Le Miniere di Murlo e le Gole del Crevole

Trekking immersi nella particolare vegetazione e geologia della riserva Naturale del basso Merse. Terra abitata dagli Etruschi e ricca di risorse minerarie come il “marmo verde” e la lignite, che hanno interessato per secoli l’attività di estrazione fin da tempi remoti, permettendo la nascita di villaggi come “le miniere” e “Olivello” e lo stesso Murlo. Cammineremo sul tracciato della vecchia ferrovia, tramite la quale si trasportavano i preziosi materiali alla vicina stazione di La Befa, e lungo la profonda incisione del Torrente Crevole, una gola che ci da scorci suggestivi e la possibilità di vedere formazioni rocciose come il serpentino e il diaspro. Ma sarà anche un’immersione in una foresta di sughere e pascoli verdi che ci regalano un sapore agreste e vedute sulle Crete e la Valdorcia. Una piacevole esperienza di scoperte con il rumore delle acque in sottofondo.

Caratteristiche percorso

  • Lunghezza: 10 Km;
  • Dislivello: 300 m;
  • Itinerario: Ad Anello;
  • Durata: Intera Giornata;
  • Difficoltà: E – escursionistico;
  • Livello: Facile;

INFO&PRENOTAZIONI  https://vademecumtours.com/it/le-miniere-di-murlo/