Tra Valbonella E Mulino Mengozzi

Domenica all’insegna della natura e della primavera, con tutti i suoi risvegli all’interno del Parco delle Foreste Casentinesi. Giornata dedicata ai più giovani per avvicinarli alla natura con tutte le sue molteplici sfaccettature, nella prima parte visiteremo il Giardino Botanico di Valbonella, che in questo periodo primaverile è una tavolozza di colori e fioriture da lasciare senza fiato, ma non solo all’interno del giardino si trova un piccolo stagno con un abitante “molto speciale”, scopriremo di chi si tratta. Poi pausa pranzo in pic-nic nei tavoli subito fuori il giardino. Ci sposteremo in seguito in auto verso Fiumicello attraverso il passo della Braccina, per una semplice escursione che ci porterà a visitare l’ultimo mulino ancora funzionante rimasto in zona, il Mulino Mengozzi, non mancherà uno sguardo al fiume cercando di osservare i suoi abitanti. Possibilità di partecipare anche a solo una delle 2 parti di escursione.

DISTANZA: 1Km(giardino botanico)
2.5km (escursione al Mulino)
DISLIVELLO: 250Mt complessivi.
DIFFICOLTÀ: Facile (T-E)

COSA PORTARE : Acqua almeno 1lt, pranzo al sacco.
ABBIGLIAMENTO: scarponi da trekking o scarpe con suola scolpita, abbigliamento stratificato adatto alla quota (900mt) e alla stagione, giacca anti vento e giacca protezione pioggia.

RITROVO : ore 10:15 presso Forno Amadori Corniolo via della foresta 11 Corniolo S.Sofia (FC) acquisto di cibarie e loverie per il pic-nic vivamente consigliato.

PREZZO: 10€ adulti. Gratis bambini fino a 6anni. 5€ da7a13anni. ( possibilità di noleggio zaino trekking porta bimbi)

GUIDA : Alberto Naldini guida ambientale escursionistica tessera AIGAE n.er636 regolarmente assicurato e iscritto al registro guide escursionistiche ambientali italiane.

PRENOTAZIONE : Prenotazione obbligatoria tramite:
mail : staccalaspinatrek@libero.it
tel: 3389297776 anche whatsapp
L’escursione si effettuerà con un minimo di partecipanti.

La guida si riserva di non ammettere all’ escursione chi non avesse un abbigliamento/attrezzatura adeguati e di annullare o modificare il percorso in base alle condizioni metereologiche.

Organizzatore