336 Oggetti

Ordina per

Escursione inedita nelle valli dell’isola più verde delle Eolie. “Il silenzio è la gentilezza dell’universo”. (Abdelmajid Benjelloun)

Siamo pronti !!!! Ecco il calendario per vivere con noi la natura e la primavera che sta sbocciando! Intanto segnatevi le date, che poi usciremo con gli eventi dettagliati… vi aspettiamo, e fatelo girare!

“Il trekking del Matese con le ciaspole” è un viaggio a piedi con quattro giorni di escursioni, più due giorni per venire in e andar via dal Molise. Il cammino dà la possibilità di vivere una vacanza dall’alto contenuto naturalistico, storico-culturale, architettonico ed enogastronomico. Ospitati in un casolare di campagna vicino Sepino, ci si sposta alternando ciaspolate e visite ad alcune delle maggiori realtà storico-artistiche-naturalistiche del massiccio matesino. Le escursioni si svolgono nel versante molisano del massiccio appenninico del Matese caratterizzato da una natura dominante, con testimonianze di carsismo come grotte, doline e inghiottitoi, aree archeologiche di notevole interesse e piccoli borghi. Il trekking è a base fissa, con pernotto in un casolare di campagna. Il viaggio a piedi ha la caratteristica di essere naturalistico, storico-culturale, enogastronomico, esperienziale e con clima familiare. Piccoli gruppi da un minimo di 2 a un massimo di 12 persone. Per maggiori informazioni: (+39) 333 18 66 182 (anche WhatsApp) o info@molisetrekking.com o www.molisetrekking.com

50 sfumature di rosa… sono quelle che vedremo quando l’alba ci saluterà sul Monte Rontana, nel Parco Regionale delle Vena del Gesso Romagnola.

Monte delle Fate Una bella e sana camminata a contatto con la natura, nel Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi, per raggiungere una delle Sue cime più alte da cui ammineremo uno splendido panorama . Gia solo il nome Monte delle Fate ci fa pensare a miti e leggende che aleggiano in questi splenditi luoghi. Quindi seguiteci e vi sveleremo il segreto di queste misteriose e allo stesso tempo fantastiche creature Dati tecnici escursione: PERCORSO: sentiero e mulattiera Località : Cerreto, Sonnino LT Lunghezza: 6,6 km Dislivello: 630 mt Durata : 7 ore Difficoltà : E (Escursionistica) Quota : 10 € APPUNTAMENTO: ORA : 08:00 Luogo Tempi di percorrenza da Roma: un’ora circa Apri Google Maps Bar Caterina Possibilità di appuntamento ore 08:35, stazione ferroviaria di Fossanova, per chi da Roma si vuole aggiungere. Guide Aigae Associate Fabio Campoli LA532 Stefania Fabrizi LA531 Guide Ambientali Escursionistiche iscritte al Registro Nazionale AIGAE Associazione Italiana Guide Ambientali, operanti nel settore in base alla Legge 14 gennaio 2013, n°4 Comprensiva di polizza RC. Chi vuole usufruire della polizza infortuni giornaliera personale (compresa nella quota dell’escursione senza costi aggiuntivi), è pregato di comunicare al momento dell’adesione nome, cognome, codice fiscale, data […]

Il Nemico Bianco – vivere e combattere in inverno (Valle Stura – CN) In questa giornata di fine inverno percorreremo insieme un affascinante itinerario che, alla bellezza paesaggistica, unisce la meraviglia di alcuni degli insediamenti umani, civili e militari più originali di questa parte dell’arco alpino. Come doveva essere, a queste quote, vivere, costruire, combattere?   ITINERARIO: Partenza da Strepeis (CN), 1281 m s.l.m. , al Lago di San Bernolfo, 1913 m s.l.m. PUNTO RITROVO AUTO:  Borgo San Dalmazzo – h 8 (Largo Argentera) DISLIVELLO IN SALITA:  600 m circa  DIFFICOLTÀ: Itinerario di medio dislivello ma adatto a chiunque abbia una media abitudine all’attività fisica.  TEMPO DI PERCORRENZA:  4,30 ore a/r (pause escluse) PRANZO: Al sacco a carico dei partecipanti A fine gita merenda sinoira (facoltativa) all’ Albergo della Pace di Sambuco (15 €). ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA:  Scarponi da montagna, abbigliamento a cipolla adatto a condizioni meteo invernali (calzettoni, pantaloni tecnici invernali, giacca a vento impermeabile, pile, guanti, berretto); borraccia, occhiali da sole e crema solare. In caso di innevamento abbondante necessarie racchette da neve e bastoncini (noleggiabili su richiesta)   COSTI (a persona): 12 € Guida Naturalistica 8 € per tessera associativa (che fornisce assicurazione infortuni) 8 € per […]

DOMENICA 8 MARZO TREKKING IN SABINA: “FESTA DELLE DONNE IN TREK + ESPLORAZIONE GROTTA DELLA DEA VACUNA E LA GRIGLIATA ALLA BRACE” PROGRAMMA: Piacevole e sorprendente escursione alla scoperta della Grotta Grande di Muro Pizzo, situata nel territorio di Monteleone Sabino, un percorso di trekking adatto a tutti, sia per grandi che piccoli (>7 anni), di media difficoltà, che si snoda partendo dalla cittadina di Monteleone Sabino (496 m) per poi giungere sino alla grotta della dea Vacuna. Il nostro cammino ci porterà verso la montagna di Muro Pizzo, dove a quota 840 m s.l.m. incontreremo l’ingresso di Grotta Grande ! Il percorso di trekking inizierà dal comodo ed ampio parcheggio situato lungo la strada, dopo una visita al giardino del Santuario di Santa Vittoria, per poi arrivare sulla strada bianca della montagna di Muro Pizzo. Una volta lasciate le autovetture inizieremo a percorrere la strada bianca, che salirà snodandosi tra la vegetazione tipica dei Monti Sabini tra alberi di leccio, ginepri e ginestre, fino a giungere, dopo un sentiero un po’ spinoso, davanti l’imboccatura della grotta ! La grotta, piuttosto ampia, esplorata per la prima volta nel 1887, si presenta con numerosi ambienti ricchi di stalattiti e stalagmiti e […]

Escursione archeologica e naturalistica vicino a Roma Trekking di facile difficoltà. Inizieremo con una suggestiva passeggiata nel verde, tra i resti della Colonia Julia Felix Lucus Feroniae, fondata nel I sec a.C. presso l’antichissimo santuario dedicato alla dea sabina Feronia, protettrice dei boschi e delle messi. Visiteremo poi l’Antiquarium che ci farà immergere negli eventi che segnarono la storia del luogo e nella vita quotidiana degli abitanti della città romana. Ci sposteremo poi nella vicina RISERVA naturale TEVERE-FARFA, dove cammineremo lungo le sponde del cosiddetto “lago di Nazzano”, formatosi a seguito della realizzazione di una diga sul Tevere, a valle dell’omonimo paese.  Pranzeremo circondati da una natura incontaminata e faremo birdwatching dai capanni di avvistamento . Nel pomeriggio un meritato caffè nel caratteristico centro storico di Nazzano. ALTRE INFO E PRENOTAZIONI   339 4386420  (anche wapp)                                                                                             DETTAGLI Lunghezza:  12  Km. circa   Dislivello:  nullo  Difficoltà:  T (facile)   Pranzo al sacco. Cani ammessi su richiesta Appuntamento:  ore 10.00 […]

  Splendore del Levante Ligure: le Cinque Terre Un weekend nello splendido ambiente del Levante ligure..quello più pittoresco, romantico e intatto! Le Cinque Terre, patrimonio dell’Unesco, sono uno splendido mix di Natura e Cultura che incanta il visitatore. I loro sentieri a picco sul mare, che collegano un villaggio all’altro, ci mostrano l’immane sforzo per adattare la Natura alle esigenze della sopravvivenza umana che ha sortito effetti di grande bellezza. Una proposta adatta anche a persone non troppo allenate. Una deliziosa pausa sul mare per esplorare quest’angolo d’Italia famoso in tutto il mondo. Info, programma dettagliato e prenotazioni scrivendo entro il 27 febbraio a ecoesplora019@gmail.com

La neve è tornata, scaldate le ciaspole!!! Andremo questa volta in Piemonte, tra l’Ossola e la val Canobbina. Una bellissima ciaspolata, a quota modesta ma in una zona caratterizzata da un’innevamento non normale per l’altitudine. Una volta calzate le ciaspole saliremo in un bellissimo bosco di pini silvestri, per arrivare ad un alpeggio dove la visuale si aprirà sulla valle da cui siamo partiti e su quelle circostanti, un bellissimo dosso panoramico. Il luogo scelto per questa ciaspolata è come sempre di quelli che lasciano a bocca aperta, ma come ormai sapete l’escursione in sè è un po’ un aspetto secondario rispetto al mio modo di interpretare questo mestiere per cui, cosa andremo a fare? Visto che in questo periodo inevitabilmente si sta parlando tanto di difese immunitarie, voglio portarvi a respirare qualcosa che ci fa bene, aiutarvi ad entrare in connessione con esseri centenari (sì lo so che avete capito, sì correte il rischio di doverli abbracciare). Al solito vi ricordo e preciso che le attività proposte durante la giornata richiedono tassativamente il vostro coinvolgimento, potrebbe capitarvi di dover uscire dalla vostra linea di confort, nulla di preoccupante ma sappiatelo, se fosse, non ci sono scuse che tengano: è […]