92 Oggetti

Ordina per

Tour du Mont Blanc Cinque giorni di cammino nel cuore della Alpi dove percorreremo il tracciato del Tour du Mont Blanc, quello che è riconosciuto come uno dei trekking più bello del mondo. Partiremo da Courmayeur, in Italia, e dopo aver attraversato bucoliche valli svizzere ci ritroveremo faccia a faccia con il Monte Bianco e i suoi 4810m di altitudine, in Francia. Trekking che ci permetterà di ammirare imponenti ghiacciai, maestose guglie rocciose frequentate da stambecchi e camosci, laghi glaciali, boschi, praterie di alta quota ricche di fioriture, valli e valichi da cartolina ed anche fiabeschi borghi di montagna. Esperienza a pieno contatto con la natura al ritmo di un viaggiare lento. Trekking adatto a chi è abituato a camminare molto e con lo zaino in spalla con tutto l’occorrente per 6 giorni. NUMERO LIMITE DI PARTECIPANTI: 15 NUMERO MINIMO DI PARTECIPANTI PER CONFERMARE IL TREKKING: 6 PER SCARICARE IL PROGRAMMA COMPLETO CON TUTTI I DETTAGLI ACCEDI A QUESTO LINK: http://www.passidinatura.it/tour-du-mont-blanc/ PER INFORMAZIONI: info@passidinatura.it Prezzo: €630 a persona che includono 6 notti mezza pensione in Rifugi/Hotel (dormitori ed in 1 caso camera doppia, con cena, pernottamento, colazione e pranzo al sacco), il servizio Guida Ambientale Escursionistica per l’intero trekking, la […]

Il Cammino dei Rifugi Siamo lieti di presentare una novità assoluta ideata da Terminillo Trekking 360 che vi farà immergere nel cuore del massiccio del Terminillo e scoprire le sue bellezze nascoste e incontaminate, attraverso un cammino di 3 giorni tra cascate, altipiani, creste e vette. (ben 4 vette sopra i 2000) Passeremo 2 notti in 2 diversi Rifugi CAI Programma: I giorno, Venerdi ore 10: Appuntamento e partenza dal piccolo paese di Sigillo da dove risaliremo la selvaggia Valle Scura, incastonata tra le montagne, incontrando due meravigliose cascate, quella dei ”Pisciarelli” e le cascate di ”Malopasso” che formano un salto di roccia di ben 40mt. Non è raro avvistare in questa valle l’aquila reale. Raggiungeremo nel pomeriggio il Rifugio A. Sebastiani, a 1820 mt, dove, gustando un aperitivo, potremo ammirare il sole che tramonta sulle tre cime del Terminillo. Cena, pernotto e prima colazione presso il Rifugio Sebastiani. DETTAGLI ESCURSIONE Difficoltà:EE Km:13 dislivello: +1200mt Durata 7 ore II giorno Sabato: Partenza dal rifugio ore 9.30, dopo la colazione, passando sotto la parete est del Terminillo, dove potremo ammirare tutte le più importanti vie alpinistiche del massiccio, raggiungeremo, scendendo il Ghiaione di Sella Chiaretti, un nevaio nascosto in Valle della […]

52 Gallerie – Trek del Pasubio 13-14 Luglio 2019 Week End in uno degli angoli più suggestivi delle Piccole Dolomiti (Vi). La proposta, è per escursionisti ben allenati e curiosi, infatti non ci limiteremo a percorrere la fantastica opera ingegneristica costruita per rifornire il fronte contro gli Austriaci durante la prima Guerra Mondiale, ma ci addentreremo nel cuore delle piccole Dolomiti con un percorso ad anello che svolgeremo in 2 giorni. Raggiungeremo vette un tempo presidiate dagli Austriaci e/o dagli Italiani. Ma sopratutto passeremo uno splendido fine settimana immersi nella natura ed avvolti in un’atmosfera tristemente tragica dove le vibrazioni e le paure dei nostri giovanissimi nonni e bisnonni, ancora si percepiscono in un sentimento strano e ai più ignoto. E’ richiesta una buona preparazione di base personale, l’abitudine e la capacità di muoversi su terreno accidentato con fondo spesso roccioso. Scarica e leggi attentamente il programma ed il regolamento https://www.unpassoavanti.green/2019/05/09/52gallerie-13-14-luglio-trek-del-pasubio/

Dolomiti: Val Badia Soft Da sabato 13 a sabato 20 luglio 2019 una piacevole vacanza in Val Badia, in Trentino-Alto Adige. Per millenni le Dolomiti della Val Badia hanno sorvegliato, come sentinelle, uno degli ambienti più selvaggi dell’ arco alpino. Ora il turismo estivo ed invernale ha certo modificato il paesaggio ma senza alterarlo; le montagne continuano ad ospitare splendide foreste di abete rosso, larici, pini cembri e, nelle zone più basse, faggi ed altre essenze. La Val Badia, nella sua parte più dolomitica, si divide in quattro vallate; durante il soggiorno e utilizzando al meglio gli impianti di risalita, avremo la possibilità di visitarle tutte e quattro, con escursioni non faticose ma sempre molto panoramiche e di sicura soddisfazione. Programma Sabato 13 Luglio Partenza da Roma o appuntamento direttamente in albergo a La Villa (BZ) per l’ora di cena. Domenica 14 Luglio: l’Altopiano del Pralongià Con l’ovovia saliremo fino a Piz La Ila. Da qui una piacevole escursione sull’Altopiano del Pralongià, a quota 2100m slm. Grandi ed indimenticabili vedute sul Sassongher e il gruppo del Sella. Discesa per Malga Soraghes, San Cassiano e rientro in hotel (disl 200m in salita – 600m in discesa – 4/5 ore). Cena e […]

Tofana di Rozes – Dolomiti Ampezzane Le Dolomiti, anche dette Monti Pallidi, prendono il nome dal naturalista francese Déodat de Dolomieu, che per primo studiò il particolare tipo di roccia predominante nella regione, battezzata in suo onore Dolomia. Battezzate Patrimonio UNESCO, sono fra le più belle montagne al mondo, ambite da escursionisti di ogni provenienza, fra le più fotografate e ammirate. Con questo trekking andremo a “conquistare” una delle tre cime del gruppo delle Tofane, uno dei massicci fra i più maestosi tra tutte le montagne che si affacciano sulla conca ampezzana: la Tofana di Rozes. Grazie a due itinerari, easy e hard, tutti potranno vivere la magia di risalire lungo i pendii di queste meravigliose vette, sostare in un rifugio per assaporare le prelibatezze locali e godere di panorami che lasciano il segno… CHI PUO’ PARTECIPARE? Gli itinerari si dividono in: – facile impegno, adatto agli escursionisti con discreto allenamento alla camminata. Adatto ai ragazzi dai 12 anni in su, accompagnati da un adulto – medio impegno, adatti agli escursionisti con medio allenamento alla camminata. Adatto ai ragazzi dai 14 anni in su, accompagnati da un adulto ATTREZZATURA RICHIESTA Abbigliamento (a strati) e calzature da escursionismo idonei alla stagione […]

SPECIALE MONTE FALTERONA con INGRESSI SPECIALI AlterTrek – Idee per l’escursionismo in Casentino – Toscana vi porterà dove nasce il fiume Arno, la famossima sorgente dei “ruscelletti” di memoria dantesca, per poi fare un salto temporale prodigioso all’indietro ed essere catapultati al tempo degli Etruschi, presso il vicino Lago degli Idoli, in un vero santuario montano, unico nel suo genere, per rivivere i riti ancestrali di questo affascinante popolo. Questi due affascinanti luoghi, già da soli capaci di rapire la vostra immaginazione, sono incorniciati dalle immense faggete del Parco Nazionale Foreste Casentinesi, prezioso scrigno di biodiversità che avvolgono le foreste vetuste della Riserva Naturale Integrale di Sasso Fratino, patrimonio dell’umanità. L’uscita sarà realizzata per mezzo di un ingresso speciale in aree dove l’accesso con le auto è generalmente interdetto; questa modalità riduce la passeggiata in foresta ad un percorso di SOLI 5 KM totali, su pendenze gradevoli, adatte a tutti Ritrovo ore 9:00 in P.zza della Repubblica a Stia ( Comune di Pratovecchio Stia AR ) Rientro per la metà del pomeriggio. Per partecipare è necessario prenotarsi scrivendo una mail a prenotazioni@altertrek.it indicando nome, n° dei partecipanti e recapito telefonico ( per gruppi superiori o pari a 4 persone è […]

Mini trekking nell’anfiteatro di monti che racchiude il Pian della Nana, alla scoperta delle sue bellezze floristiche e geologiche.

Il buco di Viso, tra storia e leggenda In collaborazione ufficiale con il Parco del Monviso ITINERARIO: Pian del Re (2020 m s.l.m.) – Buco di Viso (2882 m s.l.m.) DESCRIZIONE ESCURSIONE: Lungo l’antica via del sale, per ripercorrere la storia del Marchesato di Saluzzo, del primo traforo alpino, ma anche di Annibale e del suo presunto passaggio all’ombra del Monviso. Un’escursione storico- naturalistica, ad alta quota fino al confine francese. ORARI (INDICATIVI): 8.45 – 16.00 PUNTO RITROVO AUTO: Crissolo – Piazzale della seggiovia DISLIVELLO IN SALITA: 850 m circa DIFFICOLTÀ: Itinerario abbastanza lungo ma senza difficoltà tecniche. Adatto a chiunque purché mediamente abituato ad effettuare escursioni in montagna. Bambini dagli 8 anni in su. TEMPO DI PERCORRENZA: 3 h circa ( solo salita, pause escluse) PRANZO: al sacco a carico dei partecipanti Possibilità di merenda sinoira finale (facoltativa) presso il Rifugio Pian del Re ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA: Scarponi da montagna, abbigliamento a cipolla, adatto a condizioni meteo da calde a fresche (pile, giacca a vento, pantaloni tecnici, berretto), occhiali da sole e crema solare, borraccia, pranzo al sacco, bastoncini (consigliati). COSTI (a persona): 12 € Guida Naturalistica 8 € per tessera associativa (che fornisce assicurazione infortuni) 8 € bambini […]

Trekking d’autore: la valle glaciale del Lago di Pilato Un’ascesa da brividi. Gioia, stupore e ammirazione per la magnifica natura di quest’angolo del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Le emozioni sono uniche, la fatica c’è tutta ma l’esperienza delle nostre guide e l’ottima compagnia è sempre di grande aiuto. L’ascesa da Foce di Montemonaco al Lago di Pilato è uno degli itinerari più spettacolari del centro Italia. Davvero interessante è la valle del lago nella quale sono tuttora visibili le tracce di antichi circhi glaciali e in cui il Pizzo del Diavolo domina il paesaggio. Il Lago di Pilato è chiamato con un pizzico di ironia il “lago con gli occhiali” per la forma dei suoi invasi complementari e comunicanti nei periodi di maggiore presenza di acqua. Tra i tanti elementi d’interesse della giornata la biologia del famoso Chirocefalo di Marchesoni e la suggestiva leggenda legata al nome del lago… Merenda facoltativa finale coi prodotti tipici della fattoria. Ritrovo: h 8,15 Civitanova Marche, bar La Rotonda. Via Einaudi Luigi (adiacente al negozio Poltrone Sofà) – h 10 Foce di Montemonaco (AP) Quota: € 18 pagamento anticipato o € 20 pagamento in contanti sul posto, la quota comprende: Guida naturalistica al […]

La via ” nascosta ” per il Monastero di Camaldoli Puoi arrivarci da sopra, da sotto o di lato 😉 ….. oppure puoi scegliere di giungerci percorrendo la via ” nascosta “, quella occultata agli occhi dei più che tocca alcuni dei luoghi meno conosciuti intorno al Monastero di Camaldoli, cuore mistico del Parco Nazionale Foreste Casentinesi, ricettacolo di storia e natura! Lasciati trasportare alla scoperta di un ambiente naturale incontaminato, affascinare dall’incontro improvviso con la fauna locale e prendere per la gola dalla sosta all’antica schiacceria con i suoi profumi e sapori inconfondibili! Programma di massima: – 10:30 ritrovo ( sarà inviata per mail la cartina con il punto di ritrovo facilmente raggiugibile alle auto ) e partenza per Camaldoli – 13:00 pausa pranzo ( libero ) – 16:30 circa rientro alle auto Lunghezza 7 km circa. Grado di difficoltà: Facile Costo a partecipante € 10,00 per prenotare mandare una mail a prenotazioni@altertrek.it indicando nominativo recapito telefonico ( importante ) n° dei partecipanti La realizzazione sarà confermata per sms qualche giorno prima. info 3200676766 www.altertrek.it Con la partecipazione alle nostre escursioni si sottoscrive il regolamento e ci si impegna a rispettarlo in ogni sua parte. https://altertrek.wordpress.com/regolamento/

La magia delle Dolomiti Una settimana fra praterie di alta quota ricche di fiori di ogni tipo, laghetti di origine glaciale, vette incredibili e spettacolari, paesaggi unici e colori meravigliosi. Andremo alla scoperta della Val di Fiemme e dei suoi sentieri, con una piccola pillola nella vicina Val di Fassa: nel programma di questo viaggio vi porteremo a vedere luoghi fantastici ricchi di magia, natura e storia. Nel periodo di luglio sono tantissime le fioriture nei prati di alta quota e nei boschi con tantissimi colori, i funghi cominciano a crescere, gli animali sono in piena attività per la ricerca del cibo (cervi, caprioli, marmotte, aquile, camosci e molti altri) e le temperature sono perfette per camminare; vi porteremo a vedere le trincee della Prima Guerra Mondiale, per non dimenticare la storia di questi luoghi ed infine avrete modo di assaggiare la fantastica cucina tirolese. Alloggeremo in un Hotel immerso nel verde, circondato da boschi e prati, con il panorama della Catena del Lagorai di fronte. Cucina ottima, personale disponibile ed accogliente, camere comode, Wifi libera, sauna e molti altri servizi. PER INFORMAZIONI SULLE ESCURSIONI CHE FAREMO, SULL’ORGANIZZAZIONE, SUL PREZZO E SULL’HOTEL scarica il programma dettagliato: http://www.passidinatura.it/la-magia-delle-dolomiti/ Per informazioni scrivici […]

“Nel cuore del Molise” è un viaggio a piedi con cinque giorni di cammino, più due giorni per venire in e andar via dal Molise. Il percorso va alla ricerca delle testimonianze della civiltà pastorale, attraverso un Regio Tratturo, gli antichi stazzi dei pecorai e gli alti pascoli de La Montagnola Molisana, ove brucano numerosi animali allo stato brado. Le singole tappe si svolgono su sentieri collinari e montani, oltre che sulla storica rete della transumanza del Molise, i cosiddetti Regi Tratturi. Inoltre, permette la scoperta de La Montagnola Molisana, modesto e affascinante massiccio montuoso posto al centro del Molise, con i suoi numerosi ambienti differenti: dalle pareti rocciose ai pascoli; dai lussureggianti boschi di faggio ai piccoli laghi e alle pozze d’acqua montane. Il trekking è itinerante, con pernottamenti comodi in hotel, Bed and Breakfast, case vacanze e alberghi diffusi. Il viaggio a piedi ha la caratteristica di essere naturalistico, storico-culturale, enogastronomico, folkloristico, esperienziale e con clima familiare. Piccoli gruppi da un minimo di 2 a un massimo di 12 persone. Per maggiori informazioni:  TEL (+39) 0444-303001 – www.jonas.it – CELLULARE (+39) 333 18 66 182 (anche WhatsApp) – E-MAIL info@molisetrekking.com – www.molisetrekking.com