Grande Anello del Monte Genzana

In punta di piedi torniamo a solcare le grandi cime dell’Appennino. Perno dell’omonima Riserva Naturale, il Monte Genzana con i suoi 2170 metri d’altitudine funge da cuscinetto e spartiacque naturale tra il Parco Nazionale D’Abruzzo e quello della Majella, nonché da straordinario balcone panoramico sulle maggiori vette dell’Abruzzo centrale ed il lago di Scanno. Percorso impegnativo e poco frequentato, se non dalla variegata fauna che vive questi luoghi, che prenderà il via dall’abitato di Frattura Vecchia fino a snodarsi lungo morbide pareti rocciose.

Percorso di difficoltà alta (EE) di circa 17 km con dislivello di 1100 metri.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 20 euro.
E’ possibile prenotarsi entro la sera del 21/04/2019
Numero massimo di partecipanti 20.
Pranzo al sacco e non incluso nella quota di iscrizione.
La guide si riservano la possibilità di cambiare programma qualora lo ritengano necessario.

INFO E PRENOTAZIONI:
Guida Aigae Coordinamento Abruzzo, Fabrizio Cordischi 329 5725215 fabriziocordischi@yahoo.it
Guida Aigae Coordinamento Lazio, Francesco Palladino 348 9139438 soundtrekking10@gmail.com

COSA PORTARE: Zaino, scarponi da trekking, strati termici (pile), mantella anti pioggia, cappello, guanti, giacca a vento, borraccia per l’acqua (2 litri almeno), binocolo e macchina fotografica. Si suggeriscono bastoncini da trekking e crema protettiva UV