1080 Oggetti

Ordina per

Ferragosto nell’isola di Losinj – Croazia Una meta ideale per trascorrere la settimana di Ferragosto tra movimento lento e relax? Sicuramente Losinj, splendida isola croata dell’arcipelago del Quarnero. Ci aspettano escursioni rilassanti su semplici sentieri che si snodano tra la macchia mediterranea, ricca di intensi profumi, e i fitti boschi di lecci, pini marittimi e corbezzoli che offrono refrigerio al viandante. La costa frastagliata ci offrirà la possibilità di godere di bagni rigeneranti nelle acque cristalline di baie e calette suggestive. La nostra base da cui partiranno tutte le escursioni si trova a Veli Losinj, una stretta e pittoresca baia situata nella parte meridionale dell’isola. Giornate calde, bagni rigeneranti, belle escursioni ci aspettano! Per saperne di più clicca su questo link https://www.inforideeinmovimento.org/files/locandina—losinj–10-17-agosto-2019.pdf INFO E PRENOTAZIONI AV Maria Rita Landriani 344 0471 560 email: m.landriani@yahoo.it AVSabina Bonini 349 2524 145 email: sabina.bonini@libero.it

Parco Orsiera-Rocciavrè, ponte tibetano e Forte di Fenestrelle Dal 15 al 19 agosto 2019 Sulle Alpi piemontesi tra la Val Chisone e la Val di Susa, alloggeremo in uno dei migliori rifugi d’Italia, incastonato tra le montagne a 2023 m slm. Qui la presenza di molte specie animali trovano un habitat a loro congeniale, data la notevole escursione altimetrica e la scarsa influenza antropica, che permette di effettuare avvistamenti di camosci e stambecchi. Ci cimenteremo in splendide escursioni, e tenteremo la salita al Monte Cristalliera ( 2801 m slm) passando per la Via Normale. Non mancheranno l’adrenalina, sul ponte tibetano più lungo del mondo (ben 468 mt sospeso nel vuoto!) e un’immersione in quella che viene definitiva “la grande muraglia piemontese”. ITINERARIO Giovedì 15 agosto Partenza da Pesaro presso il bar/pasticceria “Il Cantuccio” (strada interquartieri) alle ore 7:45. RITROVO PER TUTTI : ore 14.30 a Claviere (TO), nel parcheggio situato alla biglietteria del ponte tibetano Cesana Claviere; mappa https://goo.gl/maps/74j5WEbt9eSqRyrD8 Dopo aver indossato l’attrezzatura obbligatoria, partenza per l’avventura sul ponte tibetano più lungo del mondo, che ad un’altezza di circa 30 mt attraversa – IN TUTTA SICUREZZA! – le Gorge di San Gervasio. Alla fine del ponte chi vorrà potrà cimentarsi […]

Il Cammino dei Rifugi Siamo lieti di presentare una novità assoluta ideata da Terminillo Trekking 360 che vi farà immergere nel cuore del massiccio del Terminillo e scoprire le sue bellezze nascoste e incontaminate, attraverso un cammino di 3 giorni tra cascate, altipiani, creste e vette. (ben 4 vette sopra i 2000) Passeremo 2 notti in 2 diversi Rifugi CAI Programma: I giorno, Venerdi ore 10: Appuntamento e partenza dal piccolo paese di Sigillo da dove risaliremo la selvaggia Valle Scura, incastonata tra le montagne, incontrando due meravigliose cascate, quella dei ”Pisciarelli” e le cascate di ”Malopasso” che formano un salto di roccia di ben 40mt. Non è raro avvistare in questa valle l’aquila reale. Raggiungeremo nel pomeriggio il Rifugio A. Sebastiani, a 1820 mt, dove, gustando un aperitivo, potremo ammirare il sole che tramonta sulle tre cime del Terminillo. Cena, pernotto e prima colazione presso il Rifugio Sebastiani. DETTAGLI ESCURSIONE Venerdi ore 11: Escursione al buco del Merlo su un sentiero panoramico che sovrasta Vallescura, in seguito risalendo sella Pratorecchia ci recheremo sulla Vetta del Monte Elefante: Il panorama offerto dalla cima di questa montagna è assolutamente uno dei più belli del gruppo del Terminillo, la vista sulla bella […]

Lungo il corso del fiume del Orfento Sentiero delle Scalelle Imperdibile escursione ad anello che scende nella profonda valle scavata dall´Orfento attraverso il sentiero delle Scalelle. Il cammino si svolgerà prevalentemente dentro una profonda gola, accompagnati dal gorgoglio del fiume e dalla fitta vegetazione ripariale, che qui cresce rigogliosa. QUANDO L’ESCURSIONE SI SVOLGE DI MATTINA… – Ore 9.30 Incontro con le guide di Majambiente a Caramanico Terme, presso il Centro di Visita del Parco. – A seguire partenza per l´escursione. – Ore 12.30 Rientro a Caramanico Terme per la strada statale, saluti. QUANDO L’ESCURSIONE SI SVOLGE NEL POMERIGGIO – Ore 16.30 Incontro con le guide di Majambiente a Caramanico Terme, presso il Centro di Visita del Parco. – A seguire partenza per l´escursione. – Ore 19.30 Rientro a Caramanico Terme per la strada statale, saluti. DETTAGLI Difficoltà: E – Escursionisti (Facile) Tipologia: Escursione ad anello Dislivelli: Salita m 120 – Discesa m 120 Durata: 2 ore di cammino Costo: € 6,00 a partecipante (bambini da 7 fino a 10 anni € 3,00) – Massimo 20 partecipanti La quota comprende: servizio guida. PRENOTAZIONI Termine ultimo iscrizioni ore 13.00 del giorno precedente. Compila il modulo online qui: https://www.majambiente.it/Iscrizione-all-escursione.htm INFORMAZIONI ✉ info@majambiente.it ☎ […]

Aperitivo con la Guida del Parco Tutti i pomeriggi alle 17, con ritrovo presso la Casa Vacanze La Rossa. Facile escursione adatta ad adulti e bambini alla scoperta degli angoli più caratteristici dell’Alpe Devero e della splendida frazione di Crampiolo. Circa 100 metri di dislivello da percorrere con calma, nel tardo pomeriggio, osservando e ascoltando le meraviglie del Devero. L’arrivo a Crampiolo sarà l’occasione per degustare un aperitivo con i prodotti tipici della Azienda Agricola Albrun, produttrice del famoso formaggio Bettelmatt. Rientro alla piana entro le ore 20, pronti per la cena in una delle ottime locande del Devero. L’occasione è buona per provarle tutte! Costo 10 euro

Abbazie millenarie by night: Fonte Avellana+Sitria con lanterne Le Abbazie di Santa Croce di Fonte Avellana e Santa Maria di Sitria sono avvolte in un’atmosfera dal fascino millenario e accoglieranno i viandanti come pellegrini che cercano riparo… Da oltre 1000 anni il territorio appenninico dell’Alta Umbria e delle Marche rappresenta una suggestiva testimonianza della vita e delle attività di questi importanti centri monastici. L’itinerario al tramonto si articola tra le due abbazie: gole rocciose e scoscesi versanti montuosi creano atmosfere rarefatte e scenari di rara bellezza. Man mano che il giorno lascerà il posto al crepuscolo, rischiarati dalla luce delle lanterne come si faceva un tempo, andremo alla scoperta della millenaria Abbazia di Santa Maria di Sitria… A fine giro ci disseteremo con una cocomerata conviviale con uno sfondo di eccezione! Ritrovo: h 16,30 pasticceria Longhini, via della Giustizia n.34, Fano (PU) – o – h 18 Monastero di Fonte Avellana (PU) Quota: € 20 (con pagamento anticipato) o € 22 (con pagamento sul posto) Guida naturalistica al seguito; Escursione naturalistica guidata tra le abbazie millenarie; Lanterne alimentate da candela; Conclusione rinfrescante con cocomero; Inedita visita guidata in notturna dell’Abbazia di Santa Maria di Sitria. Fine attività: h 23,30 circa […]

Aperitivo cenato in canoa – escursioni serali in canoa giov 08, mar 13, ven 16, lun 19, giov 22, sab 22, giov 29 APERITIVO CENATO IN CANOA (escursioni serali in canoa con tipico aperitivo cenato) Esperienza unica ed indimenticabile nel cuore selvaggio del Lago di Barrea. Una escursione serale in canoa tra i salici sommersi nelle calme acque del lago di Barrea con ritorno all’imbrunire. Osserveremo, con un pò di fortuna, la fauna selvatica che lo abita, guidati da un Istruttore Nazionale (UISP) di Canoa e Kayak e dopo l’escursione ci trasferiremo a Civitella Alfedena presso La Betulla gastronomia e natura per gustare un buonissimo tagliere a base di salumi, formaggi, pestati, sott’olii, scamorza fusa, pane casareccio e altre specialità abruzzesi. Partenza alle ore 19,00. Durata dell’escursione: 1 ora e 30 minuti. COSTO: La quota dell’escursione in canoa + l’aperitivo cenato è di €. 32,00 a persona (bambini fino ai 12 anni €. 27,00), la quota della sola escursione è di euro 18,00 a persona (bambini fino ai 12 anni €. 15,00. Prenotazioni, entro la sera prima dell’evento. PER TUTTI

Centro Lontra Scopri il Centro Lontra presso il Centro Visita Valle dell’Orfento a Caramanico Terme. Il Centro Lontra fu fondato nel 1989 dall’ex Corpo Forestale dello Stato oggi Reparto Carabinieri Biodiversità, in cooperazione con altri gruppi di ricerca italiani ed europei, con l’obiettivo di promuovere azioni volte alla protezione della specie seguendo specifiche linee guida. In Italia la specie è una delle più a rischio e questo posto è stato scelto perché, tra i fiume Orta e Orfento, era presente una piccola popolazione di lontre selvatiche, testimonianza dell’elevata qualità naturale di questi corsi d’acqua. Il centro cominciò a lavorare principalmente per il ripopolamento e successivamente per una possibile reintroduzione delle lontre allevate nell’ambiente naturale. Per questo scopo, dall’inizio, gli animali sono stati allevati in un modo che ha consentito loro il mantenimento di uno stato naturale e, per quanto possibile, selvatico, evitando il più possibile il contatto con l’uomo. DETTAGLI DIFFICOLTÀ: Nessuna | Attività per tutta la famiglia TIPOLOGIA: Osservazione faunistica e studio | All’interno del Centro Visita Valle dell’Orfento DISLIVELLI: Nessuno DURATA: 45 minuti di attività + 15 minuti di presentazione sul Progetto Lontra COSTO: € 3,00 adulti – € 2,00 bambini 7-14 (minimo 10/massimo 25 partecipanti) La quota […]

Il gioco delle Seven Summits d’Abruzzo Era il 1986 quando l’alpinista e imprenditore Richard Bass, dagli USA, propose l’impresa della conquista delle sette cime più alte di ogni continente, nell’intero pianeta terra. Tutt’oggi la conquista delle Seven Summits è considerata un’impresa epica, molto ambita dagli alpinisti, dato che riuscire a conquistare tutte e sette le cime, significa poter osservare il mondo dal punto più alto di ciascun continente. Ispirati da questa interessante e stimolante impresa, noi di TrekkingAbruzzo proponiamo la stessa sfida restringendo il teatro di gioco al solo Abruzzo. Abbiamo scelto tra le quattro grandi aree protette abruzzesi, le cime più alte e significative: scalarle insieme sarà un gran bel gioco e giocando si avrà il privilegio di conoscere meglio la nostra magnifica regione. Il gioco è aperto a tutti e si gioca sempre di sabato. I percorsi scelti sono di difficoltà EE (Escursionisti Esperti) e non presentano difficoltà tecniche. Viene però richiesta la confidenza con l’ambiente montano, il passo sicuro, la resistenza a camminare per parecchie ore, l’abbigliamento e l’attrezzatura adeguati, la capacità di portare uno zaino leggermente più pesante del normale per contenere l’acqua sufficiente. Le schede dettagliate di ogni singolo evento saranno pubblicate sulla nostra pagina […]

Trekking sulla via dei Carfagni Sabato 17 agosto lo sci club Aquilotti del Gran Sasso in collaborazione con la Compagnia delle guide organizzano il “IV trekkin lungo la via del Carfagni” per info e prenotazioni vedi numeri sulla locandina

Gorgona: la perla dell’Arcipelago Un pezzo di Alpi isolato nel Mar Tirreno, l’isola più minuta e più a settentrione dell’arcipelago, la più antica, unica isola-carcere ancora attiva d’Europa. Una giornata alla scoperta di un’’isola unica per storia, bellezza del mare e natura. Una vera perla nell’Arcipelago. Un nuovo percorso, più lungo e panoramico, ci permetterà di coglierne tutti gli aspetti storici, naturalistici e sociali di vita quotidiana del carcere. ATTENZIONE! LE ESCURSIONI A GORGONA SONO A NUMERO CHIUSO, PERTANTO È OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE Tutte le info su: http://www.toscanahiking.it/evento/gorgona-280719/ Informazioni e prenotazione: info@toscanahiking.it Guida Ambientale: Nicola 328 4136156

Alla scoperta della Val Maira, l’antica Occitania (8gg) Da sabato 17 a sabato 24 agosto 2019 vacanza escursionistica in Val Maira, in provincia di Cuneo, valle piemontese poco conosciuta, che corre da Est a Ovest, dalla Pianura Padana fino al confine con la Francia. Fuori dalle grandi vie di collegamento, la valle è rimasta integra nel suo splendore naturale. L’impatto del progresso e delle moderne tecnologie è molto limitato; per questo fu scelta nel 2005 come “location” ideale per girare un film che s’intitola “Il vento fa il suo giro” ed ebbe notevole successo di critica e pubblico, così come altri film girati in valle. Tra i secoli XII e XV, i borghi della valle conobbero benessere e vivacità culturale, come è dimostrato dalle ricche testimonianze pittoriche in molte chiese. Come altre valli piemontesi, la Val Maira fa parte delle valli “occitane”, nelle quali cioè si parla l’ antica lingua occitana (detta lingua d’Oc”) e dove persistono tradizioni comuni all’Occitania, cioè a quella regione storica più che geografica che comprende parte della Francia Meridionale ed altri territori vicini. Durante il nostro soggiorno avremo modo di approfondire la conoscenza, anche gastronomica, della cultura occitana. Programma Sabato 17 agosto Partenza da Roma […]