Fra falanite, cornule e culummi

Passeggiata sul confine fra storie e paesaggi dimenticati- OGNI MERCOLEDI’ DA LUGLIO A OTTOBRE!

Lo sapevate che nel medioevo numerosi monaci brasiliani trovarono rifugio nel Capo di Leuca? E che erano degli ottimi contadini e portarono con se numerose piante come il carrubo la quercia vallonea? E sapevate che proprio questa pianta è stata per secoli utilizzata nella lavorazione delle pelli che ha reso Tricase famosa in tutta europa? E ancora sapevate che fino a qualche secolo fa l’olivicoltura era solo una delle svariate coltivazioni che caratterizzavano il salento?
Questo e molto altro scopriremo nel nostro #camminorurale alla scoperta dell’agricoltura e della storia della Serra del Mito.
Passeggiando in questo suggestivo luogo di confine, sospesi fra mare e cielo percorreremo i campi una volta coltivati dai contadini della vecchia Masseria del Mito e fra sentieri e carrarecce arriveremo al cospetto della famosa Torre del Sasso.
Durante il nostro percorso, immersi in questo paesaggio mozzafiato, scopriremo le numerose piante di quercia vallonea, carrubo, fico e caprifico che sfidando lo scorrere del tempo continuano a stupire; impareremo a riconoscerle ad utilizzare e scopriremo la loro storia.
E ancora ammireremo le numerose pajare incastonate ai piedi della serra e le vecchie casettine in pietra che per anni hanno accolto e dato riparo ai contadini della zona. Insomma un piccolo viaggio fra i simboli dell’agricoltura della Serra del Mito e la storia medievale e moderna del Salento, un viaggio fra racconti d’altri tempi, visioni dimenticate e bellezze riscoperte! Che fai non vieni?!?😉

IMPORTANTE
🚩Ritrovo: ore 17:45 nei pressi dell’Abbazia del Mito-Via Andrano-Tricase (possibilità di lasciare l’auto ai margini della strada sterrata che porta dall’Abbazia alla Torre del Mito o anche in prossimità della Torre. Si richiede massima puntualità)
📍Cordinate GPS 39°57’28.7″N 18°23’29.6″E
📏Lunghezza: 3 km – Durata: 2,30 h circa
🎽Occorrente: abbigliamento comodo, scarpe da ginnastica, acqua, bevande e cibo energetico.
ℹInfo, costi, prenotazioni e modalità di partecipazione ai numeri: 3403694828 – 3271515157 (anche messaggi whatsapp).

⚠️PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO IL GIORNO PRECEDENTE!

Ti serve un passaggio? Se parti o raggiungi Lecce possiamo metterti in gruppo con altri partecipanti e organizzare il tuo spostamento in collaborazione con Zemove