298 Oggetti

Ordina per

Orizzonte – Trekking sul Monte Stivo nel Garda Trentino Una stupenda escursione su Monte Stivo, una bellissima montagna che domina il Lago di Garda e la valle dei Laghi facendo da spartiacque. Dalla sua cime si vede tutto il lago, il Massiccio delle Dolomiti di Brenta, L’Adamello Presanella, i Monti della Lessinia. Noi lo raggiungeremo in un bellissimo giro ad anello risalendo dal versante nord e ridiscendendo da quello a sud. In cima potremo godere di una birra fresca sull’ottimo rifugio che si erge pochi metri sotto la croce di vetta. Un trekking considerato un classico imperdibile del Trentino e del Lago di Garda. Flora e ambienti unici in un ambiente di confine tra quello che era il regno d’Italia e l’Austria-Ungheria. Storia, panorama e natura si combinando offrendo un esperienza unica. ==> Dislivello: 900 metri ==> Durata: 6 ore circa + soste ==> Lunghezza 14 km ==> Inizio: ore 8:30 ==> Cosa portare: Scarpe da trekking con buona aderenza, bevande, snacks, eventuale protezione da vento, t-shirt di ricambio, cappello e occhiali da sole, bastoncini consigliati. Pranzo al sacco. ==> Luogo di Ritrovo: passo Bordala, parcheggio antistante Albergo ==> Gps luogo di ritrovo: 45.907080, 10.977175 Prenotazione: Inviare messaggio su Facebook […]

Workshop di scrittura autobiografica Una foresta di Ricordi Sperimenteremo la scrittura autobiografica come strumento di cura di sé e sviluppo personale. Programma venerdì 17 maggio ore 18.00 Arrivo al Rifugio. Sistemazione. Benvenuto ore 19.00 Piccola passeggiata e cena al sacco nel bosco sabato 18 maggio ore 8.00 Colazione ore 9.00 – 12.00 Workshop ore 13.00 Pranzo ore 15.00 -18.00 Workshop ore 19.30 Cena domenica 19 maggio ore 8.00 Colazione ore 9.00 – 12.00 Workshop ore 12.30 Pranzo con pic-nic in bivacco ore 14.30 -17.30 Workshop e saluti Il workshop è articolato in modo da fornire ai partecipanti un alternanza tra lezioni teoriche e facili esercitazioni scritte, alcune delle quali da poter sviluppare all’aperto, passeggiando o semplicemente contemplando la natura. Ci saranno anche dei momenti di riposo, per godersi la foresta. In caso di maltempo tutte le attività si svolgeranno al coperto. Costi Il costo complessivo a persona è di €150, ed è comprensivo di workshop, materiale didattico e attestati, soggiorno in pensione completa per 2 giorni, acqua di sorgente ai pasti, fornitura di biancheria da letto, sistemazione in camere comuni di massimo 5 persone. Si richiede di portare biancheria da bagno, abbigliamento da montagna (scarponi o scarpe robuste, giacca antivento, […]

Calcando la Francigena: dal passo della Cisa ad Aulla Un weekend per percorrere due tappe di grande importanza e ricchezza storica del Cammino Francigeno: quelle che portavano i Pellegrini a valicare l’Appennino e ad avvicinarsi al mare. Dall’importante valico della Cisa la Via scende tra balze boscose verso il Mar Tirreno attraversando paesini medioevali ed entrando in Lunigiana. Una due giorni davvero interessante e varia che merita di essere percorsa. Tipo di viaggio : itinerante di due giorni: non verrà effettuato servizio di trasporto bagagli ma si salirà alla partenza del primo giorno con taxi e quindi i bagagli possono essere lasciati in hotel dove arriveremo a sera. Non ci saranno quindi problemi con lo zaino pesante. Per chi arrivi da lontano è consigliabile programmare l’accoglienza la sera prima (venerdì) dormendo a Pontremoli. Info e programma del trek scrivendo a naturalenti@gmail.com entro il 30 aprile- attività condotta da Guida Ambientale Escursionistica

Wild weekend : Fonte Avellana , Appennino umbro-marchigiano Un lungo ed impegnativo itinerario che si snoderà in buona parte nel comprensorio del Monte Catria e in parte nel Parco Del Monte Cucco. Punto più alto la cima del Monte Catria ( 1701 m slm) a seguito del quale ci dirigeremo verso il Monastero di Fonte Avellana, luogo affascinante , intriso di arte e storia. ITINERARIO Sabato 18 maggio Punto di incontro a Pesaro, presso il bar/pasticceria “Il Cantuccio” (strada interquartieri) alle ore 8:00. In alternativa incontro al borgo di Isola Fossara (PG) alle ore 9:15, luogo dal quale avrà inizio e terminerà il trekking. In base alle condizioni del suolo, si deciderà se raggiungere i Piani d’Ortica o passando per il crinale al di sotto del Corno del Catria (per poi passare al Rifugio Boccatore) o attraversare gli splendidi Piani delle Quaglie di S.Angelo. Pranzo al sacco. Proseguiremo per Balze degli Spicchi fino a raggiungere la vetta del Monte Catria; da qui inizierà la discesa fino al monastero di Fonte Avellana (arrivo previsto intorno alle ore 17/18). Sistemazione, relax, cena e pernottamento presso il Monastero. Domenica 19 maggio Prima colazione intorno alle ore 8:30; partenza per il trekking intorno alle […]

Eremo di Trebbana: una mattinata indimenticabile Partenza ore 8,30 puntuali dal parcheggio del rifugio Casa Ponte per evitare ritardi fatevi un venerdì sera immersi nella Natura dormendo al rifugio. Andremo a visitare Trebbana, la grande Quercia maestra di tutto l’Appennino Tosco Romagnolo e verso le 13,00 rientreremo al rifugio Casa Ponte dove ci aspetterà un pranzetto con i fiocchi. Per il pranzo il rifugio Casa Ponte propone antipasto primo o secondo contorno dolce 1/2 acqua 1/4 vino 20 euro a testa.Il compenso per la guida è di 12 euro a persona. Faremo circa 10 km con 450 metri di dislivello. Prenotazioni obbligatorie. 3497892490 Accompagna Romina Fabbri guida AIGAE ER492

Storie del Po – La lunga notte degli assioli dove incomincia il Delta del fiume Po, su un isola che da sempre attrae la curiosità dell’uomo in aprile si può ammirare lo spettacolo del passaggio migratorio degli assioli (Otus scops), questi piccoli strigidi notturni (i più piccoli del nostro paleartico…) incantano con il loro richiamo dal folto della selva chi rimane ad ascoltarli, l’isola è abitata da molti altri animali ed uccelli che potremo osservare nel buio della notte, rimarremo tutta la notte sull’isola pernottando nei nostri comodi e spaziosi Tentipi® forniti di sacco a pelo e materassino, la mattina successiva dopo una lauta colazione in riva al “Grande Fiume” attraverseremo per andare a visitare sulla sponda opposta l’Oasi della Golena di Panarella e proseguire le osservazioni costo 95€ pax il costo comprende, la guida, la canoa canadese 2 posti, la pagaia, l’aiuto al galleggiamento omologato (PFD50N UNI/CE) la sacca stagna 80l per trasporto materiale personale una per canoa, la tenda comune Tentipi® Saphyr9 il sacco da Bivacco omologato (UNI/CE) -30°C, il materassino 50mm autogonfiante, i binocoli 10X42 il cannocchiale 80X,il visore notturno app di approfondimento e tutto il materiale necessario per le osservazioni, il trasporto dalla nostra base ai […]

Weekend nell’Alta Valle del Velino L’Alta Valle del Velino è la zona compresa tra i monti Sibillini e quelli della Laga. Duramente colpita dal sisma sta cercando di rinascere seppur in mezzo a tante difficoltà. Per questo motivo l’abbiamo scelta come meta di questo fine settimana, in cui alloggeremo in un agriturismo di Amatrice. PROGRAMMA Sabato 18 maggio: Monte Boragine, monte Arcione e monte San Venanzio. Appuntamento ore 09:00 presso il Bar Leieie, Località Pallottini, Cittareale. Con questa escursione ha inizio la due giorni alla scoperta dell’Alta valle del Velino, che il monte Boragine divide da quella Leonessana e da quelle di Norcia e di Cascia. Una zona che porta con sé una storia antica: mille sfaccettature che vanno dagli Imperatori di Roma alle tradizioni della transumanza, oltre a paesaggi mozzafiato su tutte le più alte catene del Centro Italia. Sono zone poco conosciute e non troppo battute. Partiremo dalla piccola stazione sciistica di Selvarotonda per percorrere una bell’anello panoramico. DIFFICOLTA’: E LUNGHEZZA: 12 km circa DISLIVELLO: 800 mt circa TEMPO DI PERCORRENZA: 6 ore (esclusa pausa pranzo) Domenica 19 maggio: I Pantani di Accumoli e Monte Utero Colazione in agriturismo. L’Appennino riserva dei posti incantati, meravigliosi, che si potrebbero […]

Il Monte Croce: le giunchiglie e le altre fioriture apuane Escursione ad anello sul Monte Croce, una montagna erbosa, completamente priva di alberi, dalla quale è possibile avere una vista privilegiata sulle Panie e su tante altre vette come il Matanna, il Nona e il Procinto. Con la primavera le Apuane si riempiono di fiori bellissimi, in particolare il Monte Croce è celebre perché in maggio si colora del bianco di miglia e migliaia di narcisi (giunchiglie). Uno spettacolo da non perdere! Tutte le info su: http://www.toscanahiking.it/evento/croce-180519/ Prenotazione obbligatoria: nicola@toscanahiking.it Guida Ambientale: Nicola 328 4136156

Conero In Barca + Degustazione Vini Bianchi Marchigiani Una giornata in barca alla scoperta delle meraviglie del Conero un promontorio dalle forme sinuose disegnato dai venti e dal mare. Spiaggie bianche di roccia calcarea circondate da una vegetazione della Macchia Mediterranea verde e rigogliosa. In collaborazione con l’associazione “Navigare sulle Antiche Rotte” il Brigantino ci accompagnerà alla scoperta della Riviera del Conero in un itinerario che coprirà le seguenti tappe: 1. Numana 2. Sirolo 3. Due Sorelle 4. Spiaggia dei Gabbiani 5. La Vela 6. Portonovo 7. Mezzavalle 8. Il Trave 9. Pietralacroce 10. Il Passetto e le sue caratteristiche Grotte 11. Il Parco del Cardeto 12. Il Duomo d’Ancona Durante il percorso: la Guida Escursionistica Ivonne Raffaeli ci racconterà questi luoghi. Nella via del rientro ci fermeremo di fronte allo Scoglio del Trave dove degusteremo una selezione di vini bianchi Marchigiani di rinomate cantine locali accompagnati da prodotti tipici (salumi/formaggi). Partenza ore 9.30 Rietro ore 15.00 Prezzo 50 euro a persona PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: 3278576083 tramite messaggio su what’s app POSTI LIMITATI Evento non adatto ai bambini

Escursione marina in Kayak:Porto Cesareo, l’Area Marina Protetta Guidati da un Biologo Marino, faremo Kayak e Snorkeling per esplorare Porto Cesareo e l’Area Marina Protetta con i suoi ecosistemi marini unici e ricchi di biodiversità. Ci tufferemo per fare Snorkeling Archeologico ed ammirare le famose colonne romane adagiate sul fondo sabbioso a soli 4 m di profondità. Esploreremo gli ecosistemi marini costieri, ancora Snorkeling sulla spiaggia corallina ed lungo i percorsi subacquei dell’Area Marina Protetta, ossereveremo le grotte sottomarine e i fondali ricchi di vita marina. Visiteremo l’Isola della Malva e sbarcheremo sulla meravigliosa Isola dei Conigli, qui faremo Trekking per poter scoprire le fantastiche insenature e le spiaggie nascoste che si aprono lunga la linea di costa e praticare snorkeling in questo paradiso terrestre. Esploreremo la penisola della Strea e la sua laguna. Rientrati a Porto Cesareo visiteremo il Museo di Biologia Marina, rientreremo al punto di partenza dove terminerà l’escursione. 🕗 Programma e Luoghi di Interesse📌 Ore 9:00 Incontro dei partecipanti al punto di ritrovo Vestizione, preparazione tecnica Ore 9:30 Partenza Escursione nell’Area Marina Protetta ►Escursione in barca nell’Area Marina Protetta ►Escursione in Kayak e Canoa nell’Area Marina Protetta ►Snorkeling sul sito Archeologico Scalo di Furno – Le […]

Monte Viglio La Vetta dei Cantari, i Monti di Traverso ESCURSIONE #AnMTrek MONTE VIGLIO LA VETTA DEI CANTARI, I MONTI DI TRAVERSO 18 Maggio 2019 Nonostante la loro lunghezza molto limitata, estendendosi per poco più di dieci km dal comprensorio di Campo Staffi a quello di Campocatino, i Càntari sono una delle montagne più amate dell’Appenino Laziale in quanto a panorama e varietà del percorso. Sono posizionati quasi “di traverso” in direzione nord-sud ad interrompere il contesto montuoso dei Monti Simbruini e dei Monti Ernici, costituito tipicamente da catene sviluppate da nord ovest a sud est e, non a caso, sono anche montagne di confine del passato ( tra il Regno delle due Sicilie e lo Stato Pontificio) e del presente (tra il Lazio e l’Abruzzo). Percorreremo un anello partendo dal Valico di Serra Sant’Antonio (1608 m) e in leggero falsopiano giungeremo a Fonte della Moscosa. Da li saliremo decisamente verso Monte Piano (1838 m) e raggiungeremo le varie elevazioni ( ben tre sopra i 2000 metri) mantenendosi sempre alla destra di strapiombanti pareti che affacciano sulla Val Roveto. Proseguiremo lungo la panoramica cresta fino alla vetta principale della giornata: il Monte Viglio (2156 m) da cui godremo di una […]

Escursione: Andrano, La Grotta Verde ed il Sentiero del Mito Con questa emozionante escursione scopriremo i tesori di Andrano e esploreremo la Serra del Mito ed il Sentiero Grotta Verde. Il nostro Trekking partirà da Andrano, dove visiteremo il Castello Spinola-Caracciolo, sede del Parco Costa d’Otranto Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase, percorreremo il Tratturo dell’Ossa che ci porterà sulla costa nella Marina di Andrano. Da qui in prossimità della Grotta Botte, percorreremo il Sentiero delle Agavi, uno splendido percorso costiero che, passsando per Torre di Porto Ripa, ci porterà alla Grotta Verde. Esploreremo la grotta marina e da qui,lungo il Sentiero del Mito, risaliremo sulla Serra del Mito, per esplorare questo fantastico patrimonio naturalistico. Percorreremo il sentiero che ci condurrà alla Chiesa della Madonna dell’Attarico, dove potremo visitare la sua Cripta rupestre con gli affreschi all’interno. Con un Trekking leggero rientreremo ad Andrano al punto di ritrovo dove finirà la nostra escursione. 🕓 Programma e Luoghi di Interesse 📌 Ore 10:00 Incontro dei partecipanti al punto di ritrovo Ore 10:30 Partenza escursione ►Visita Guidata – Andrano ed il borgo antico – Il Castello Spinola-Caracciolo ►Trekking – Il Tratturo delle Ossa – Marina di Andrano – Porticcolo La […]