TAPPA DOPO TAPPA : da Camaldoli a Stia 15-16 Giugno

Perchè nascono queste proposte escursionistiche sul percorso de I Cammini di Francesco in Casentino?
Migliaia di pellegrini, ogni anno, attraversano in Casentino camminando per giorni, attraverso le nostre splendide foreste, sui passi di San Francesco d’Assisi.
Queste proposte giornaliere sono dedicate a chi non ha la possibilità di camminare in modo continuativo, e sono appuntamenti stagionali, che puntano a presentare ed a far conoscere la storia, le ricchezze naturali e il Cammino di Francesco in Casentino, esaltando caratteristiche specifiche di ogni stagione, come le fioriture primaverili o il fall foliage autunnale.
Il 16 Giugno ci incammineremo insieme sulla tappa Camadoli Stia, cambiando il senso di marcia tradizionale, al fine di rendere il viaggio anche eco-sostenibile, ultizzando le poche corse dei mezzi pubblici che ci sono a disposizione.

Questa la proposta che mettiamo alla vostra attenzione:

Sabato 15 Giugno
Ritrovo a Stia, in piazza della Repubblica,
per le ore 14:30.
Trasferimento a piedi alla vicina stazione ferroviaria per fare i biglietti e prendere il treno per Bibbiena e poi il bus per Camaldoli.
Arrivo a Camaldoli alle 17:00 e momento dedicato alla sistemazione per la notte ( la sistemazione è libera e autogestita con possiblità presso la ricettività pellegrina della foresteria del Monastero o presso la Locanda dei Baroni)
Piccola escursione nei pressi del Monastero di Camaldoli, dedicata alla parte storica dell’edificio e della foresta.
Cena con prodotti tipici presso la Locanda Dei Baroni

Domenica 16 Giugno
Colazione e partenza per l’escursione alle ore 9.00 seguendo il tracciato de I Cammini di Francesco in Casentino che ci ricondurrà a Stia passando prima per il magnifico complesso dell’Eremo di Camaldoli, le località di Casalino e Lonnano, seguendo fedelmente il sentiero 72 e godendo dei suggestivi scorci che allietano il cammino tutti dedicati alla valle del Casentino e al massiccio del Pratomagno in lontananza.
Pranzo al sacco autogestito lungo il cammino, percorso giornaliero che risulta digrandante e prevalentemente in discesa per una lunghezza di 16 km circa. totali e complessivi.
Arrivo a Stia e rientro a casa con le auto proprie.

Programma solo domenicale
Ritrovo ore 9.00 (presso il Centro visita del Parco Nazionale) con arrivo presso la località del Monastero di Camaldoli in modo autogestito, per partecipare all’escursione con il pranzo al sacco.
Giunti a Stia rientro autogestito.

Tutti le voci relative
al viaggio in treno e bus
alla cena con il pernottamento
si intendono autogestite da parte dei partecipanti ( per informazioni in proposito potete scrivere a prenotazioni@altertrek.it)
Il servizio guida per la giornata del 16 Giugno è pari a euro 10 cad. partecipante.

Per prenotare potete scrivere a prenotazioni@altertrek.it
indicando il nome, il cognome, il numero dei partecipanti e il recapito telefonico.

Le prenotazioni si chiudono il mercoledì 8 Giugno.
Info 3200676766

La partecipazione al costo indicato è condizionata al possesso della tessera associativa de I Cammini di Francesco in Casentino ( non soci € 18,00) ,
l’accompagnamento escursionistico è a cura di guide ambientali escursionistiche legalmente riconosciute.

Organizzatore

AlterTrek – Idee per l’escursionismo in Casentino – Toscana