I Panorami più belli del Parco Sasso Simone e Simoncello

Si tratta di un luogo non molto frequentato dagli escursionisti, in quanto i sentieri, veri e propri, saranno presenti solo in parte. Saliremo all’antico castello di Monte Boaggine fino ad arrivare alla misteriosa Pietrafagnana. Attraverseremo l’antico castello di Pietrarubbia, un vero e proprio museo a cielo aperto nonchè uno dei castelli più antichi del Montefeltro. Si tratta di un itinerario interessante sia dal punto di vista geologico, storico che culturale. Il tutto si svolgerà all’interno del Parco Naturale del Sasso Simone e Simoncello.
Nel borgo di Pietrarubbia, all’interno di una dimora storica, vi è la Locanda delle Storie. Si tratta di una locanda con menù a km 0 dove in cucina vengono utilizzate solo materie prime di altissima qualità e genuine. Avremo il privilegio di poterci fermare per la squisita “merenda del camminatore” al prezzo convenzionato di € 18, bevande incluse. Si tratta di un’apertura straordinaria SOLO per noi e per questo vi chiedo di farmi avere le vostre adesioni ENTRO venerdì 7 FEBBRAIO…..la cucina ha bisogno di organizzarsi. 😉
Numero dei partecipanti : min 8/20 max.
Durata : escursione giornaliera
Ore di cammino : 4h circa + le soste
Dislivello : salita/discesa 500 m.
Difficoltà : E * (vedi legenda difficoltà (#), escursione rivolta ad escursionisti adulti.
Pranzo : al sacco auto-gestito.
Ritrovo : ore 08:00 presso parcheggio dei sindacati a Rimini, in Via Caduti di Marzabotto, 30. https://goo.gl/maps/s4NJVfCP4bK2
Altri punti di ritrovo sono possibili; mettersi in contatto con la guida.
Equipaggiamento invernale obbligatorio:
Scarponi da trekking alti e impermeabili, abbigliamento a strati da trekking, giacca protettiva impermeabile (tipo k-way), pile, eventuale mantellina anti-pioggia nello zaino, fascia o berretto, guanti, consigliato un cambio completo da lasciare in auto (comprese le scarpe). 1 L di acqua a testa.
Consigliati: bastoncini da trekking, ghette, torcia o torcia frontale.

Quota: 15,00 € a persona che include il servizio di accompagnamento. La quota dell’osteria si paga direttamente sul posto.
Info e Prenotazione: Alessia 348.4931843 oppure messaggio privato FB.

Prenotazione Obbligatoria entro le ore 20.00 di VENERDì 07 FEBBRAIO 2019 (salvo esaurimento posti).

Guida GAE: Alessia Ghirardi, Guida Ambientale Escursionistica (GAE), assicurata ed autorizzata all’esercizio della professione, in applicazione della Legge Regionale Emilia Romagna – n.4 del 1/2/2000 e successive modifiche. Associata all’AIGAE Coordinamento Emilia-Romagna, NR. TESSERA ER 264

Altre info: La guida si riserva di escludere, chi non ritenesse idoneo per condizioni o equipaggiamento. Per la tutela della sicurezza della persona stessa e/o della sicurezza del gruppo. In caso di motivata esclusione non sono previsti rimborsi di viaggi e di nessun altro tipo, se non l’eventuale quota di partecipazione versata, anticipi compresi. Si chiede di avvertire il prima possibile in caso di rinuncia all’escursione. I partecipanti sono tenuti a seguire le direttive della Guida e dichiarano di aver preso visione e di accettare il regolamento delle escursioni presente sul sito www.romagnaslow.net

La quota comprende: Servizio di Guida Ambientale Escursionistica per tutta la durata dell’iniziativa.
La quota NON COMPRENDE: tutto quello non definito nella “quota comprende”, il viaggio da e per punto di ritrovo, merenda, ecc.

(# ) Legenda difficoltà percorsi
Tutti i percorsi sono di tipo Escursionistico e presentano difficoltà tecniche oggettive affrontabili da un escursionista medio.
Il grado di difficoltà delle escursioni è quindi relativo allo sforzo richiesto, ed aumenta con l’aumentare delle distanze chilometriche e dei dislivelli da compiere.

E* : Facile (alla portata di ogni persona in normale stato di salute, con la voglia di scoprire )
E** : Medio (per chi è abituato a fare un minimo di attività fisica o cammina anche saltuariamente)
E*** : Medio/Impegnativo (è necessaria una frequentazione della montagna e la pratica di attività fisica, ma col giusto approccio i percorsi sono alla portata degli escursionisti medi che compiono abitualmente escursioni o trekking).