890 Organizzatori

Ordina per

Giovedì in montagna: Monte Guardia sui Lucretili Giovedì 16 maggio 2019 escursione su Monte Guardia nel Parco Regionale dei Monti Lucretili. Monte Guardia è una modesta cima tra il Pellecchia e i grandi pianori che caratterizzano l’area del Monte Gennaro. Cammineremo immersi nella natura con splendite faggete e il panorama sarà mozzafiato. Informazioni utili Partenza: ore 8 Piazza Conca d’Oro (Al Bar Conca) Appuntamento sul posto: ore 9,15 davanti al ristorante “Da Pierino” appena si entra a Marcellina (RM) Strada consigliata: SS Tiburtina direzione Guidonia; si prosegue seguendo indicazioni per Marcellina. Spostamenti consigliati: auto private Difficoltà:disl. 550m – 5 ore – 12 km – E Percorso: a/r Quota massima raggiunta:1185m slm Punti di difficoltà:nessuno Rientro a Roma:entro le ore 18 Abbigliamento necessario: scarpe da trekking obbligatorie, zaino, giacca a vento impermeabile, abbigliamento adeguato alle condizione meteo, pranzo al sacco, acqua, un paio di scarpe di ricambio da lasciare in auto. Accompagnatore: Daniela Quota di partecipazione: 12€ + Tessera 2019 (€5 con polizza RCT oppure €15 con adesione anche alla FiTel e relativa polizza assicurativa infortuni) Escursione “Dog Friendly” Per partecipare occorre prenotarsi, per essere avvertiti in caso di eventuali variazioni. Per prenotare si può: – telefonare in segreteria Tel. 068100805 […]

Per Il mese di maggio “Salina isola Slow”, escursione prima del tramonto a Valle Spina, passando per la zona della “Praiola”.

Workshop di scrittura autobiografica Una foresta di Ricordi Sperimenteremo la scrittura autobiografica come strumento di cura di sé e sviluppo personale. Programma venerdì 17 maggio ore 18.00 Arrivo al Rifugio. Sistemazione. Benvenuto ore 19.00 Piccola passeggiata e cena al sacco nel bosco sabato 18 maggio ore 8.00 Colazione ore 9.00 – 12.00 Workshop ore 13.00 Pranzo ore 15.00 -18.00 Workshop ore 19.30 Cena domenica 19 maggio ore 8.00 Colazione ore 9.00 – 12.00 Workshop ore 12.30 Pranzo con pic-nic in bivacco ore 14.30 -17.30 Workshop e saluti Il workshop è articolato in modo da fornire ai partecipanti un alternanza tra lezioni teoriche e facili esercitazioni scritte, alcune delle quali da poter sviluppare all’aperto, passeggiando o semplicemente contemplando la natura. Ci saranno anche dei momenti di riposo, per godersi la foresta. In caso di maltempo tutte le attività si svolgeranno al coperto. Costi Il costo complessivo a persona è di €150, ed è comprensivo di workshop, materiale didattico e attestati, soggiorno in pensione completa per 2 giorni, acqua di sorgente ai pasti, fornitura di biancheria da letto, sistemazione in camere comuni di massimo 5 persone. Si richiede di portare biancheria da bagno, abbigliamento da montagna (scarponi o scarpe robuste, giacca antivento, […]

Trekking al Tramonto sul Confine Insanguinato La frazione di Ventoso, si sa, è uno dei luoghi più affascinanti della Repubblica di San Marino 🇸🇲per ammirare il Tramonto ☀️all’ora del crepuscolo, ma non molti sanno delle sue vicende del passato. L’antica castellania di Ventoso, confinante un tempo con il territorio di Montecerreto e Verucchio, fu zona molto contesa tra la Repubblica di San Marino e i Malatesta. Le ostilità avevano prodotto molti morti, feriti, raccolti devastati e 🐄bestiame rubato. 😮 Sarà una tranquilla camminata immersa nella natura, al calar del sole e nelle prime tenebre. 🌙 Al termine del percorso ad anello, a pochi passi dal punto di ritrovo, accenderemo un bel fuoco di bivacco 🔥per un po’ di sana convivialità!! Noi portiamo il vino, voi portate l’allegria!!! 🍷🍷 ⚠️ P.S.: acceso il fuoco, essendo a 200m dalle auto, ci si può congedare a piacimento!! 😉 Cosa dicono di noi? 💬”consiglierei un trekking con Andrea?…decisamente sì! una guida che ama la natura e la storia ;capace di farti trasportare nella storia dei suoi racconti e dei suoi personaggi..” 💬”Bellissima esperienza che unisce natura e cultura permettendo di scoprire le bellezze e i segreti del territorio in modo slow. Complimenti per l’iniziativa […]

Moonlight trekking sui Colli Berici La Luna piena da sempre regala emozioni indimenticabili in ogni ambiente naturale…vi invitiamo a questo trekking lunare per risvegliare i vostri sensi con un’escursione in notturna sui meravigliosi ed affascinanti Colli Berici, le colline vicentine che offrono delle vedute mozzafiato verso i Colli Euganei, le Prealpi e la pianura circostante. Passeggiando a ritmo lento fra gli antichi mulini di Mossano, alla scoperta dei misteriosi covoli, lungo sentieri illuminati dal candore della Superluna di Maggio, riscopriremo la bellezza del silenzio e dei rumori della notte e come gran finale, brinderemo in compagnia in una delle più belle terrazze beriche… CHI PUO’ PARTECIPARE? L’itinerario, di facile impegno, è adatto agli escursionisti con minimo allenamento alla camminata. Adatto ai bambini dai 10 anni in su, accompagnati da un adulto. ATTREZZATURA RICHIESTA Abbigliamento (a strati) e calzature da escursionismo idonei alla stagione (scarponcini o scarpe basse da escursionismo), bastoncini da trekking (per chi ne fa uso), pila frontale o torcia, zainetto, acqua. DEGUSTAZIONE FINALE (facoltativa) presso Agriturismo Da Sagraro con buffet e calice di vino DATI TECNICI ESCURSIONE Difficoltà: E (escursionistico – medio/facile) Dislivello: 300 m ca Durata: 3 h ca (variabili in base alle soste) Lunghezza: 7 km […]

Meditazioni in cammino con lanterne nel Parco M. San Bartolo L’escursione sensoriale notturna è un’ottima opportunità per riuscire a portare l’attenzione dentro di noi e ritrovare la quiete e la centratura. Cammineremo alla luce delle lanterne e ci immergeremo nella natura del Monte San Bartolo, con i richiami degli animali, le lucciole e sulle nostre teste una distesa di stelle. Benefici della camminata La camminata ci può servire sia per ristabilire un canale di comunicazione tra l’ambiente naturale e noi stessi, sia per accedere a quella parte di noi che è autentica e contiene le risposte alle nostre più importanti domande. Sei afflitto da continui pensieri? Se sei afflitto da continui pensieri e preoccupazioni, una camminata nella natura può aiutarti a ritrovare la tua quiete, soprattutto se alternerai dei momenti di cammino a momenti di centratura con semplici esercizi di mindfulness. Ecco perché nascono i gruppi di meditazione in cammino, nei quali si passeggia in silenzio immergendosi nelle proprie sensazioni fisiche. L’importanza del respiro…… L’ascolto del tuo respiro è una potente ancora a cui ricorrere per evadere dai ragionamenti e rimuginazioni sul passato ed entrare nel tuo presente, fatto di istanti plasmabili in base alle tue reali necessità. Alcuni esercizi […]

Calcando la Francigena: dal passo della Cisa ad Aulla Un weekend per percorrere due tappe di grande importanza e ricchezza storica del Cammino Francigeno: quelle che portavano i Pellegrini a valicare l’Appennino e ad avvicinarsi al mare. Dall’importante valico della Cisa la Via scende tra balze boscose verso il Mar Tirreno attraversando paesini medioevali ed entrando in Lunigiana. Una due giorni davvero interessante e varia che merita di essere percorsa. Tipo di viaggio : itinerante di due giorni: non verrà effettuato servizio di trasporto bagagli ma si salirà alla partenza del primo giorno con taxi e quindi i bagagli possono essere lasciati in hotel dove arriveremo a sera. Non ci saranno quindi problemi con lo zaino pesante. Per chi arrivi da lontano è consigliabile programmare l’accoglienza la sera prima (venerdì) dormendo a Pontremoli. Info e programma del trek scrivendo a naturalenti@gmail.com entro il 30 aprile- attività condotta da Guida Ambientale Escursionistica

Wild weekend : Fonte Avellana , Appennino umbro-marchigiano Un lungo ed impegnativo itinerario che si snoderà in buona parte nel comprensorio del Monte Catria e in parte nel Parco Del Monte Cucco. Punto più alto la cima del Monte Catria ( 1701 m slm) a seguito del quale ci dirigeremo verso il Monastero di Fonte Avellana, luogo affascinante , intriso di arte e storia. ITINERARIO Sabato 18 maggio Punto di incontro a Pesaro, presso il bar/pasticceria “Il Cantuccio” (strada interquartieri) alle ore 8:00. In alternativa incontro al borgo di Isola Fossara (PG) alle ore 9:15, luogo dal quale avrà inizio e terminerà il trekking. In base alle condizioni del suolo, si deciderà se raggiungere i Piani d’Ortica o passando per il crinale al di sotto del Corno del Catria (per poi passare al Rifugio Boccatore) o attraversare gli splendidi Piani delle Quaglie di S.Angelo. Pranzo al sacco. Proseguiremo per Balze degli Spicchi fino a raggiungere la vetta del Monte Catria; da qui inizierà la discesa fino al monastero di Fonte Avellana (arrivo previsto intorno alle ore 17/18). Sistemazione, relax, cena e pernottamento presso il Monastero. Domenica 19 maggio Prima colazione intorno alle ore 8:30; partenza per il trekking intorno alle […]

Eremo di Trebbana: una mattinata indimenticabile Partenza ore 8,30 puntuali dal parcheggio del rifugio Casa Ponte per evitare ritardi fatevi un venerdì sera immersi nella Natura dormendo al rifugio. Andremo a visitare Trebbana, la grande Quercia maestra di tutto l’Appennino Tosco Romagnolo e verso le 13,00 rientreremo al rifugio Casa Ponte dove ci aspetterà un pranzetto con i fiocchi. Per il pranzo il rifugio Casa Ponte propone antipasto primo o secondo contorno dolce 1/2 acqua 1/4 vino 20 euro a testa.Il compenso per la guida è di 12 euro a persona. Faremo circa 10 km con 450 metri di dislivello. Prenotazioni obbligatorie. 3497892490 Accompagna Romina Fabbri guida AIGAE ER492

Storie del Po – La lunga notte degli assioli dove incomincia il Delta del fiume Po, su un isola che da sempre attrae la curiosità dell’uomo in aprile si può ammirare lo spettacolo del passaggio migratorio degli assioli (Otus scops), questi piccoli strigidi notturni (i più piccoli del nostro paleartico…) incantano con il loro richiamo dal folto della selva chi rimane ad ascoltarli, l’isola è abitata da molti altri animali ed uccelli che potremo osservare nel buio della notte, rimarremo tutta la notte sull’isola pernottando nei nostri comodi e spaziosi Tentipi® forniti di sacco a pelo e materassino, la mattina successiva dopo una lauta colazione in riva al “Grande Fiume” attraverseremo per andare a visitare sulla sponda opposta l’Oasi della Golena di Panarella e proseguire le osservazioni costo 95€ pax il costo comprende, la guida, la canoa canadese 2 posti, la pagaia, l’aiuto al galleggiamento omologato (PFD50N UNI/CE) la sacca stagna 80l per trasporto materiale personale una per canoa, la tenda comune Tentipi® Saphyr9 il sacco da Bivacco omologato (UNI/CE) -30°C, il materassino 50mm autogonfiante, i binocoli 10X42 il cannocchiale 80X,il visore notturno app di approfondimento e tutto il materiale necessario per le osservazioni, il trasporto dalla nostra base ai […]

Weekend nell’Alta Valle del Velino L’Alta Valle del Velino è la zona compresa tra i monti Sibillini e quelli della Laga. Duramente colpita dal sisma sta cercando di rinascere seppur in mezzo a tante difficoltà. Per questo motivo l’abbiamo scelta come meta di questo fine settimana, in cui alloggeremo in un agriturismo di Amatrice. PROGRAMMA Sabato 18 maggio: Monte Boragine, monte Arcione e monte San Venanzio. Appuntamento ore 09:00 presso il Bar Leieie, Località Pallottini, Cittareale. Con questa escursione ha inizio la due giorni alla scoperta dell’Alta valle del Velino, che il monte Boragine divide da quella Leonessana e da quelle di Norcia e di Cascia. Una zona che porta con sé una storia antica: mille sfaccettature che vanno dagli Imperatori di Roma alle tradizioni della transumanza, oltre a paesaggi mozzafiato su tutte le più alte catene del Centro Italia. Sono zone poco conosciute e non troppo battute. Partiremo dalla piccola stazione sciistica di Selvarotonda per percorrere una bell’anello panoramico. DIFFICOLTA’: E LUNGHEZZA: 12 km circa DISLIVELLO: 800 mt circa TEMPO DI PERCORRENZA: 6 ore (esclusa pausa pranzo) Domenica 19 maggio: I Pantani di Accumoli e Monte Utero Colazione in agriturismo. L’Appennino riserva dei posti incantati, meravigliosi, che si potrebbero […]

Il Monte Croce: le giunchiglie e le altre fioriture apuane Escursione ad anello sul Monte Croce, una montagna erbosa, completamente priva di alberi, dalla quale è possibile avere una vista privilegiata sulle Panie e su tante altre vette come il Matanna, il Nona e il Procinto. Con la primavera le Apuane si riempiono di fiori bellissimi, in particolare il Monte Croce è celebre perché in maggio si colora del bianco di miglia e migliaia di narcisi (giunchiglie). Uno spettacolo da non perdere! Tutte le info su: http://www.toscanahiking.it/evento/croce-180519/ Prenotazione obbligatoria: nicola@toscanahiking.it Guida Ambientale: Nicola 328 4136156