Settimana Verde

     22 – 29 Giugno 2019

 

Courmayeur

ai piedi del Gigante

 

Valle D’Aosta

 

Descrivere  in   poche  righe  ciò  che  la  più piccola  delle regioni italiane rappresenta non è un’ impresa facile, di certo è la Regina delle regioni alpine  il suo territorio completamente montano è circondato dalle vette tra le più alte d’Europa ed ospita il più antico parco nazionale italiano. In questo piccolo grande  territorio la  storia dell’alpinismo mondiale fonda le sue radici, in questi luoghi  i primi esploratori inglesi nella seconda metà dell’ 800 insieme alle loro guide del tempo, valligiani, cacciatori di camosci, cristallier , conoscitori dei loro monti accompagnarono  sognarono e realizzarono imprese epiche a volte tragiche su cime inviolabili attraversando luoghi inaccessibili; i nomi di Rey, Whimper, Carrel sono profondamente scolpiti su monoliti luminosi e indistruttibili che rimarranno per sempre nella memoria collettiva di generazioni di alpinisti.Ma la Valle d’Aosta non è solo montagna non è solo bellezza dei suoi lucenti ghiacciai dei suoi impetuosi torrenti alpini , le sue magnifiche cascate,  gli azzurri e romantici laghi di alta quota, l’aria fine e profumata dei fiori di montagna,  questa regione è una terra ricca di storia e Augusta Praetoria capoluogo è la sua massima espressione  insieme ai magnifici castelli e borghi medievali le sue fortezze, ma è anche patria enogastronomica di grande tradizione, qui i vignerons locali hanno creato vini prestigiosi di elevata ed innovativa qualità, negli alpeggi alpini si  producono i più rinomati formaggi valdostani tra cui le fontine dop. In tutto questo magico contesto  la nostra settimana estiva escursionistica sarà non solo un  imprinting di colori, suoni,  profumi , paesaggi , ghiacciai, sentieri, rifugi , alpeggi , splendide vedute di panorami esaltanti  ma cercheremo  di  conoscere anche il  meglio della  produzione  enogastronomica  attraverso i suoi sapori, degustando i suoi più rinomati prodotti  fiore all’occhiello  di questa regione così dinamica.

 

Informazioni sui percorsi :

DIFFICOLTA’ :   E/EE

DISLIVELLI GIORNALIERI 1000/1500 mt.

TEMPI DI PERCORRENZA : 8 – 11  h.

KM GIORNALIERI  DA PERCORRERE : 20-25

 

GRUPPO MONTUOSO DI RIFERIMENTO: CATENA DEL MONTE BIANCO SOTTOSEZIONE ALPI GRAIE – ALPI OCCIDENTALI

 

Cosa portare per i trekking:

abbigliamento tecnico, scarponi da trekking, bastoncini telescopici, antivento, felpa primaverile, crema protettiva, binocolo e macchina fotografica.

 

Quota di partecipazione:

 € 350,00 comprende :

Alloggio in Bungalows super attrezzati 2/4 PAX con servizi inclusi

Prima colazione,escursioni giornaliere, polizza assicurativa.

La quota di partecipazione non include tutto quanto non espressamente indicato

 

La prenotazione è confermata previo versamento della quota di acconto   di euro 150   su  postepay: Iban ” IT21K3608105138221791921792”  intestata a Fabrizio Sabatini. Causale del versamento: ” Acconto per la settimana Verde Courmayer 2019″. Le adesioni dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 20/05/2019. Saldo sul posto.

 

 

Quando Prenotare

Prima si prenota, prima si è sicuri di partecipare. Nei nostri viaggi, il numero dei partecipanti è spesso limitato e quindi si rischia di non trovare  posto.

 

 

INFO e PRENOTAZIONI:

 

Accompagnatore escursionistico CSEN Fabrizio Sabatini tel. 3339439937.  Tessera N° 1132826

 

 

Orari, Luoghi, Appuntamenti inerenti la partenza verranno successivamente comunicati ai partecipanti.

 

 

Mail: tuarantrekk22@gmail.com