264 Oggetti

Ordina per

Escursione inedita nelle valli dell’isola più verde delle Eolie. “Il silenzio è la gentilezza dell’universo”. (Abdelmajid Benjelloun)

Siamo pronti !!!! Ecco il calendario per vivere con noi la natura e la primavera che sta sbocciando! Intanto segnatevi le date, che poi usciremo con gli eventi dettagliati… vi aspettiamo, e fatelo girare!

Calcando la Francigena: da San Miniato a San Quirico d’Orcia Uno degli storici “grandi cammini” Europei percorso in uno dei suoi tratti più affascinanti: dalla provincia di Pisa a quella di Siena passando per famosissime città d’Arte e paesaggi che sembrano usciti da un dipinto Rinascimentale. Una esperienza adatta a tutti per le basse difficoltà e davvero consigliabile. Contrariamente a quel che si può pensare lungo il tracciato non sono molti i chilometri di asfalto che si calpestano: ripercorrendo le orme di Sigerico cavalcheremo lungamente colline istoriate di campi, vigneti e cipressi, attraverseremo lembi di selve ombrose e intatte, incontreremo poderi e cascinali quasi sempre su strade bianche e qualche tratto di sentiero. Non sono rare le evidenze legate al millenario cammino come le varie “subamansiones” citate da Sigerico e gli “ospitali” per i Pellegrini siti nelle città che attraverseremo. Come dico spesso questo è il modo più bello di conoscere la nostra splendida nazione! Info, programma dettagliato e prenotazioni scrivendo a ecoesplora019@gmail.com entro il 5 marzo

Trekking impegnativo ma nel contempo avventuroso, sebbene del tutto in sicurezza, con pernotto in sacco a pelo in rifugio di montagna in stile “survival” e cena attorno il fuoco. Un percorso che realmente da la possibilità di “abbracciare” l’Etna nel suo insieme e permette di comprendere le sue mille sfaccettature, assaporarne i profumi, scoprirne le sue peculiarità, ammirare le sue colate laviche centenarie, nonché quelle più recenti oltre che verificare la sua grande biodiversità e visitare alcune fra le più misteriose grotte laviche dell’Etna.

Castellabate e Punta Licosa, Benvenuti al Sud Mare e Montagna dello splendido Cilento ci aspettano questo weekend, per vivere due giorni di escursioni ed emozioni indimenticabili . Il Cilento è uno scrigno di bellezze e diversità da scoprire con un cammino lento, scandito dai ritmi delicati di panorami dipinti, tramonti spettacolari, sentieri immersi nei profumi della Macchia Mediterranea e roccia che è in grado di raccontare storie. Vi racconteremo la leggenda della sirena Leucosia, nominata anche da Omero nell’Odissea e da cui sembra derivare il nome dell’ isolotto Licosa e del monte Licosa . Oltre alle meravigliose bellezze naturalistiche di questo posto , vi accompagneremo per i vicoli del paese di Castellabate , alla ricerca di angoli noti in riprese cinematografiche…ed attenzione perché quando si viene al Sud si rischia di piangere due volte, quando si arriva e quando si riparte !!!!   Dati tecnici escursioni: Percorso : Sentiero e mulattiera Punta Tresino 25/04/2020 Località : Lido Trentova, Agropoli SA Lunghezza: 11,3 km Dislivello: 340 mt Durata : 6 ore Difficoltà : E (Escursionistica) Punta Licosa 26/04/2020 Località : San Marco, Castellabate Lunghezza: 12,3 km Dislivello: 440 mt Durata : 6 ore Difficoltà : E (Escursionistica) APPUNTAMENTO: ORA : 08:00 […]

Vi ci Porto io in ___ Messico Messico tra Canyon e Popolazioni Native: Volete una vacanza diversa dal solito, viaggiando tra spettacoli naturali e antichi popoli? Scegliete allora un Messico meno conosciuto ma straordinariamente incantevole: la Terra dei Tarahumara e dei canyon più maestosi della Terra. La Sierra degli Indios Rarámuri o Tarahumara, nel cuore del Messico, rappresenta una meta imperdibile, ricca di spettacolari canyon dai colori cangianti. Qui, tra le maestose Barrancas del Cobre (i Canyon del Rame), canyon tra i più imponenti e profondi al mondo, tra la folta e variegata vegetazione, i Tarahumara custodiscono intatte le loro antiche tradizioni. Un viaggio da non perdere, realizzato in parte su El Chepe, il caratteristico treno che percorre le Barrancas del Cobre e che, attraversando gallerie e maestose pareti rocciose, conduce a caratteristici villaggi dove la vita sembra essersi fermata. PROGRAMMA L’altro Messico, tra Canyon e Popolazioni Native 1° GIORNO Roma – Città del Messico Atterriamo a Città del Messico la città più antica dell’America, fondata nel 1325 dagli Aztechi. Dopo il disbrigo delle operazioni di sbarco e doganali. Trasferimento in albergo. 2° GIORNO Città del Messico Cominciamo la nostra vacanza in Messico con la visita del Museo Nazionale di […]

“Il trekking dei laghi molisani” è un viaggio a piedi con quattro giorni di cammino, più due giorni per venire in e andar via dal Molise. Il percorso mette in connessione gli ambienti preappenninici dei laghi di Occhito e di Guardialfiera e arriva fino al mare Adriatico. Inoltre, permette di conoscere ben tre Regi Tratturi: dal Castel di Sangro-Lucera all’Ateleta-Biferno, passando per il Celano-Foggia. Il viaggio è caratterizzato dai lussureggianti ambienti rurali collinari, dall’architettura di alcuni piccoli borghi e di cenobi in aperta campagna, dall’ottima tradizione culinaria molisana, oltre che dall’unicità della comunità croato-molisana. Le singole tappe si svolgono su sentieri collinari e lungolago, oltre che sulla storica rete della transumanza del Molise, i cosiddetti Regi Tratturi. Il trekking è itinerante, con pernottamenti comodi in Bed and Breakfast, case vacanze e agriturismi. Il viaggio a piedi ha la caratteristica di essere naturalistico, storico-culturale, enogastronomico, folkloristico, esperienziale e con clima familiare. Piccoli gruppi da un minimo di 2 a un massimo di 12 persone. Per maggiori informazioni:  TEL (+39) 081 18894671 E-MAIL italia@viaggiemiraggi.org – www.viaggiemiraggi.org – CELLULARE (+39) 333 18 66 182 (anche WhatsApp) – E-MAIL info@molisetrekking.com – www.molisetrekking.com

TREKKINGBOND di “Sabina in Trekking” CON LO SCONTO DEL 20% ! Amici camminatori, in questi tempi difficili causati dalla pandemia e la restrizione della quarantena, con i Coronabond che daranno sostegno alla nostra economia, solleviamo anche l’attività di noi accompagnatori escursionistici… ecco allora a voi i TREKKINGBOND ! Chiunque vorrà partecipare ai nostri eventi di trekking, a quarantena finita, lo potrà fare anche da adesso con l’acquisto dei buoni escursionistici che rilasceremo SCONTATI DEL 20%, saranno usufruibili per tutto il 2020, potranno essere anche ceduti o regalati poiché saranno al portatore e daranno priorità alla prenotazione dell’escursione che sarà, causa disposizioni Covid19, a numero chiuso ! Il buono potrà essere acquistato scontato da €25 a €20 tramite bonifico e rilasciato tramite email con pdf ; la quota del buono escursionistico comprende l’organizzazione con precedente sopralluogo, l’accompagnamento, l’assistenza per l’intera escursione ed il pranzo con menu “carnivori” o “vegetariani” !!

Essenza di Provenza Un bellissimo soggiorno trek in questa terra dai paesaggi estremamente vari e pittoreschi, immersi nella calda luce che ha ispirato molti pittori. Dalla grande barriera del massiccio del Luberon, che la chiude a Nord, alla bizzarra Montagne Saincte Victoire, che ispirò Cezanne, alla foresta Sacra della Sainte Baume, alle splendide Calanques affacciate sul mare. E ovviamente città d’arte e deliziosi paesini, superbe cattedrali e prodotti tipici di eccellenza! Le escursioni saranno di impegno medio/alto (max 750m di dislivello) non tanto per l’impegno fisico quanto per la presenza di diversi tratti un poco rocciosi e ripidi in cui si deve essere sicuri nel passo e che richiedono assenza di vertigini. Tipo di viaggio: Viaggio stanziale con escursioni in giornata con lo zaino leggero. Soggiorno in residence in appartamenti (Marsiglia) con stanze doppie e spazi comuni (bagni, cucina). Costo Guida euro 145,6 a persona. Altre spese previste per il soggiorno calcolare circa 110 euro a persona per i pernottamenti e 80 euro per il viaggio (in tre in auto da Torino) Per le cene potremo sia gestirle in proprio, se il gruppo è collaborativo, spendendo poco visto che gli appartamenti sono dotati di cucina. Ma potremo anche scegliere di […]

Essenza di Provenza Un bellissimo soggiorno trek in questa terra dai paesaggi estremamente vari e pittoreschi, immersi nella calda luce che ha ispirato molti pittori. Dalla grande barriera del massiccio del Luberon, che la chiude a Nord, alla bizzarra Montagne Saincte Victoire, che ispirò Cezanne, alla foresta Sacra della Sainte Baume, alle splendide Calanques affacciate sul mare. E ovviamente città d’arte e deliziosi paesini, superbe cattedrali e prodotti tipici di eccellenza! Le escursioni saranno di impegno medio/alto (max 750m di dislivello) non tanto per l’impegno fisico quanto per la presenza di diversi tratti un poco rocciosi e ripidi in cui si deve essere sicuri nel passo e che richiedono assenza di vertigini. Info, programma dettagliato e prenotazioni scrivendo a ecoesplora019@gmail.com entro il 31 marzo