West Highland Way : attraverso la Scozia selvaggia

Uno dei più bei trekking in terra Britannica si svolge nel selvaggio cuore della Scozia: le Highlands! Questo itinerario di 154 km attraversa da Sud a Nord territori “mitici” ed emozionanti.
Le Highlands sono il cuore e il vero simbolo della Scozia, la sua parte più selvaggia, indomita e pittoresca che saprà incantarvi con la sua infinita bellezza. Luoghi da cartolina, terre di eroi leggendari, paesaggi grandiosi, montagne imponenti, foreste e pascoli, loch (laghi) di acqua dolce che si confondono con i profondissimi fiordi dell’oceano, animali allo stato brado, vallate solitarie e territori selvaggi che vi lasceranno senza fiato. Qui i villaggi abitati sono pochi e capiterà di camminare per ore nella natura circondati solo da brughiere, laghi e foreste di pini: un paesaggio indimenticabile che ha per secoli alimentato leggende e ballate, uno scenario da favola che incanterà soprattutto gli amanti della fotografia.

Il trek è itinerante con pernottamento in Guesthouse e B&b. Importante! E’ previsto il trasporto bagagli al seguito e quindi si viaggerà con lo zaino leggero. Inoltre se ci sono problemi per qualcuno lungo il percorso si potrà organizzare un transfer in taxi o treno alla fine della tappa successiva. Il trekking dura 7 giorni effettivi.
Difficoltà: medio. Le tappe sono abbastanza consistenti come km (dai 15 ai 30: una sola tappa di 30 km e prevalenza di tappe intorno ai 19/20km) e una sola tappa ha un dislivello un po’ consistente intorno ai 650m. La maggior parte delle tappe è intorno ai 350/400m di dislivello spesso spezzati in molti saliscendi. Il percorso è su buoni sentieri per la maggior parte (pochi tratti rocciosi) e su carrarecce.
Vista la grande variabilità del clima della zona, prettamente “oceanico” in cui in una stessa giornata si possono vivere tutte e quattro le stagioni (e anche qualcuna sconosciuta) si deve essere ben tolleranti e camminare con qualsiasi condizione meteo. In compenso proprio questa variabilità rende la zona MOLTO fotogenica!
Costo Guida euro 400. Altre spese previste euro 1000 circa volo compreso (il volo al momento attuale è intorno ai 200 euro a/r).
Info, programma dettagliato e prenotazioni scrivendo entro il 1 maggio a naturalenti@gmail.com