La Via del Volto Santo in Garfagnana, terza tappa!

La via Romea nota come Via Francigena fu per molti secoli la via maestra per eserciti mercanti e soprattutto pellegrini diretti verso i luoghi di fede.

Questa arteria principale in realtà è composta da un reticolo di vie che si intrecciano, il nodo principale è in Appennino dove si accentuano le vie e dove si sviluppa La Via del Volto Santo.

Questo cammino, partendo da Luni, attraversa la Lunigiana e la Garfagnana conducendo così i pellegrini a Lucca dentro la Cattedrale di San Martino dove dal 752 viene venerata la reliquia del Volto Santo.

Il nostro cammino si sviluppa solo nella parte Garfagnina, è diviso in cinque tappe dove attraverseremo alcuni dei borghi più suggestivi della valle.

La terza collega Barga con Ghivizzano, da un punto logistico il ritrovo sarà alla stazione FS di Ghivizzano Coreglia dove lasceremo le macchine e con il treno raggiungeremo il luogo da dove si inizierà a camminare sulle tracce della leggenda.

Logistica:

Ritrovo ore 8.45 alla Stazione FS di Ghivizzano Coreglia
Treno ore 9.08
Arrivo a Barga-Gallicano ore 9.16

Dettagli Tecnici:

km 14
Tempo: 4h circa

Kit:
Zaino
Scarponi da montagna o scarpe trail running
Abbigliamento invernale a strati
Acqua 1.5lt
Pranzo, snack o frutto
Bacchette da trekking (Facoltativi)
Giacca antipioggia
Frontale

Costo:
Guida: 15 euro a persona
Treno: 1.50 euro a persona

info e prenotazioni:

info@guidewildtrails.com