DOMENICA 19 MAGGIO TREKKING IN SABINA: “FAVE, PECORINO E LA POLENTA ALLA BRACE SUL MONTE PIZZUTO” !
“Trekking in Sabina: fave, pecorino e la polenta alla brace sul Monte Pizzuto” sarà una piacevole e sorprendente escursione che ci condurrà sino alla vetta del Monte Pizzuto 1288 m (seconda cima più alta, dopo il Tancia per soli 4 m, di tutti i monti Sabini, ma indubbiamente la montagna più panoramica in quanto si ammirerà un panorama mozzafiato a 360° INDIMENTICABILE !!! L’escursione partirà dal parcheggio della rinnovata struttura ricettiva “Tancia Hostel Housel” (800 m) comune di Monte S.Giovanni, dove alla fine del Medio Evo fu per molto tempo la sosta più importante lungo la via del Tancia, principale via di collegamento tra la valle Reatina e la Sabina Tiberina, frequentatissima dai mercanti, dai pastori che praticavano la transumanza, e anche dai briganti. Da qui inizieremo il nostro cammino su di una carrareccia già panoramica fino ad arrivare all’inizio di una spettacolare e secolare faggeta, che attraverseremo. Dopo la prima salita e la successiva discesa, uscendo dalla faggeta, giungeremo ai prati di Poggio Perugino; in questo punto sosteremo per il pranzo, dove preparerò per tutti voi una squisita polenta cucinata alla brace con la legna del bosco, e condita con sugo di pomodoro, olive taggiasche e salsicce locali… in più fave fresche e pecorino locale come la tradizione vuole per questo periodo ed infine bruschette con olio biologico di Cantalupo in Sabina !!! Terminato il pranzo riprenderemo il nostro cammino e saliremo verso la suggestiva cresta del monte Pizzuto dove alla fine giungeremo sulla sua vetta a 1288 m ! La vista da questo punto è spettacolare, si potrà osservare il Gran Sasso, il lago di Bracciano oltre il Monte Soratte, Roma ed il Mar Tirreno !!! Terminata la meravigliosa contemplazione del panorama faremo ritorno alle macchine seguendo lo stesso percorso dell’andata.
 
DATI TECNICI ESCURSIONE:
Difficoltà: media (E) sentiero escursionistico
Dislivello: +/- 500 m
Lunghezza totale percorso andata/ritorno: +/- 12 km
Durata escursione: +/- 8 ore (compresa la sosta per il pranzo che sarà di circa 2 ore, necessarie anche per l’accensione del fuoco, la preparazione della brace e la cottura del cibo).
 
PARTECIPANTI:
Minimo 6 iscrizioni
Massimo 20 iscrizioni
Per la partecipazione all’evento si darà priorità seguendo l’ordine cronologico delle conferme ricevute tramite bonifico !
E’ consentito portare animali al seguito, con criterio, responsabilità e soprattutto riguardo nei confronti degli altri partecipanti (durante il pranzo dovranno essere tenuti legati).
 
QUOTA INDIVIDUALE:
€ 20,00
Ragazzi (10/14 anni) € 10,00
N.B. L’escursione non ha copertura assicurativa !
La quota comprende l’organizzazione con precedente sopralluogo, l’accompagnamento e l’assistenza per l’intera escursione, ed il pranzo (no bevande).
Poichè avremo esigenze logistiche molto precise per quanto riguarderà l’approvvigionamento del cibo e la sua preparazione, le PRENOTAZIONI SONO OBBLIGATORIE e vanno inviate tramite la messaggistica di fb (Stefano Aperio Bella) oppure con un messaggio di WhatsApp o Sms al numero 327.9308192 entro le ore 18:00 di Sabato 18 Maggio 2019, dietro VERSAMENTO DELLA QUOTA INDIVIDUALE, tramite bonifico bancario (al momento della vostra prenotazione vi forniremo numero IBAN).
In caso di maltempo o altre condizioni avverse, l’organizzazione si riserva il diritto insindacabile di modificare, rinviare o annullare il programma, nel modo in cui lo riterrà opportuno (negli ultimi due casi la quota d’iscrizione anticipata verrà restituita o, a decisione del partecipante, trattenuta per una successiva escursione).
Per il pranzo prepareremo una gustosa polenta condita con sugo al pomodoro, olive taggiasche e salsicce locali ! Prepareremo anche, utilizzando il pane di Mompeo, bruschette all’olio EVO biologico di Cantalupo in Sabina… il tutto rigorosamente alla brace con la legna del bosco ! Inoltre, come tradizione vuole per questo periodo, fave fresche e formaggio pecorino locale.
Fornitore ufficiale ed esclusivo di Olio EVO Sabino è il nostro partnership “Madesabina” in Cantalupo in Sabina.
 
EQUIPAGGIAMENTO:
Scarponcini da trekking alti fino alla caviglia, giacca a vento, k-way, zaino, bastoncini telescopici (utili, non indispensabili), guanti, cappello, telo per sdraiarsi a terra e per pranzare, ACQUA ALMENO 1,5 L a persona (servirà sia per l’escursione che per il pranzo).
Per i ragazzi dai 10 ai 14 anni è OBBLIGATORIO che abbiano in dotazione con loro un fischietto da portare per tutto il periodo dell’escursione !
 
RITROVO:
Domenica 19 Maggio 2019 a Casperia (RI), Piazzale Oddo Valeriani (piazza principale con piccola rotatoria fronte scuola) davanti al bar “Petrocchi” ore 9:00 poi tutti insieme trasferimento al passo Tancia.
Google Maps ritrovo https://goo.gl/maps/mVzrn1eyLen
 
iscrivetevi al nostro gruppo su fb “Sabina in Trekking

ORGANIZZATORE