8 Prossimi eventi

Ordina per

TREKKING IN SABINA PROGRAMMA: Sarà una piacevole e sorprendente escursione alla scoperta del Monumento Naturale del Lazio “Gole del Farfa” (area naturale protetta) situato tra il territorio di Castelnuovo di Farfa e quello di Mompeo; è un percorso di trekking adatto a tutti, sia per grandi che piccoli (>7 anni), di media difficoltà, con poco dislivello, che si snoda partendo dalla cittadina di Castelnuovo di Farfa (358 m s.l.m.), per poi discendere sino ed arrivare al fiume omonimo (affluente di sinistra del Tevere) che costeggeremo ! Il punto di partenza sarà al Museo dell’olio, dalla strada asfaltata scenderemo a piedi nella vallata dove devieremo per una sterrata e ci incammineremo lungo un bel sentiero, a tratti leggermente scivoloso, fino ad arrivare sull’antico ponte medievale (qui osserveremo anche i resti del ponte Romano) che un tempo collegava gli abitati di Mompeo e quello di Castelnuovo di Farfa. Oltrepassato il ponte (dove faremo molta attenzione poichè non ci sono parapetti) gireremo sulla destra per risalire brevemente il fiume Farfa, andando verso la confluenza col torrente Montenero. Qui incontreremo i ruderi del mulino ad acqua noto come “Mola Naro Patrizi”, dove sono presenti e leggibili due pannelli didattici. Si tratta di un opificio […]

TREKKING IN SABINA PROGRAMMA: Gustosa, piacevole e sorprendente camminata nel bosco considerato sacro dall’antico popolo dei Sabini i quali veneravano la dea Vacuna, divinità delle acque e dei boschi… sacro anche per i cristiani poiché alcuni eremiti decisero di rifugiarsi in questi luoghi per ricercare il silenzio e la meditazione ! Andremo alla scoperta dell’eremo di San Leonardo e dell’eremo di San Michele Arcangelo, situati tra il territorio di Roccantica e quello di Monte S.Giovanni in Sabina, ed è un percorso di trekking adatto a tutti, sia per grandi che piccoli, di media difficoltà e con poco dislivello, che si snoda partendo dalla cittadina di Roccantica. Dal caratteristico borgo medievale ci inoltreremo da subito nel variopinto bosco di lecci, ginepri, corbezzoli, querce e faggi, costeggiando la famosa dolina carsica del Revotano. Da qui proseguiremo per poi discendere lungo l’alveo del torrente di Galantina dove visiteremo i resti di un antico mulino ad acqua. Riprenderemo poi la nostra escursione fino a giungere al primo eremo rupestre, quello di San Leonardo, incassato nella roccia a picco sulla valle sottostante. L’eremo, secondo alcune testimonianze, risalirebbe al VIII secolo d.C. che in quel tempo era posto sotto la giurisdizione dell’Abbazia di Farfa. Saliti i […]

Selva d’ Ecio L’itinerario proposto ci farà immergere nelle bellezze naturalistiche dell’incantata Selva d’Ecio: attraversando il “Sentiero delle Abbazie” arriveremo all’affaccio sul Balcone di Trisulti. Si tratta di un percorso spirituale¬naturalistico in cui vi racconteremo la storia di questi luoghi. Tra eremi, santi e abbazie, alberi variegati ed erbe medicamentose, rocce calcaree e cave d’oro faremo un appassionante viaggio nel tempo di più di mille anni con aneddoti e curiosità. Ci lasceremo incantare dai misteri di questo posto…una leggenda narra che vi dimorò il centauro Chirone, importante personaggio della mitologia greca, ma per sapere i segreti della sua arte non vi resta che seguirci in questo nostro percorso… Informazioni DIFFICOLTÀ: bassa, adatta a tutti, dai 10 anni in su PERCORSO: sentiero e mulattiera Dati tecnici escursione: Località : Collepardo Lunghezza: 5,2 km Dislivello: 340 mt Durata : 5 ore Difficoltà : T (Turistica) Quota : Gratuita APPUNTAMENTO: ORA : 08:00 Luogo, Tempi di percorrenza da Roma: un’ora circa Apri Google Maps, Bar Gelateria il Pallino Guide Aigae Associate Fabio Campoli LA532 Stefania Fabrizi LA531 Guide Ambientali Escursionistiche iscritte al Registro Nazionale AIGAE Associazione Italiana Guide Ambientali, operanti nel settore in base alla Legge 14 gennaio 2013, n°4 Comprensiva di polizza […]

Corsica a Fil di Mare La Corsica è una splendida grande isola adagiata in centro al Mediterraneo: un microcosmo di tutto quello che di più bello e selvaggio l’Europa ha da offrire. Non basta una stagione per vederla tutta e non basta un viaggio per apprezzare i suoi contrasti: in questi giorni di fine estate ci concederemo un piacevole e rilassante tour tutto incentrato sulle sue coste Nord e sul suo fantastico mare. Percorreremo il Sentiero dei Doganieri sul “dito” della Corsica e il Sentieri du Litoral nel Desertes des Agriates, un paradiso naturale immerso nella luce del Mediterraneo. Visiteremo la zona di Calvi, la bella e antica città di pietra in un mondo di pietra e ci regaleremo una giornata per esplorare con una breve escursione l’interno montuoso di questa Isola, altrettanto bello e selvaggio del suo mare! Viaggio trek adatto a tutti per l’laternarsi di escursioni e momenti di relax. Le escursioni non sono troppo impegnative. Info e prenotazioni scrivendo entro fine luglio a naturalenti@gmail.com