Dolomiti: Val Badia Soft

Da sabato 13 a sabato 20 luglio 2019 una piacevole vacanza in Val Badia, in Trentino-Alto Adige. Per millenni le Dolomiti della Val Badia hanno sorvegliato, come sentinelle, uno degli ambienti più selvaggi dell’ arco alpino. Ora il turismo estivo ed invernale ha certo modificato il paesaggio ma senza alterarlo; le montagne continuano ad ospitare splendide foreste di abete rosso, larici, pini cembri e, nelle zone più basse, faggi ed altre essenze.

La Val Badia, nella sua parte più dolomitica, si divide in quattro vallate; durante il soggiorno e utilizzando al meglio gli impianti di risalita, avremo la possibilità di visitarle tutte e quattro, con escursioni non faticose ma sempre molto panoramiche e di sicura soddisfazione.

Programma

Sabato 13 Luglio
Partenza da Roma o appuntamento direttamente in albergo a La Villa (BZ) per l’ora di cena.

Domenica 14 Luglio: l’Altopiano del Pralongià
Con l’ovovia saliremo fino a Piz La Ila. Da qui una piacevole escursione sull’Altopiano del Pralongià, a quota 2100m slm. Grandi ed indimenticabili vedute sul Sassongher e il gruppo del Sella. Discesa per Malga Soraghes, San Cassiano e rientro in hotel (disl 200m in salita – 600m in discesa – 4/5 ore). Cena e pernottamento in albergo.

Lunedì 15 Luglio: il Santuario della Croce
Con la seggiovia da Badia fino a Nagler. Da qui una facile salita fino al Santuario della Croce, a quota 2045m slm, e alla Grotta della neve.(disl 300m in salita – 600m in discesa – 4/5 ore). Cena e pernottamento in albergo.

Martedì 16 Luglio: il Rifugio Scotoni
Da Passo Valparola saliremo alla Forcella Salares, a quota 2250m slm, per poi arrivare al Rifugio Scotoni, rinomato per l’ ottima cucina.
(disl 300 in salita – 500m in discesa – 4/5 ore). Cena e pernottamento in albergo.

Mercoledì 17 Luglio: Cap. Arlara e Cap. Tablà
Da Colfosco visiteremo la cascata del Pisciadù per poi scendere a Corvara, da dove con l’ovovia arriveremo fino al Col Alt (2050 m slm). Qui l’escursione ci condurrà a Cap. Arlara e Cap. Tablà. Discesa in ovovia. (Disl 300m – 4 ore). Cena e pernottamento in albergo.

Gioved’ 18 Luglio: panorama sulla Marmolada
Da Corvara saliremo in ovovia fino al Lago Boè. Da qui salita alla Cap. Kostner , a quota 2500m s.l.m, punto di vasto, spettacolare panorama sulla Marmolada. Discesa alla Cap. Lago Boè, poi in ovovia a Corvara. (disl. 150m in salita – 400m in discesa – 4 ore). Cena tipica ladina. Pernottamento in albergo.

Venerdì 19 Luglio: panorama sulla Val Gardena
Da Colfosco in ovovia alla Cap Pradat. Escursione alla Cap. Forceles fino a Jimmy (2200m s.l.m.), stazione di arrivo dell’ ovovia omonima, con grande panorama sulla Val Gardena e il Sassolungo. Discesa in ovovia fino a Colfosco, poi a piedi fino in albergo (disl 350m in salita – 500m in discesa – 4/5 ore). Cena e pernottamento in albergo.

Sabato 20 Luglio
Rientro ai luoghi di provenienza

Informazioni utili
Tipologia: vacanza stanziale con escursioni medio-facili giornaliere
Alloggio: albergo *** dotato di Centro Benessere con tutti i comfort: sauna, bagno turco, vasca idromassaggio, percorso Kneipp, panca riscaldata, biosauna, sauna infrarossi, bagni di fieno, docce emozionali (nebbia fredda e doccia tropicale) e una zona relax con tisane.

Come arrivare
In treno: ore 8,45 da Roma Termini – arrivo a Brunico ore 15 circa. Da Brunico breve spostamento in bus (37 Km) fino in albergo.
In auto da Roma: A1 direzione Firenze, Bologna. Poi a Modena direzione Verona – Bolzano- Brunico (700 km da Roma)
Per chi parte da Roma: ore 8,15 Stazione Termini
Appuntamento sul posto: in albergo per le ore 18
Spostamenti consigliati: treno o auto private
Accompagnatore: Vittorio
Quota di partecipazione: 740€ (Per chi prenota entro il 30 aprile versando l’acconto di 200€ – Dopo la quota è di 760€)
Comprende: escursioni con accompagnatore, 8 giorni /7 notti con sistemazione in hotel*** in camere doppie con servizi privati trattamento di mezza pensione – dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ultimo.
Non comprende: viaggio e spostamenti locali (abbonamento settimanale funivie 65€) , pranzi al sacco, bevande, tessera Altair 2019 (5€), imposta di soggiorno, (€ 1,90 per persona al giorno), eventuale supplemento singola (100€) e quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.
l programma è indicativo e potrebbe subire variazioni a discrezione dell’ accompagnatore

Come iscriversi
I posti sono limitati quindi si consiglia di iscriversi entro maggio compilando il modulo sottostante, specificando nelle note la tipologia di camera richiesta (doppia con letti separati o matrimoniale). Una volta verificata la disponibilità, Altair vi conferma la prenotazione che dovrà essere seguita a breve (entro 5 giorni) dal pagamento dell’acconto di 150€ con bonifico o direttamente in sede. Il saldo dovrà essere versato quando verrà richiesto. Per eventuali prenotazioni a ridosso della data è necessario il saldo totale.

Associazione Altair
Viale Tirreno, 187/Sc.8 • 00141 Roma
Tel. 068100805