6 Oggetti

Ordina per

Il Golfo dei Poeti Un weekend escursionistico che ci porterà a conoscere uno dei luoghi più amati dagli uomini, fin dall’antichità: dai Romani che ritenevano il Golfo dei Poeti così magnifico da meritarsi di essere luogo di residenza della Dea della Bellezza ai Poeti e Pittori che tra settecento e novecento scelsero questi luoghi per vivere ed ispirarsi: Byron, Shelley e molti altri. Ora la Spezia è diventata una grande città moderna ed importante porto del Mediterraneo. Ma i suoi dintorni non hanno perduto per nulla di fascino. Percorreremo i sentieri dell’Isola Palmaria e gli splendidi itinerari che collegano il Golfo dei Poeti alle Cinque Terre. Difficoltà E medio: escursioni in giornata con lo zaino leggero. Pernottamento a La Spezia in B&b o hotel. Info e prenotazioni scrivendo entro il 1 ottobre a ecoesplora019@gmail.com

“Il trekking dei laghi molisani” è un viaggio a piedi con quattro giorni di cammino, più due giorni per venire in e andar via dal Molise. Il percorso mette in connessione gli ambienti preappenninici dei laghi di Occhito e di Guardialfiera e arriva fino al mare Adriatico. Inoltre, permette di conoscere ben tre Regi Tratturi: dal Castel di Sangro-Lucera all’Ateleta-Biferno, passando per il Celano-Foggia. Il viaggio è caratterizzato dai lussureggianti ambienti rurali collinari, dall’architettura di alcuni piccoli borghi e di cenobi in aperta campagna, dall’ottima tradizione culinaria molisana, oltre che dall’unicità della comunità croato-molisana. Le singole tappe si svolgono su sentieri collinari e lungolago, oltre che sulla storica rete della transumanza del Molise, i cosiddetti Regi Tratturi. Il trekking è itinerante, con pernottamenti comodi in Bed and Breakfast, case vacanze e agriturismi. Il viaggio a piedi ha la caratteristica di essere naturalistico, storico-culturale, enogastronomico, folkloristico, esperienziale e con clima familiare. Piccoli gruppi da un minimo di 2 a un massimo di 12 persone. Per maggiori informazioni:  TEL (+39) 081 18894671 E-MAIL italia@viaggiemiraggi.org – www.viaggiemiraggi.org – CELLULARE (+39) 333 18 66 182 (anche WhatsApp) – E-MAIL info@molisetrekking.com – www.molisetrekking.com  

Cammino Materano – Via ellenica OTTOBRE 2020 Un cammino di 100 km tra Basilicata e Puglia lungo l’antica via Ellenica che collega Matera a Brindisi. Nove giorni a stretto contatto con la natura e la cultura di una terra ricca di storia millenaria, antiche tradizioni e sapori unici. Un viaggio alla scoperta dei tesori del Sud e della sua gente. 👇👇 DETTAGLI INFO E PROGRAMMA AL SEGUENTE LINK: https://www.viaggiemiraggi.org/viaggio/cammino-materano-lungo-la-via-ellenica-tra-basilicata-e-puglia/

Le Foreste Casentinesi Sulle orme di San Francesco e di innumerevoli viaggiatori che da millenni valicano l’Appennino attraverso la “selva “ per eccellenza: quella dell’Appennino Tosco Emiliano-Romagnolo! Una immersione nel verde delle immense foreste del Parco Delle Foreste Casentinesi che recano memoria dei tempi un cui “uno scoiattolo poteva saltando da un ramo all’altro giungere da Roma in Gallia” come disse uno storico Romano. Foreste in cui si rifugiò San Francesco per scrivere il Cantico delle Creature e fondò gli Eremi famosi come quello della Verna. Foreste in cui non a caso negli anni ’70 del secolo passato vivevano gli ultimi lupi. Ora in autunno le faggete assumono tonalita’ splendenti ed è un buon momento per immergersi nella loro luce simile a quella di un tempio. Difficoltà E medio-facile: escursioni in giornata e soggiorno in hotel Info, programma dettagliato e prenotazioni scrivendo entro il 5 ottobre a ecoesplora019@gmail.com

“Sulle vie della lana del Molise” è un viaggio a piedi con quattro giorni di cammino, più due giorni per venire in e andar via dal Molise. Il percorso ha lo scopo di far conoscere gli ambienti, la storia e le testimonianze architettoniche e culinarie della transumanza in Italia centro-meridionale, oltre che le sensazioni che i pastori itineranti vivevano attraverso il lento procedere dei passi e il susseguirsi delle diverse fasi di lavoro del giorno. Le singole tappe si svolgono sulla storica rete della transumanza del Molise, i cosiddetti Regi Tratturi e Bracci tratturali. Attraversano un territorio collinare caratterizzato dagli ambienti naturali di elevato pregio, dalla spiccata ruralità, dal silenzio dominante, dagli ampi panorami, dai minuti gioielli architettonici e storici e dai piccoli borghi ove è semplice stare a contatto con i locali. Il trekking è itinerante, con pernottamenti comodi in Bed and Breakfast e agriturismi. Il viaggio a piedi ha la caratteristica di essere naturalistico, storico-culturale, enogastronomico, folkloristico, esperienziale e con clima familiare. Piccoli gruppi da un minimo di 2 a un massimo di 12 persone. Per maggiori informazioni: (+39) 333 18 66 182 (anche WhatsApp) o info@molisetrekking.com o www.molisetrekking.com  

“Il trekking del Matese con le ciaspole” è un viaggio a piedi con quattro giorni di escursioni, più due giorni per venire in e andar via dal Molise. Il cammino dà la possibilità di vivere una vacanza dall’alto contenuto naturalistico, storico-culturale, architettonico ed enogastronomico. Ospitati in un casolare di campagna vicino Sepino, ci si sposta alternando ciaspolate e visite ad alcune delle maggiori realtà storico-artistiche-naturalistiche del massiccio matesino. Le escursioni si svolgono nel versante molisano del massiccio appenninico del Matese caratterizzato da una natura dominante, con testimonianze di carsismo come grotte, doline e inghiottitoi, aree archeologiche di notevole interesse e piccoli borghi. Il trekking è a base fissa, con pernotto in un casolare di campagna. Il viaggio a piedi ha la caratteristica di essere naturalistico, storico-culturale, enogastronomico, esperienziale e con clima familiare. Piccoli gruppi da un minimo di 2 a un massimo di 12 persone. Per maggiori informazioni: (+39) 333 18 66 182 (anche WhatsApp) o info@molisetrekking.com o www.molisetrekking.com