Trekking con il treno : Le cascate di Labante

Questa volta cammineremo in un sentiero insolito che ci porterà a visitare le cascate di Labante .
Portate pranzo e merende al sacco. Tanto entusiasmo perchè dovremo percorrere molti km circa 24 km. con 350 metri di dislivello.
Labante si trova nella Valle dell’Avena, e mostra le due belle chiese d’impianto seicentesco di Santa Maria e San Cristoforo.
Nel medioevo Labante apparteneva ai signori di Roffeno, i quali facevano parte della consorteria dei nobili del Frignano.
Fra gli edifici degni di nota ricordiamo la Torre di Ribecco che fu una struttura difensiva, l’edificio centrale è databile alla fine del Duecento; la seicentesca Cà di Mingoia con balchio; la cosiddetta Abbadia un edificio ormai distrutto.
Nei pressi del paese si trova la Grotta di Labante: si tratta della più grande grotta primaria nei travertini d’Italia, e forse una delle più grandi del mondo, posta in uno splendido contesto naturale.

Andremo a prendere il treno a Castel Bolognese partenza 7,57 arrivo a Vergato alle 9,53 per chi vuole incontro ore 10 stazione FS di Vergato.

Il ritorno avremo il treno da Vergato alle 17,51 e arriveremo a Castel Bolognese per le 19,15 se riusciamo a prendere la coincidenza oppure 20,15.

Prenotazioni obbligatorie il compenso per la guida è di 12 euro a persona.
Romina 3497892490
rominafabbri@yahoo.it (se non rispondo è perchè non ricevo la mail)
Guida Ambientale Escursionistica AIGAE Er492