97 Oggetti

Ordina per

Orizzonte – Trekking sul Monte Stivo nel Garda Trentino Una stupenda escursione su Monte Stivo, una bellissima montagna che domina il Lago di Garda e la valle dei Laghi facendo da spartiacque. Dalla sua cime si vede tutto il lago, il Massiccio delle Dolomiti di Brenta, L’Adamello Presanella, i Monti della Lessinia. Noi lo raggiungeremo in un bellissimo giro ad anello risalendo dal versante nord e ridiscendendo da quello a sud. In cima potremo godere di una birra fresca sull’ottimo rifugio che si erge pochi metri sotto la croce di vetta. Un trekking considerato un classico imperdibile del Trentino e del Lago di Garda. Flora e ambienti unici in un ambiente di confine tra quello che era il regno d’Italia e l’Austria-Ungheria. Storia, panorama e natura si combinando offrendo un esperienza unica. ==> Dislivello: 900 metri ==> Durata: 6 ore circa + soste ==> Lunghezza 14 km ==> Inizio: ore 8:30 ==> Cosa portare: Scarpe da trekking con buona aderenza, bevande, snacks, eventuale protezione da vento, t-shirt di ricambio, cappello e occhiali da sole, bastoncini consigliati. Pranzo al sacco. ==> Luogo di Ritrovo: passo Bordala, parcheggio antistante Albergo ==> Gps luogo di ritrovo: 45.907080, 10.977175 Prenotazione: Inviare messaggio su Facebook […]

Lost in Nature Outdoor Festival 1-2 Giugno 2019 a Frassanito, LE ▶ SABATO 1 e DOMENICA 2 GIUGNO: attività sportive ed escursionistiche, educazione ambientale, adrenalina pura o semplice relax in natura: 2 giorni intensivi interamente dedicati al benessere. 📍 La location è il Podere San Giorgio, un agri-campeggio immerso nella pineta di Frassanito a due passi dal mare: un’oasi dell’East Coast pugliese, in Provincia di Lecce. goo.gl/maps/5PgMjksSdxwipobH6 Destinato ad appassionati, curiosi e principianti, il festival offre tutte le seguenti esperienze: ➡ arrampicata su roccia ➡ kayak o canoa ➡ trekking e passeggiate ➡ escursioni in bicicletta ➡ yoga ➡ ginnastica dolce ➡ introduzione al kitesurf o al windsurf, se non ci sarà vento ci diletteremo in SUP (stand-up paddle) ➡ attività di gioco ed educazione ambientale per i più piccoli Tutte le attività si ripetono entrambi i giorni! Le opzioni d’ingresso e partecipazione sono IN OFFERTA ONLINE su www.lostinature.it/biglietti Al botteghino costeranno di più! 🎫 1 attività/lezione/escursione: 10€ 🎫 3 attività/lezioni/escursioni: 20€ al giorno 🎫 Tutte le attività per i 2 giorni: 40€ 🎫 Solo entrata per fruire della giornata con area slackline, mercatino, massaggi ad offerta libera, ma senza attività sportive/escursionistiche: 5€ 🎫 Biglietto per BAMBINI comprensivo di tutte […]

Trekking Gole del Platano: Balvano-Ricigliano Trekking in un paesaggio carsico unico disegnato dal torrente Platano, confine naturale tra la Basilicata e la Campania. Partendo da Balvano si scende verso il torrente per proseguire lungo sentieri scavati nella roccia affiorante e strette forre formate dal vallone. Si osserverà l’imbocco della Galleria delle Armi, tristemente famosa per il disastro ferroviario del 1944. Dopo un piccolo guado del fiume, dalle gole si risalirà a Ricigliano, dove l’escursione terminerà; da qui è previsto il rientro alle macchine precedentemente lasciate a Balvano tramite car-sharing organizzato dalle guide. – Info Il raduno è previsto per le ore 9.30 puntuali presso piazza Vittorio Emanuele a Balvano (PZ). E’ possibile concordare con la Guida ulteriori punti di ritrovo prima dell’ora stabilita. Il prezzo per l’escursione accompagnata è di Euro 10, da versare al raduno alla Guida. Il pagamento è riferito ai soli servizi di guida e accompagnamento. La prenotazione è obbligatoria per la partecipazione all’escursione. In caso di condizioni meteorologiche sfavorevoli, l’escursione potrà essere rimandata o subire variazioni in itinere, a giudizio insindacabile della Guida. -DATI TECNICI Distanza: 10 km. Dislivello: +430/-300 m. Durata: 5 h. soste incluse Difficoltà E – media Trekking adatto a persone in buono […]

Avifauna – Volontariato faunistico nel Parco Torna a grande richiesta dal 7 al 9 giugno il turno di volontariato dedicato all’avifauna del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, un weekend con iniziale formazione in aula con l’esperto e transetti di registrazione delle specie all’alba e al tramonto! Volontariato nel Parco: un’esperienza unica in un territorio straordinario, ammantato di foreste secolari, attraverso la quale ogni volontario potrà partecipare attivamente a progetti di conservazione della natura coordinati da operatori qualificati della nostra Cooperativa In Quiete per il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. Questi tutti i turni ancora in calendario per il 2019: – dal 7 al 9 giugno: turno breve dedicato all’avifauna – dal 21 al 23 giugno: turno breve dedicato agli insetti – dall’1 al 15 luglio: turno internazionale – dal 19 al 21 luglio: turno breve dedicato ai lepidotteri – dal 29 luglio all’11 agosto: turno ordinario d’estate – dal 20 al 29 settembre: turno dedicato al censimento del cervo al bramito – dal 25 al 27 ottobre: turno breve dedicato al lupo – dall’8 al 10 novembre: turno breve dedicato al lupo – dal 28 dicembre al 5 gennaio: turno ordinario di capodanno Possibilità inoltre di turni personalizzati!!! Per maggiori […]

Canyoning week end – Belluno riparte la stagione ufficiale del canyoning con una proposta di due giorni alla scoperta delle forre delle montagne Bellunesi. un eccezionale avventura tra le ere geologiche e gli angoli più nascosti della Natura dei nostri luoghi: costo 150€ x pax il costo comprende: la guida alpina, la Guida Naturalistica, la muta umida 5mm, l’imbrago e tutto il materiale necessario alla progressione, il servizio di navetta dal punto di uscita al punto di ingresso. Pernotto in struttura con servizi (camping) la tenda Tentipi in comune per 10 pax il materassino autogonfiante 50mm il sacco da bivacco omologato -30° UNI/CE partecipanti: minimo 6 massimo 10 prenotazioni entro e non oltre il 08/08/2018 per informazioni e/o prenotazioni inviare una mail a info@barbassonature.com prenotazioni entro e non oltre il 18/05/2019

TRANSUMANZA Due giorni immersi nel Parco Nazionale della Sila. Due giorni di cammino a passo lento che ci porteranno a scoprire una delle pratiche pastorali più antiche, quella della Transumanza. Due giorni in cui attraverseremo alcune delle aree più suggestive della Sila, attraversando boschi e radure, pianori e laghi. SABATO 8 GIUGNO Località di partenza: Cerviolo (Longobucco) Località di arrivo: Zarella Tipologia: In linea Tempo di percorrenza: 6h circa Distanza: 13 km circa Dislivello: dislivello + 500 m: dislivello – 450m circa Quota di partenza: 1270m Quota massima: 1674m Difficoltà: E Escursionistico Segnaletica: Presente Rifornimento idrico: Presente DOMENICA 9 GIUGNO Località di partenza: Zarella Località di arrivo: Votturino Tipologia: In linea A Tempo di percorrenza: 7h circa Distanza: 14 km circa Dislivello: dislivello + 400 m: dislivello – 300 m circa Quota di partenza: 1321m / Quota massima: 1480m Difficoltà: E Escursionistico Segnaletica: Presente Rifornimento idrico: Presente ✅Escursioni guidate da: Guide Ufficiali del Parco Nazionale della Sila e Guide Ambientali Escursionistiche associate AIGAE Le due giornate sono promosse dalle Guide Ufficiali del Parco Nazionale della Sila Domenico Flotta, Francesco La Carbonara, Marco Pansino in collaborazione con l’Azienda Agricola Vulcano Vincenzo di Longobucco PROGRAMMA: 📍SABATO: ➨ Appuntamento: ore 11:00 in località […]

Sulla vetta del Monte Velino, il Signore del Lago Domenica 9 giugno Escursione guidata sulla vetta del Monte Velino, “il Signore del Lago”, come veniva chiamato dagli antichi, dominatore ed osservatore del Fucino da migliaia di anni. Oggi il lago non esiste più perchè prosciugato dal principe Torlonia a metà del XIX secolo, eppure il Velino è sempre lì, magnifico ed elegante. Pensate a quante generazioni ha visto crescere e morire, quante persone sono passate ai suoi piedi, quanta storia è trascorsa, dagli antichi Marsi alle conquiste dell’Impero Romano… solo lui potrebbe raccontarci la storia di questi luoghi nei minimi particolari. Milarepa disse che “andare fra le montagne selvagge è una via della liberazione”, ancor di più in un’epoca come questa, dove le moderne abitudini ci deviano dalla semplicità di cui abbiamo bisogno per stare bene veramente: vita all’aria aperta, camminare e tornare alla natura. __________________________________________________ L’escursione verrà guidata da due Accompagnatori di Media Montagna e Maestri di Escursionismo iscritto al Collegio Regionale delle Guide Alpine Abruzzo che, oltre a portarvi in vetta con la massima professionalità ed esperienza, vi daranno informazioni utili, illustrando flora, fauna e geologia del territorio, senza tralasciare le tradizioni, le leggende e la cultura. Avremmo […]

Acque di Bellezza a Mergozzo Buongiorno a tutti, Eccoci con una nuova avventura per la nostra associazione: la gita al lago! L’escursione durerà l’intera giornata e ci porterà in uno degli angoli più straordinari della nostra regione, il Lago di Mergozzo, uno degli specchi d’acqua più limpidi e puliti della nostra penisola. Affacciato su questo lago situato a pochissimi chilometri dal Golfo Borromeo, c’è il paese di Mergozzo che dà appunto il nome al famoso lago. Anticamente il Lago di Mergozzo era il lembo più occidentale del Lago Maggiore, il cosidetto Sinus Mergotianus. Da circa cinque secoli però, le continue inondazioni e alluvioni del fiume Toce hanno formato un lembo di terra che ha diviso i due bacini d’acqua portando alla formazione di questo lago separato dall’originario bacino. Su questo lembo di terra si trova oggi la frazione di Fondotoce, appartenente al capoluogo Verbania. Il lago di Mergozzo è ancora oggi collegato al Lago Maggiore attraverso un canale lungo 2,7 km, non navigabile però a causa del dislivello. Grazie alla mancanza di industrie sulle sue rive, al divieto d’uso di barche a motore e a una rete fognaria che non scarica nel bacino ma nel fiume Toce, le acque di […]

Fiorita dei Pantani di Accumoli – Trekking I Pantani di Accumoli sono dei piccoli laghi di origine glaciale a sud della catena dei Monti Sibillini. Cammineremo con il Monte Vettore in lontananza fino a raggiungere la bella conca che li ospita per ammirare i loro specchi d’acqua dove cielo e terra si incontrano, immersi nello spettacolo della fioritura dei narcisi ed altre specie spontanee come orchidee e tulipani, mentre intorno pascolano cavalli, puledri e mucche chianine allo stato brado. Saliremo poi al Monte dei Signori: dall’ampia cresta, storico confine tra Stato Pontificio e Regno Borbonico testimoniato da un antico cippo miliare, godremo di una vista panoramica sui Monti della Laga e l’appennino laziale. Difficoltà T (Turistico). Distanza: 13 km Dislivello 350 m Tempo: 5 h (soste comprese) E’ richiesta abitudine al cammino. Materiali per escursione: scarponi da trekking o scarpe con suola scolpita, mantella impermeabile, abbigliamento a strati, giacca a vento, cappello, acqua 1,5 lt. Pasto al sacco. Spostamenti: mezzi propri. Quota 15 € ___________________________________________________ Prenotazione obbligatoria. Info e prenotazioni: Alessandro 3285943956 (anche sms e WhatsApp) Ritrovo: ore 8,00 parcheggio Decathlon, Centro Commerciale Porto Grande Porto D’Ascoli https://goo.gl/maps/PWvytYA5q5M2 ore 8,30 Parcheggio distributore ENI, Salaria https://goo.gl/maps/zFs7tfkz7pB2 Quota 15 € La quota […]

Sulle Creste dell’Altissimo ‘’Questo monte di vivo marmo, così popolare nella Versilia e nel Massese, per cui è perfino gratificato di un nome che non gli spetta, presentasi come un rilievo rotondeggiante, però profondamente inciso sul versante meridionale dal Torrente Serra, che nei suoi fianchi ha approfondito il suo bacino d’origine’’. Guida delle Alpi Apuane 1922 di Bozano, Questa, Rovereto. La sua parete occidentale, vista dalle spiagge della Versilia, appare inaccessibile agli occhi dell’ignaro bagnante che boccheggia sulle sponde marine; al contrario, il famelico escursionista, sempre in cerca di avventura, potrà trovare il passaggio più semplice salendo dal suo lato nord. L’escursione sarà caratterizzata dalla Traversata completa della cresta da ovest a sud-est andando a toccare i suoi ‘’marmosi’’ 1589 m di altezza. Info logistiche Ritrovo ore 8 uscita A1 Chiesina Uzzanese Ritrovo ore 9 uscita A12 Massa Dislivello: + 550 m circa Distanza: 9 km circa Difficoltà: EE trekking adatto a escursionisti mediamente allenati Durata: 5 h escluse soste Come vestirsi: calzature trekking, abbigliamento adatto alla stagione consigliati: giacca antipioggia, bevanda 1,5l, snack energetici. macchina fotografica vivamente consigliata pranzo al sacco cambio eventuale da lasciare in macchina Prenotazione obbligatoria entro sabato 8 giugno. Costo escursione: 15 € a persona […]

Capo d’Arno, il Lago degli Idoli ed i boschi patrimonio Unesco SPECIALE MONTE FALTERONA con INGRESSI SPECIALI AlterTrek – Idee per l’escursionismo in Casentino – Toscana vi porterà dove nasce il fiume Arno, la famossima sorgente dei “ruscelletti” di memoria dantesca, per poi fare un salto temporale prodigioso all’indietro ed essere catapultati al tempo degli Etruschi, presso il vicino Lago degli Idoli, in un vero santuario montano, unico nel suo genere, per rivivere i riti ancestrali di questo affascinante popolo. Questi due affascinanti luoghi, già da soli capaci di rapire la vostra immaginazione, sono incorniciati dalle immense faggete del Parco Nazionale Foreste Casentinesi, prezioso scrigno di biodiversità che avvolgono le foreste vetuste della Riserva Naturale Integrale di Sasso Fratino, patrimonio dell’umanità. L’uscita sarà realizzata per mezzo di un ingresso speciale in aree dove l’accesso con le auto è generalmente interdetto; questa modalità riduce la passeggiata in foresta ad un percorso di SOLI 5 KM totali, su pendenze gradevoli, adatte a tutti Ritrovo ore 9:00 in P.zza della Repubblica a Stia ( Comune di Pratovecchio Stia AR ) Rientro per la metà del pomeriggio. Per partecipare è necessario prenotarsi scrivendo una mail a prenotazioni@altertrek.it indicando nome, n° dei partecipanti e recapito […]

Canoa Adventure: alle Due Sorelle nel Parco del Conero Spettacolare itinerario in Canoa nel Parco Naturale del Conero! Insieme ad una guida alla scoperta di calette selvagge e faraglioni calcarei via mare. Ammireremo alcune tra le baie più suggestive della Riviera di cui conosceremo curiosità e tradizioni locali. Incontreremo la baia di Portonovo, le suggestive Vele, la spiaggia dei Forni e, arrivati alla splendida spiaggia delle Due Sorelle, ci fermeremo per fare tuffi nell’acqua fresca e limpida. Potremo osservare i grandi faraglioni da vicino e scattare le fotografie di rito. E al ritorno, sarà possibile fermarsi per aperitivo o pranzo sul mare nella splendida baia di Portonovo… Ritrovo: h 8 Panama Cafè (Pasticceria Longhini), Via della Giustizia 34, Fano (PU) – o – h 9 parcheggio alto (per bus navetta) c/o rotatoria di Portonovo (AN) Quota: € 35 la quota comprende: Guida naturalistica al seguito; Escursione guidata in canoa doppia o tripla nel Parco Naturale del Conero; Tappe per tuffi al mare e alla spiaggia delle Due Sorelle; Passeggiata naturalistica alla baia di Portonovo. Fine attività: h 13 circa – Trasferimento su mezzi propri Punti d’interesse: escursione in canoa, promontorio del Conero visto dal mare, baia di Portonovo. Materiali: cappello, […]