31 Oggetti

Ordina per

La Via Francigena è uno dei “Grandi Cammini” che per secoli hanno guidato Genti attraverso l’Europa alla ricerca sogni mistici, ma anche di vie di commercio e di scambio, di esigenza di purificazione e crescita spirituale e di avventura. Ancora oggi percorrere uno di questi Cammini è un’ esperienza indimenticabile: un modo bellissimo , adatto a quasi tutti viste le basse difficoltà, di esplorare la nostra splendida nazione. Le tappe che percorreremo sono tra le più famose e belle del Cammino, molto note anche all’Estero per lo splendore dei paesaggi, il valore storico culturale dei centri attraversati, la dolcezza del clima : sono le tappe che attraversano la splendida città di Siena e si portano verso la val d’Orcia. Caratteristiche: Trekking itinerante. E’ possibile organizzare il trasporto bagaglio al seguito con una Agenzia. Soggiorno in hotel, affittacamere e strutture religiose tipo Ostello, da prenotare con MOLTO anticipo! Difficoltà medio. Le tappe vanno dai 17 ai 32Km/giorno e si svolgono su strade sterrate con diversi saliscendi, qualche tratto di sentiero e di strade asfaltate. Dovreste trovarvi sul posto al sera prima della prima tappa, a meno che non abitiate in zona. Costo Euro 104 a persona per la quota Guida da […]

Siamo lungo il 𝗖𝗮𝗺𝗺𝗶𝗻𝗼 𝗱𝗶 𝗦𝗮𝗻 𝗙𝗿𝗮𝗻𝗰𝗲𝘀𝗰𝗼 e si parte da Pennabilli, il luogo di Tonino Guerra, un paese che non può non lasciarti dentro un grande senso di intimità ed autenticità. Si prosegue poi verso il Castello di Bascio che per la sua posizione rivestiva un importante compito di controllo tanto che i pellegrini in viaggio verso Roma erano soliti dire: “Andremo a Roma se Dio vuole e quelli di Bascio”! Tappa conclusiva tutta spirituale camminando verso il Sacro Eremo di La Verna, avvolto da una monumentale foresta di faggi e abeti. Da corollario a tutto questo la fantastica enogastronomia di eccellenza e il sorriso contagioso di Alessia, una vera romagnola DOC! Se cercate qualcosa che vi sappia meravigliare ogni giorno… zaino in spalla e scarponcini ai piedi per partire! Info: info@appenninoslow.it – 379 1528959 Web: https://www.appenninoslow.it/pennabilli-laverna Viaggiamo sicuri, scopri di più qui –> http://bit.ly/ViaggiamoSicuri  

Un’Area Naturale protetta a cavallo di tre regioni: Toscana, Emilia e Liguria, crocevia di eventi storici e naturali. Qui si mescolano e si scontrano gli umori e i caratteri delle genti del bacino del Po con quelli del Centro Italia: l’orografia così aspra del territorio sembra riflettere questi contrasti. In questo angolo d’Italia potete osservare quello che le ere glaciali hanno lasciato di “alpino” nel cuore dell’Appennino. Una Natura complessa, multiforme, dove fianco a fianco vivono relitti artici e sopravvivenze mediterranee, dove d’inverno masse imponenti di neve si depositano a pochi passi dal mare ligure. Ogni angolo e scorcio è sorprendente: gli affacci a volte sulla pianura Padana fino alle Alpi, a volte sulla selvaggia Lunigiana verso il mare. E nelle conche del versante parmense una miriade di laghetti verdi o blu profondo, relitti anch’essi di lontane ere del ghiaccio! Soggiorno in hotel. Escursioni di medio impegno. Costo Guida euro 62,4 a persona- mezza pensione in hotel euro 65 a persona in stanza doppia. Richiedete il programma dettagliato a ecoesplora019@gmail.com entro il 15 settembre

Il sentiero del carbone è un percorso utilizzato fino ai primi anni di questo secolo che collega l’imbocco della suggestiva Val Zemola all’abitato di Casso, attraverso il quale un tempo veniva trasportato a spalla il carbone vegetale dei boschi della valle del Piave. Programma: Ritrovo ore 9:00 a Erto Escursione lungo il sentiero del carbone fino a Casso Visita del paese Ritorno a Erto per la stessa strada dell’andata A fine escursione visita libera di Erto vecchia Pranzo presso “La tana dei sapori” su prenotazione Dettagli evento: Lunghezza: 9 Km Durata: 5 ore Difficoltà: Medio con breve tratto su ghiaione Dislivello: 600 m Prezzo: adulti 15 euro , minori 5 euro

Trevignano Romano è un borgo delizioso, adagiato sulle sponde di un magnifico lago: scopriremo, in questa straordinaria esperienza, i suoi molteplici segreti, camminando prima tra i fitti boschi che circondano il paese, poi perdendoci nei vicoli pullulanti di vita. Ma a farci sussultare davvero il cuore, saranno i panorami inediti e strepitosi di cui godremo: tra tutti, quello che dall’antica rocca Orsini, situata su una ripida altura di tufo vulcanico, abbraccia la chiesa di Santa Maria Assunta ed un’enorme distesa di acqua blu cobalto. Incanto e meraviglia allo stato puro!     DATI TECNICI: dislivello: +/- 400 m – difficoltà: media (E) – durata: circa 7 h (con tutte le soste) – lunghezza: +/- 13,5 km – profilo itinerario: anello.     ACCOMPAGNATORE: William Sersanti – Guida Ambientale Escursionistica, iscritta al registro nazionale A.I.G.A.E. (tesserino n° LA273).     QUOTA INDIVIDUALE: € 15,00 adulti – € 5,00 minori (dai 6 ai 15 anni).     COSA PORTARE: calzature da trekking (obbligatorie), DPI-anti-Covid-19 (obbligatori), zaino, acqua (almeno 1,5 litri a testa), pranzo al sacco, repellente per insetti, bastoncini telescopici (facoltativi), cappellino da sole.     PRENOTAZIONI: 339.8800286 (anche whatsapp).     RITROVO: Trevignano Romano (RM), ore 10.00. L’indirizzo preciso verrà comunicato […]

PROGRAMMA: Sarà una piacevole e sorprendente escursione alla scoperta del Monumento Naturale del Lazio “Gole del Farfa” (area naturale protetta) situato tra il territorio di Castelnuovo di Farfa e quello di Mompeo, CON VISITA E PRANZO ALL’ALPACA RANCH; è un percorso di trekking adatto a tutti, sia per grandi che piccoli (>6 anni), di media difficoltà, con poco dislivello, che si snoda partendo nella sottostante cittadina di Castelnuovo di Farfa (358 m s.l.m.), per poi discendere sino ed arrivare al fiume omonimo (affluente di sinistra del Tevere) che costeggeremo ! Il punto di partenza sarà dall’Alpaca ranch; dalla strada asfaltata scenderemo a piedi nella vallata dove devieremo per una sterrata e ci incammineremo lungo un bel sentiero, fino ad arrivare sull’antico ponte medievale (qui osserveremo anche i resti del ponte Romano) che un tempo collegava gli abitati di Mompeo e quello di Castelnuovo di Farfa. Oltrepassato il ponte (dove faremo molta attenzione poichè non ci sono parapetti) gireremo sulla destra per risalire brevemente il fiume Farfa, andando verso la confluenza col torrente Montenero. Qui incontreremo i ruderi del mulino ad acqua noto come “Mola Naro Patrizi”, dove sono presenti e leggibili due pannelli didattici. Si tratta di un opificio idraulico […]

Splendori del Levante: le Cinque Terre Un weekend nello splendido ambiente del Levante ligure..quello pittoresco, romantico ed intatto! Le Cinque Terre, patrimonio dell’Unesco, sono uno ammaliante mix di Natura e Cultura che incanta il visitatore. I loro sentieri a picco sul mare, che collegano un villaggio all’altro, ci mostrano l’immane sforzo per adattare la Natura alle esigenze della sopravvivenza umana che ha sortito effetti di grande bellezza. Una proposta adatta anche a persone non troppo allenate. Una deliziosa pausa sul mare per esplorare quest’angolo d’Italia famoso in tutto il mondo. Difficoltà E medio-facile: escursioni in giornata con lo zaino leggero. Soggiorno in ostello. Info, programma dettagliato e prenotazioni scrivendo a ecoesplora019@gmail.com entro il 30 settembre

Un weekend nello splendido ambiente del Levante ligure..quello pittoresco, romantico ed intatto! Le Cinque Terre, patrimonio dell’Unesco, sono uno ammaliante mix di Natura e Cultura che incanta il visitatore. I loro sentieri a picco sul mare, che collegano un villaggio all’altro, ci mostrano l’immane sforzo per adattare la Natura alle esigenze della sopravvivenza umana che ha sortito effetti di grande bellezza. Una proposta adatta anche a persone non troppo allenate. Una deliziosa pausa sul mare per esplorare quest’angolo d’Italia famoso in tutto il mondo. Difficoltà E medio-facile: i dislivelli vanno dai 250 ai 450m ma con tratti un ripidi a gradini sia in salita che in discesa. Tipo di viaggio : stanziale con escursioni in giornata con lo zaino leggero. Soggiorno in ostello oppure B&b, ostello o hotel. Costo Guida euro 62,4 a persona, da versarsi al momento dell’adesione- altre spese (pernottamento, cena, spostamenti in treno sul posto e biglietti sentiero) circa 75/95 euro in base alla tipologia di alloggio scelta. Info, programma dettagliato e prenotazioni scrivendo a ecoesplora019@gmail.com entro il 30 settembre

Week-end alla scoperta dei sapori e delle bellezze del Friuli con degustazione del prosciutto a San Daniele, visita del borgo medioevale di Venzone ed escursione alle cascate del torrente Arzino. Alla scoperta della Val d’Arzino La Val d’Arzino si trova a cavallo tra le provincie di Pordenone e Udine, nel settore nord-orientale delle prealpi Carniche ed occupa un’ampia parte del bacino del torrente Arzino, corso d’acqua che nasce dai piani di Chiampon, a circa 790 m sul livello del mare e confluisce nel fiume Tagliamento, poco a monte di Pinzano. Programma: 1° giorno partenza ore 13:30 da Padova con mezzi propri sosta a San Daniele per degustazione presso prosciuttificio Bagatto Rino visita guidata di Venzone, borgo dei borghi 2017 cena e pernottamento in albergo 2° giorno colazione in albergo e partenza per il trekking sul torrente Arzino durata: 4 ore (soste escluse) dislivello: 250 m+ lunghezza: 9 Km pranzo al sacco lungo il percorso Il prezzo comprende: Accompagnamento ad opera di una Guida Escursionistica Ambientale AI SENSI DELLA LEGGE n° 4/2013 e regolarmente iscritta ad AIGAE ( Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche ) + copertura assicurativa di legge della responsabilità civile professionale della guida pernottamento in mezza pensione degustazione prosciutto […]

Sulle tracce di Dino Campana, immersi nei colori dell’autunno , ripercorreremo alcuni dei sentieri del suo “pellegrinaggio” come lo chiamò lui, da Marradi (il suo odiato-amato paese) a La Verna. Intorno al Falterona di cui descrive “Le roccie(sic) ripide” nei Canti orfici ci muoveremo per ricordare la sua via e la sua straordinaria avventura umana, sul confine tra Romagna e Toscana sul confine tra normalità e follia. La voce di Giancarlo Dini ci accompagnerà in questo viaggio. Partiremo dal Passo Piancancelli per salire sul crinale che dal Monte Falco arriva al Falterona, per scendere attraversando la Gorga Nera fino al Rif. Borbotto e chiudere successivamente l’anello. N.B. Per arrivare in auto al punto d’incontro dovrete passare per Santa Sofia, Corniolo, Campigna, in quanto la strada forestale da Borbotto e quindi per chi si trova a San Godenzo è chiusa al traffico. Ritrovo: 17 ottobre 2021, ore 9:45, partenza 10:00, Passo Piancancelli (AR) (vi invierò il punto di googlemaps su whatsapp). lunghezza dell’escursione 9 km. dislivello in salita mt. 500 durata 4:00 ore escluso soste Difficoltà E** Costo escursione per il servizio di guida: 15 € adulti, 10 € minorenni dagli 8 anni. Legenda difficoltà percorsi E* : Facile (alla portata […]

Trevignano Romano è un borgo delizioso, adagiato sulle sponde di un magnifico lago: scopriremo, in questa straordinaria esperienza, i suoi molteplici segreti, camminando prima tra i fitti boschi che circondano il paese, poi perdendoci nei vicoli pullulanti di vita. Ma a farci sussultare davvero il cuore, saranno i panorami inediti e strepitosi di cui godremo: tra tutti, quello che dall’antica rocca Orsini, situata su una ripida altura di tufo vulcanico, abbraccia la chiesa di Santa Maria Assunta ed un’enorme distesa di acqua blu cobalto. Incanto e meraviglia allo stato puro!     DATI TECNICI: dislivello: +/- 400 m – difficoltà: media (E) – durata: circa 7 h (con tutte le soste) – lunghezza: +/- 13,5 km – profilo itinerario: anello.     ACCOMPAGNATORE: William Sersanti – Guida Ambientale Escursionistica, iscritta al registro nazionale A.I.G.A.E. (tesserino n° LA273).     QUOTA INDIVIDUALE: € 15,00 adulti – € 5,00 minori (dai 6 ai 15 anni).     COSA PORTARE: calzature da trekking (obbligatorie), DPI-anti-Covid-19 (obbligatori), zaino, acqua (almeno 1,5 litri a testa), pranzo al sacco, repellente per insetti, bastoncini telescopici (facoltativi), cappellino da sole.     PRENOTAZIONI: 339.8800286 (anche whatsapp).     RITROVO: Trevignano Romano (RM), ore 10.00. L’indirizzo preciso verrà comunicato […]

PROGRAMMA: Sarà una piacevole e sorprendente escursione alla scoperta del Monumento Naturale del Lazio “Gole del Farfa” (area naturale protetta) situato tra il territorio di Castelnuovo di Farfa e quello di Mompeo, CON VISITA E PRANZO ALL’ALPACA RANCH; è un percorso di trekking adatto a tutti, sia per grandi che piccoli (>6 anni), di media difficoltà, con poco dislivello, che si snoda partendo nella sottostante cittadina di Castelnuovo di Farfa (358 m s.l.m.), per poi discendere sino ed arrivare al fiume omonimo (affluente di sinistra del Tevere) che costeggeremo ! Il punto di partenza sarà dall’Alpaca ranch; dalla strada asfaltata scenderemo a piedi nella vallata dove devieremo per una sterrata e ci incammineremo lungo un bel sentiero, fino ad arrivare sull’antico ponte medievale (qui osserveremo anche i resti del ponte Romano) che un tempo collegava gli abitati di Mompeo e quello di Castelnuovo di Farfa. Oltrepassato il ponte (dove faremo molta attenzione poichè non ci sono parapetti) gireremo sulla destra per risalire brevemente il fiume Farfa, andando verso la confluenza col torrente Montenero. Qui incontreremo i ruderi del mulino ad acqua noto come “Mola Naro Patrizi”, dove sono presenti e leggibili due pannelli didattici. Si tratta di un opificio idraulico […]