92 Prossimi eventi

Ordina per

Castagneti, funghi e colori d’autunno dei Sibillini: Montemonaco Lo scenario fiabesco dei Monti Sibillini… Nelle Marche il castagno è una presenza rara ma nel territorio del comune di Montemonaco, crescono castagni secolari che qui trovano un habitat idoneo, calati nello scenario fiabesco dei Monti Sibillini e col panorama del Monte Sibilla che si erge affilato davanti al piccolo e ben conservato borgo. Raccogliere le castagne in questi luoghi magici rappresenta un’esperienza dal grande fascino. I colori del bosco d’autunno… Ogni anno questi magnifici boschi si vestono d’autunno colorandosi di mille sfumature di giallo, rosso, arancio e accogliendo rigogliosi muschi e freschi funghi. Durante il tragitto ci fermeremo per osservare con curiosità i funghi e riconoscere alcune specie tramite gli odori (farina, anice, mandorla, ammoniaca…) o consistenza della carne (gessosa, fibrosa, cartilaginea…). Al termine del cammino e raccolta saranno proprio vino rosso e castagne appena cotte ad attenderci… Ritrovo: h 8,30 Civitanova Marche, bar la Rotonda, Via Luigi Einaudi, c/o casello autostradale – h 9,45 parcheggio diga del Lago di Gerosa (AP) Quota: € 24 (adulti) € 14 (bambini) la quota comprende: Escursione guidata con ricerca di castagne; 1 kg di castagne raccolte a persona; Guida naturalistica al seguito; Degustazione di […]

Per sagre e nel bosco: le castagne di Montefiore Conca Il castagno è un albero coltivato da secoli per i suoi frutti, questa pianta meravigliosa e fiabesca cresce solo se ci sono determinate condizioni ambientali. Nel territorio Montefiore Conca si trova un bosco dove questa pianta ha trovato il suo habitat ideale. Conclusa la raccolta, ci attende un tuffo nella storia per conoscere l’eterna rivalità tra due grandi condottieri rinascimentali… e infine l’itinerario a piedi ci condurrà alla sagra Mangiar Sano di Montefiore Conca giunta ormai alla 19° edizione. Raccogliere le castagne in questi luoghi magici rappresenta un’esperienza dal grande fascino, ma concludere la raccolta consumando questi frutti direttamente al limitare del bosco sorseggiando vin brulè è un privilegio per pochi. Ritrovo: h 9 pasticceria Polvere di Cafè, via Fratti 123, Pesaro – h 10 Via San Felice 401, Montefiore Conca (RN) Quota: € 22 Adulti – € 10 Bambini dai 6 anni in su la quota comprende: Passeggiata guidata con guida naturalistica; Visita alla Sagra delle Castagne di Montefiore Conca; Degustazione di castagne e vino; Castagne raccolte per 1 kg a persona (pagante). Le castagne eccedenti raccolte saranno pagate a peso a parte. Cosa portare: mantella, scarpe con suola […]

La Valle dell’Orfento tra i colori d’autunno Sentiero delle Scalelle Imperdibile escursione ad anello che scende nella profonda valle scavata dall’Orfento attraverso il sentiero delle Scalelle. Il cammino si svolgerà prevalentemente dentro una profonda gola, accompagnati dal gorgoglio del fiume e dalla fitta vegetazione ripariale, che qui cresce rigogliosa. PROGRAMMA – Ore 10.00 Incontro con le guide di Majambiente a Caramanico Terme, presso il Centro di Visita del Parco. – A seguire partenza per l´escursione. – Ore 13.00 Rientro a Caramanico Terme per la strada statale, saluti. DETTAGLI Difficoltà: E – Escursionisti (Facile) Tipologia: Escursione ad anello Dislivelli: Salita m 120 – Discesa m 120 Durata: 2 ore di cammino Costo: € 6,00 a partecipante (bambini da 7 fino a 10 anni € 3,00) – Massimo 20 partecipanti La quota comprende: servizio guida. PRENOTAZIONI Termine ultimo iscrizioni ore 13.00 del giorno precedente. Compila il modulo online qui: https://www.majambiente.it/Iscrizione-all-escursione.htm INFORMAZIONI ✉ info@majambiente.it ☎ 085922343 Non dimenticarti: ZAINO SCARPONI DA TREKKING BASTONCINI ABBIGLIAMENTO A STRATI MANTELLA ANTIPIOGGIA GUANTI E CAPPELLO LAMPADA FRONTALE ALIMENTI ENERGETICI ACQUA (ABBONDANTE) Si consigliano: MACCHINA FOTOGRAFICA BINOCOLO Scopri tutti i prossimi eventi di Majambiente da qui: https://www.majambiente.it/Eventi-in-programma.htm Se non vuoi perdere le iniziative di Majambiente, iscriviti alla newsletter […]

FotoEscursione: Foliage in faggeta al M. Canfaito Magnifico itinerario sospesi nella faggeta del Monte Canfaito, uno dei boschi più magici delle Marche. Si tratta di un altopiano ricoperto da una faggeta spettacolare con numerosi alberi secolari e tre grandi patriarchi monumentali. Verso metà ottobre la faggeta si riveste di una moltitudine di colori per via del foliage. In questo periodo l’atmosfera della faggeta è magica: l’imponenza dei faggi, il folto tappeto di foglie, le radici nodose e contorte e le mille sfumature di colore attorno a noi…completa il contorno il delizioso borgo di Elcito, costruito a nido d’aquila a 824 m s.l.m. su uno scoglio roccioso e munito di mura difensive di origine medievale. Proprio la fotografia ai colori dell’autunno sarà il tema degli approfondimenti del fotografo professionista Wilson Santinelli che ci illustrerà tecniche e accorgimenti per rendere al meglio i nostri scatti. Non sono richieste attrezzature speciali o competenze specifiche: tanta curiosità, una fotocamera compatta (o meglio ancora reflex) o un telefono con fotocamera sono tutto quel che occorre! Per concludere, piccolo “contest” di fotografie fatte con lo smartphone riviste davanti ad un bicchiere di vino… Ritrovo: h 8,30 Panama Bakery Cafè (Pasticceria Longhini), via della Giustizia 34, Fano […]

Enotrek: Baia di Portonovo DOMENICA 20 OTTOBRE Un evento Speciale: ENOTREK alla Baia degustazione di 2 bianchi marchigiani Una passeggiata Storica-Naturalistica in compagnia della Guida del Parco Ivonne Raffaeli che racconterà i segreti della baia di Portonovo. Seguirà dugustazione di 2 vini bianchi marchigiani Verdicchio di Jesi – Cantina di Montecappone Marche Incrocio Bruni 54igp – Villa Lazzarini Un itinerario a 8 tappe: 1. I Boschi della Macchia Mediterranea 2. Lago Profondo 3. Chiesa Santa Maria di Portonovo (visita interna ed esterna) 4. La Torre di Guardia (Torre Clementina/Torre De Bosis) 5. Le Terrazze: degustazione vini bianchi Marchigiani …attendendo il Tramonto 6. Fortino Napoleonico 7. Lago Grande Cosa portare: scarpe chiuse e comode, acqua. Difficolta’: Turistica Lunghezza: circa 3 km circa PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: 3278576083 WHAT’S APP raffaelivonne@gmail.com Enotrek: 15 euro a persona SPECIALE FAMIGLIA: GRATISPER BAMBINI/RAGAZZI MINORENNI SE ACCOMPAGNATI LUOGO D’INCONTRO ore 15 Fermata Autobus Piazzetta Portonovo ASSICURAZIONE INFORTUNI NON COMPRESA nel prezzo se interessati costo 3 euro extra a persona (richesta dovrà essere fatta in maniera esplicita al momento dell’iscrizione e si dovrà attendere l’esito positivo via messaggio). Guida Associata AIGAE copertura RCT.

Cala Luna Trekking Un bellissimo trekking in un angolo della Sardegna di straordinaria bellezza, Cala Luna perla nel Golfo di Orosei .. luogo selvaggio ed estremamente ricco di fascino!!!! Cammineremo su antichi sentieri di calcari dove le tracce più evidenti saranno quelle lasciate dai pastori, geomorfologie e panorami mozzafiato.. Sarà impossibile resistere all’incantevole trasparenza dell’acqua.. possibilità di rientro in barca.. Escursione adatta a tutti con un minimo di allenamento e in buono stato di salute. Difficoltà E Durata tutta la giornata Lunghezza 4 km circa a piedi Attrezzatura: scarpe da trekking indispensabili, abbigliamento adatto alla stagione, costume, telo mare, cappellino, protezione solare, Acqua (2 litri) e pranzo al sacco a cura dei partecipanti Auto propria Accompagnati da Guida Ambientale Escursionistica Regionale e associata AIGAE : Per Informazioni Punto d’incontro, prenotazione ed altre info contattare telefonicamente Leonella tel 3479437675 L’escursione si svolgerà se si raggiungerà un numero minimo di partecipanti Il trekking si farà se si raggiungerà un numero minimo di partecipanti e se le condizioni meteo lo consentiranno Per motivi organizzativi orario e luogo di incontro possono subire variazioni, e verranno comunicati ai soli partecipanti che avranno regolarizzato la propria adesione. I parteciperò su fb o sono interessato, non hanno […]

Sulle orme di Santi e viaggiatori: le Foreste Casentinesi Sulle orme di San Francesco e di innumerevoli viaggiatori che da millenni valicano l’Appennino attraverso la “selva “ per eccellenza: quella dell’Appennino Tosco Emiliano-Romagnolo! Una immersione nel verde delle immense foreste del Parco Delle Foreste Casentinesi che recano memoria dei tempi un cui “uno scoiattolo poteva saltando da un ramo all’altro giungere da Roma in Gallia” come disse uno storico Romano. Foreste in cui si rifugiò San Francesco per scrivere il Cantico delle Creature e casa di diversi ordini monastici che hanno scelto di ritirarsi in mezzo a questi monti. Foreste in cui non a caso negli anni ’70 del secolo passato vivevano gli ultimi lupi. In autunno le faggete assumono tonalità splendide prima della caduta delle foglie ed è un buon momento per immergersi nella loro luce simile a quella di un tempio. Difficoltà E medio-facile: i dislivelli vanno dai 350 ai 550m la maggior parte su buoni sentieri e mulattiere. Costo Guida euro 104 a persona – Sconti sulla tariffa Guida per piccoli gruppi precostituiti di almeno 4 persone. Soggiorno stanziale con pernottamento in b&b o hotel ed escursioni in giornata. Prezzo per la mezza pensione in hotel in […]

Natura e teatro sui sentieri della Baronia Cammino teatrale alla scoperta delle terre e dei borghi medievali in un angolo incantevole del Parco Nazionale Gran Sasso Laga. In compagnia dell’attrice Francesca Camilla D’Amico, sul sentiero verso Rocca Calascio ci immergeremo nel tempo delle antiche storie: l’Abruzzo magico narrato attraverso leggende delle montagne, storie di streghe, “pandafechè”,” mazzamarill’” e lupi mannari; ma anche scongiuri contro il maltempo, formule contro tutti i mali, detti e canti popolari. Al castello, prossimo alla piana di Campo Imperatore e sospeso su un crinale a 1460 metri d’altezza, le storie, per chi avrà il piacere di ascoltarle, continueranno tra gli scorci di ineguagliabile stupore sulle catene montuose all’orizzonte, le piane e i piccoli limitrofi paesi arroccati. Prima di percorrere la via ad anello del ritorno visiteremo l’antico borgo in parte ristrutturato e rivalorizzato di Rocca Calascio. Il cammino si concluderà tra i viottoli e le eleganti architetture di Santo Stefano di Sessanio, il meraviglioso borgo mediceo riconosciuto unanimamente come uno dei più bei villaggi d’Italia. “Ai racconti l’attrice Francesca Camilla D’Amico di Bradamante -Teatro Racconto Territori – associazione culturale teatrale nata nel 2018 che attraverso teatro, narrazione e progetti culturali, si dedica al rapporto tra cultura […]

Fascismo e Aquile Randagie: l’Operazione segreta in Valceresio Sulle orme degli ebrei e dei dissidenti politici che rifiutarono di servire la Repubblica di Salò e quindi furono costretti a fuggire in Svizzera e a procurarsi delle nuove identità per scampare alla morte. Il loro viaggio iniziava a Milano, dove un gruppo di Scout e un prete coraggioso iniziarono un’ operazione segreta chiamata O.S.C.A.R. La nostra Guida Antea, Scout da una vita e esploratrice assidua di questi territori di confine, ci racconterà delle Aquile Randagie, di Giussani, della Resistenza operata su queste montagne dal 1943 al 1945. Al motto: ‘Un giorno in più del Fascismo’. Ci avventureremo inoltre all’esplorazione delle Trincee e Gallerie della Linea Cadorna, un labirinto di cunicoli e bunker della Prima Guerra Mondiale costruito a difesa della frontiera italo-svizzera che vennero ampiamente utilizzate anche dai profughi italiani. E proprio sul confine tra Italia e Svizzera cammineremo, in un ambiente ricco di vegetazione e storia. La nostra meta sarà il Monte Orsa (998 m) da dove potremo spaziare la vista su un panorama mozzafiato del Lago di Lugano, tra Alpi italiane e svizzere in tutto il loro splendore. Rientreremo al punto di partenza attraverso un’altra via, in vista dell’antico […]

Visita guidata alla Riserva Naturale della Valle delle Ferriere Itinerario naturalistico organizzato dal team di Cartotrekking con 2 delle nostre guide eserte di #botanica #forestale ed #architettura del #paesaggio, per visitare e scoprire la Riserva Integrale nel cuore di una Valle alle spalle di Amalfi. Una passeggiata dalla bassa difficoltà, comoda ed adatta a tutti per fare un’esperienza di escursionismo che unisce fascino, belle fotografie, biodiversità e frescura di una natura nel suo massimo splendore. Senza farsi mancare la possibilità di un bel #bagno in #spiaggia ad #Amalfi, oppure gustare un buon #gelato davanti al #Duomo. Punto di Incontro: PIAZZETTA BORGO DI PONTONE ORE 09:30 (Su Google maps: Via Valle delle Ferriere) partenza da Pontone (Frazione di Scala) ed arrivo ad Amalfi centro. ⚠️ Importante: parcheggio disponibile lungo tutta “Via Valle delle Ferriere” dal bivio di Pontone-Ravello fino alla piazzetta dell’appuntamento, all’interno delle apposite strisce blu, munirsi di monete poi poiché non accetta altri metodi di pagamento. Rientro libero: o con bus SITA da Amalfi direzione Ravello (20 min), oppure tramite la storica scalinata che risale a Pontone. DATI TECNICI: Difficoltà: T – turistico (FACILE) Lunghezza: 6 km circa Durata: 4 ore Dislivello: +/- 250m ☑️ INFORMAZIONI: tel. & WhatsApp […]

Nella Selva del Lamone scopriremo un tunnel vulcanico, stagni che svaniscono, le mura ciclopiche di una roccaforte etrusca e la storia del Visconte Medardo, dimezzato da un cannone.

Dal Lago Del Turano Al Castello Di Rocca Sinibalda Dal piccolo paesino, adagiato sul lago del Turano, di Castel di Tora raggiungeremo attraverso il cammino di San Benedetto il magnifico borgo di Rocca Sinibalda. Grazioso e tranquillo, e in posizione molto panoramica a dominio della Valle. Storicamente importante, nel medioevo l’imponente castello é stato di proprietà della Famiglia Mareri. Questo percorso presenta scenari suggestivi e di grande fascino, torrenti, lago, fitti boschi, altipiani soleggiati ci porteranno al Castello di Rocca Sinibalda che potrà essere visitato inoltrando al momento della prenotazione esplicita richiesta. (costo 12€) Punti di ritrovo: Ore 10:00, Castel di Tora (invieremo la posizione di ritrovo sul gruppo WhatsApp) Difficoltà: Media Km 14 Dislivello +280mt A CHI E’ RIVOLTO Escursione di impegno medio/facile adatta ad escursionisti con di predisposizione all’attività motoria e a ragazzi dai 10 anni. ABBIGLIAMENTO NECESSARIO Abbigliamento comodo, a strati e adatto ad un ampio range di (maglietta/camicia, pile o antivento, k-way per la pioggia o giacca a vento). Scarpe da trekking NELLO ZAINO Snack/panini, 1,5 litri d’acqua, k-way, Una maglietta di ricambio asciutta. QUOTA DI PARTECIPAZIONE Compresiva di 2 guide e copertura assicurativa RCT € 15,00 Non richiediamo nessuna tessera associativa PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ______________________________________ Info […]