Weekend nell’Alta Valle del Velino

L’Alta Valle del Velino è la zona compresa tra i monti Sibillini e quelli della Laga. Duramente colpita dal sisma sta cercando di rinascere seppur in mezzo a tante difficoltà. Per questo motivo l’abbiamo scelta come meta di questo fine settimana, in cui alloggeremo in un agriturismo di Amatrice.

PROGRAMMA

Sabato 18 maggio: Monte Boragine, monte Arcione e monte San Venanzio.

Appuntamento ore 09:00 presso il Bar Leieie, Località Pallottini, Cittareale.

Con questa escursione ha inizio la due giorni alla scoperta dell’Alta valle del Velino, che il monte Boragine divide da quella Leonessana e da quelle di Norcia e di Cascia. Una zona che porta con sé una storia antica: mille sfaccettature che vanno dagli Imperatori di Roma alle tradizioni della transumanza, oltre a paesaggi mozzafiato su tutte le più alte catene del Centro Italia. Sono zone poco conosciute e non troppo battute. Partiremo dalla piccola stazione sciistica di Selvarotonda per percorrere una bell’anello panoramico.

DIFFICOLTA’: E
LUNGHEZZA: 12 km circa
DISLIVELLO: 800 mt circa
TEMPO DI PERCORRENZA: 6 ore (esclusa pausa pranzo)

Domenica 19 maggio: I Pantani di Accumoli e Monte Utero

Colazione in agriturismo.

L’Appennino riserva dei posti incantati, meravigliosi, che si potrebbero definire luoghi dell’anima: uno di questi è i “Pantani di Accumoli”, resti di un antico lago di origine glaciale, una vallata tra i monti della Laga e quelli della Sibilla.
A seguire l’ascensione alla montagna dei Signori e a monte Utero, vecchia linea di confine tra lo Stato Pontificio e il Regno delle due Sicilie: potremo ancora una volta ammirare la bellezza dell’Appennino e delle sue valli che si aprirà ai nostri occhi, offrendo i suoi mille scenari.

DIFFICOLTA’: E
LUNGHEZZA: 14 km circa
DISLIVELLO: 800 mt circa
TEMPO DI PERCORRENZA: 6 ore (esclusa pausa pranzo)
COSA PORTARE: Scarponi da trekking obbligatori, abbigliamento tecnico, bastoncini, pranzo al sacco (per il sabato mattina), effetti personali per il weekend.

COSTI E PRENOTAZIONI
Contattare MARCO FRANCESCHINI: Cell. 329 3637813
Guida Ambientale Escursionistica iscritta al Registro Nazionale AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche) al nr. LA 386.

Mail: wildwaytrek@gmail.com

Quota totale a persona € 90,00

Entro il 15 maggio si intende effettuata ad avvenuto ricevimento dell’anticipo di € 50,00 sulle seguenti coordinate bancarie IBAN: IT31B0760105138208399608409 PostePay intestata a Marco Franceschini.

* Per chi metterà a disposizione l’auto è previsto lo sconto di € 10 sulla quota totale (€ 80 anziché € 90).

Costo carburante e pedaggio autostradale (da calcolare su percorso “via Michelin”).

Le spese di viaggio e degli spostamenti in loco si suddividono tra gli equipaggi. L’autista non paga la benzina dopo il terzo passeggero trasportato.

LA QUOTA COMPRENDE:
Sistemazione presso l’agriturismo Amatrice, (loc. Villa San Cipriano, Amatrice) in camere doppie e singole, con trattamento di mezza pensione che include:
– cena del Sabato (comprende zuppa, amatriciana, secondo con contorno, dolce e bevande)
– colazione e pranzo al sacco della domenica.
Al momento della prenotazione segnalare eventuali allergie, intolleranze, o se si è vegetariani o vegani.
E’ compreso nella quota il contributo escursioni e organizzazione del weekend.

LA QUOTA NON COMPRENDE:
Le spese di viaggio e di spostamento in loco e tutto ciò che non è indicato nelle voci precedenti.

Il programma può essere variato ad insindacabile giudizio della guida in base alle condizioni meteo e del percorso.