprietà geologiche che rendevano la rupe inespugnabile e tale da incutere nel nemico un cieco timore alla sola vista dal basso. Proprio sulla RUPE DI CAMPOTRERA sorge infatti una torre difensiva, la TORRE DI ROSSENELLA di origine medioevale. Visitando le cave dei minatori di Cerezzola e di Ciano d’Enza che intaccano le pareti della Rupe e da cui si estraeva la preziosa Ofiolite, racconteremo inoltre del duro lavoro dell’uomo fino al secolo scorso. Pranzo insieme in Osteria! ———————————————————————————— 👉 PROGRAMMA 🕑 Quando: SABATO 21 DICEMBRE 2019 📌 Ritrovo: puntuali ORE 9:45 presso parcheggio di fronte al Bar la Rambla, 120, Località Cerezzola, Canossa, Re 42026. Rientro previsto per le ore 16. Pranzo a menù fisso in Osteria ‘Il Melograno di Matilde’, Rossena (RE). Difficoltà: E (Escursionistico, media difficoltà) Dislivello: 300 metri Lunghezza: 7 km Per chi è adatta: possono partecipare bambini dagli 8 […]

Escursione: Da Roca a S. Andrea sul Sentiero della Poesia Vi guideremo in un emozionante Trekking alla scoperta di Roca, Torre dell’Orso e Sant’Andrea. Visiteremo Roca Vecchia e l’Area Archeologica, gli importantissimi scavi archeologici e il villaggio rupestre. Esploreremo la famosa Grotta della Poesia,considerata una delle piscine naturali più belle al mondo. Cammineremo lungo la costa esplorando le numerose grotte che furono rifugio per i pirati del mediterraneo. Faremo Trekking lungo il Sentiero della Poesia, visiteremo Torre dell’Orso, faremo sosta relax e bagno* sulla spiaggia delle Due Sorelle dove potremo ammirare i due famosi faraglioni ed esplorare la Grotta di San Cristoforo. Cammineremo lungo la costa, scopriremo antiche dune fossili, visiteremo le grotte costiere come la Grotta dell’Acquadolce e la Grotta del Canale, osserveremo antichissimi fossili incastonati nelle pareti di argilla e sabbia, tra piscine naturali e insenature meravigliose, scoprendo calette nascoste protette da alte falesie dove godremo di un panorama mozzafiato.Esplorando la costa visiteremo gli splendidi Faraglionied il famoso Arco di Sant’Andrea, raggiungeremo la Baia di S.Andrea con la sua incantevole spiaggia. Dopo una sosta relax al “Babilonia”, ripartiremo con un Trekking lungo il Sentiero della Poesia per rientrare a Roca Vecchia al punto di partenza dove terminerà l’ […]