713 Oggetti

Ordina per

Camminando tra Langhe e Roero nel mese di maggio Camminando tra Langhe e Roero del 10, 11 e 12 maggio 2019 Trekking di tre giorni; camminando, tra le meravigliose colline di Langhe e Roero, per unire luoghi speciali e degustarne, lentamente, vini ed eccellenze gastronomiche. I giorno, venerdì 10 maggio: Km 20 Ritrovo ad Alba, in piazza Vittorio Emanuele 1, nei pressi del Seminario – Casa di ospitalità alle ore 9,30. Seguirà trasporto con bus a Serralunga d’Alba. Da qui, dopo la visita al bellissimo borgo dominato dall’imponente castello, si percorreranno sentieri immersi tra le colline più famose del mondo: le terre del Barolo. Si raggiungerà quindi il famoso Castello di Grinzane, ove faremo tappa per il pranzo. Nel pomeriggio, un altro spettacolare cammino tra le colline, ricche di storia e natura, che sovrastano Alba ed infine la discesa fino alla piazza del Duomo ed al Seminario, dove si pernotterà. Seguirà la ricca cena in un locale del centro. II giorno, sabato 11 maggio: Km 16 Alle 9,30, dopo la colazione, si partirà per la seconda tappa e attraversato il ponte sul Tanaro, si entrerà nel Roero, raggiungendo, dopo 8 Km Piobesi d’Alba, ove, dopo la visita al centro storico […]

In Valle Santa :un cammino per esperti. La Vallesanta , valle aspra e selvaggia, situata proprio a ridosso del Sacro monte della Verna, è un paesaggio insolito per il Casentino, dove natura, sapori e tradizioni si intrecciano, affondando le radici in un passato lontano, ricco di storia e di spiritualità. Paesini dove ancora l’umanità esiste e gli occhi si incrociano per parlarsi nei silenzi degli sguardi. Un luogo dove ampi pascoli si alternano a gole profonde scavate da torrenti e da formazioni geologiche simili a calanchi. A tutto ciò si intrecciano faggete meravigliose che in parte andremo a percorre in queste due giornate assieme. Faremo circa 55 km con 1800 metri di salita di dislivello. E’ un escursione riservata ad escursionisti esperti. Ci fermeremo per la notte al rifugio Casa Santicchio dove potremo occuparci dei nostri muscoli con sauna ed acqua calda. Il sabato per chi parte da Faenza incontro pronti per partire ore 7 B&B Hotel casello dell’autostrada. Per chi viene da fuori incontro ore 8,20 Bagno di Romagna . Il primo giorno raggiungeremo Casa Santicchio passando dalla Verna (Tempo e meteo permettendo.) Il secondo giorno passeremo da Badia Prataglia per poi arrivare a Bagno di Romagna e chiudere […]

Due giorni di trekking immersi nelle bellezze paesaggistiche e ambientali della Montagnola Senese e della Riserva Naturale Alto Merse.

Viaggio nello spazio e nel tempo sulla Costa dei Trabocchi Viaggio a piedi guidato a ritroso nel tempo in una costa affascinante ed unica nel suo genere, un paesaggio di mare, sabbia, rocce e strane ed antiche macchine da pesca: i Trabocchi. Passeggeremo in riva al mare tra litorali rocciosi e le spiagge della Riserva Naturale di Punta Aderci e ceneremo in un autentico trabocco, sospesi sulle onde e nel tempo, affacciati sul mare in uno dei tratti di costa fra i più suggestivi dell’Abruzzo, un luogo magico per un’esperienza senza eguali! Visiteremo l’abbazia romanica di San Giovanni in Venere con la sua incredibile vista sul Golfo di Venere e, nel cuore pulsante del Montepulciano d’Abruzzo, non potremo rinunciare a degustare gli straordinari vini che scaturiscono da questa terra, in una cantina di pregio… WEEKEND 11-12 MAGGIO http://bit.ly/TrabocchiPNT WEEKEND 25-26 MAGGIO http://bit.ly/CostaTrabocchiPNT Informazioni e iscrizioni: sede +39 0721 482607 Cell. 3281662427 Email maurizio@ilponticello.net ..e due parole su di noi: http://bit.ly/TripAdvisorPNT

Magia Verde- corso pratico di fitoalimurgia Un intrigante weekend che è un vero e proprio stage dedicato alle Erbe Selvatiche alimentari per imparare a riconoscerle, raccoglierle e cucinarle. Ci accoglierà la val Chiusella: una valle bucolica e lontana dal turismo di massa dove questa tradizione è ancora vivissima. L’attività prevede gite molto facili, che in realtà sono la “scusa” per esercitarsi sul campo nel riconoscimento e raccolta delle erbe..e il weekend si concluderà in bellezza con una succulenta “merenda sinoira” presso un agriturismo. Tipo di viaggio : stanziale con escursioni in giornata con lo zaino leggero. Si tratta di poco più che passeggiate: quindi adatte a tutti. Sono previste anche parti teoriche con lezioni sull’argomento. Soggiorno in hotel storico con ottima cucina. Info, programma dettagliato e prenotazioni scrivendo entro il 25 aprile a naturalenti@gmail.com attività condotta da una Guida Ambientale Escursionistica

Braies e Landro la Val Pusteria in canoa canadese week-end week end nelle magiche atmosfere primaverili della Val Pusteria con due belle e semplici escursioni in canoa al Lago di Landro ed al Lago di Braies, due belle esperienze rilassanti per ammirare le Dolomiti da un punto di vista assolutamente esclusivo, che saranno anche l’occasione per cominciare a prendere confidenza con l’uso della canoa canadese, la notte pernotteremo presso una struttura organizzata, nei nostri comodi Tentipi® e ceneremo in riva al lago con pietanze e prodotti tipici del territorio pusterese. costo 120€ per pax 2 giornate il costo comprende: il costo comprende, la guida, la canoa canadese 2 posti, la pagaia, l’aiuto al galleggiamento omologato (PFD50N UNI/CE) la sacca stagna 80l per trasporto materiale personale una per canoa, la tenda comune Tentipi® Saphyr9 il sacco da Bivacco omologato (UNI/CE) -30°C, il materassino 50mm autogonfiante, il trasporto dalla nostra base ai luoghi di escursione e tutti gli spostamenti locali nell’area delle escursioni. cena 30€ per pax da pagare direttamente sul posto. il costo non comprende: il costo non comprende tutto quanto espressamente non indicato alla voce il costo comprende. numero partecipanti: minimo 8 massimo 16 prenotazioni entro e non oltre il: […]

Da Mondaino al Castello dei matti In questo trekking ci lasceremo trasportare dalle colline sinuose del nostro bellissimo entroterra e i panorami ci cattureranno spaziando dalla Valle del Foglia alla Valle del Conca. Raggiungeremo il Castello di Cerreto, leggeremo e racconteremo le tante storie, vicende e leggende che rendono questo luogo così caratteristico e unico. Numero dei partecipanti : min 8/20 max. Durata : escursione giornaliera Ore di cammino : 5 h circa + le soste Dislivello : salita/discesa 600 m. 13 km Difficoltà : E ** (vedi legenda difficoltà (#), escursione rivolta ad escursionisti adulti. Pranzo : al sacco auto-gestito. Ritrovo : ore 08:30 presso parcheggio dei sindacati a Rimini, in Via Caduti di Marzabotto, 30. https://goo.gl/maps/s4NJVfCP4bK2 Altri punti di ritrovo sono possibili; mettersi in contatto con la guida. Equipaggiamento invernale obbligatorio: Scarponi da trekking alti e impermeabili, abbigliamento a strati da trekking, giacca protettiva impermeabile (tipo k-way), pile, eventuale mantellina anti-pioggia nello zaino, fascia o berretto, guanti, consigliato un cambio completo da lasciare in auto (comprese le scarpe). 1 L di acqua a testa. Consigliati: bastoncini da trekking, ghette, torcia o torcia frontale. Quota: 15,00 € a persona che include il servizio di accompagnamento. Info e Prenotazione: Alessia […]

Valle del Chiarino: natura e storia ai piedi del Monte Corvo “Camminare consente di percepire la realtà con tutti i sensi, di farne pienamente esperienza lasciando all’uomo l’iniziativa. Non privilegia unicamente lo sguardo, a differenza del treno o dell’auto, che istituiscono la distanza dal mondo e la passività del corpo. Si cammina per nessun motivo, per il piacere di gustare il tempo che passa, di concedersi una deviazione per meglio ritrovarsi alla fine del cammino, per scoprire luoghi e volti sconosciuti, per aumentare la conoscenza corporea di un mondo inesauribile di sensi e sensorialità; (…). Camminare è un modo tranquillo per reinventare il tempo e lo spazio. Prevede uno stato d’animo, una lieta umiltà davanti al mondo, un’indifferenza alla tecnica e ai moderni mezzi di trasporto o, quantomeno, un senso della relatività delle cose. Fa nascere l’amore per la semplicità, per la lenta fruizione del tempo”. David Le Breton, in Il mondo a piedi, Elogio della marcia Nel Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga abita appartata una delle valli più spettacolari e incontaminate dei monti d’Abruzzo: la Valle del Chiarino. La valle è rivestita da magnifici boschi di faggio ed è protetta da una corona di […]

Trekking a Rocca Calascio da S.Stefano di Sessanio Trekking non troppo impegnativo, tra i più famosi e suggestivi d’Abruzzo. Muoveremo da Santo Stefano di Sessanio, gioiello del circuito “I Borghi più Belli d’Italia” per raggiungere Rocca Calascio, la superba rocca fortificata che si innalza a 1460 mt di altitudine. Santo Stefano incanta per la bellezza delle sue vie e dei suoi scorci, ed è celebre per accogliere il famoso albergo diffuso del quale visiteremo alcuni ambienti, come la reception e la tisaneria, che vi conquisteranno per il gusto e la cura degli allestimenti. Attraversato il borgo, saliremo a Rocca Calascio seguendo comodi sentieri dove non sarà raro osservare rapaci in volo e i caprioli che corrono tra i prati montani, in questo periodo ancora più belli grazie alle ricche fioriture primaverili. Offrendo una vista meravigliosa che va dal Gran Sasso d’Italia fino a dominare la Valle del Tirino e l’altopiano di Navelli, questa imponente fortificazione è stata spesso scelta come set di famosi film come “Lady Hawke” e “Il Nome della Rosa”. Per chi vuole, una volta tornati a Santo Stefano di Sessanio, si potranno acquistare e gustare i prodotti tipici presso le molte locande del borgo. Difficoltà escursione T/E […]

Sentiero del Biancone sui Monti della Tolfa Il Sentiero del Biancone è un lungo e piacevole percorso ad anello in un’area tra le più importanti dal punto di vista naturalistico. Deve il nome alla presenza di alcune coppie di bianconi, rapaci diurni piuttosto rari, che è possibile avvistare insieme ad altri quali nibbi, falchi pellegrini, sparvieri e lodolai. Il percorso si sviluppa tra la macchia ed il bosco intorno al Monte Cavone (386 m slm), offrendo nella prima parte del tracciato suggestivi panorami, sia verso la boscaglia quasi incontaminata che verso la costa caratterizza dal Castello di Santa Severa. Arrivati al Monte Cavone ridiscenderemo attraverso la macchia di Santa Caterina; prima di giungere alla provinciale, si incontra un guado e due splendide querce centenarie abbracciate, dopo di che si raggiunge lo “Stazzalone”. La seconda parte del percorso si snoda tra il Rio Fiume, un sentiero “naturalistico” dove è possibile vedere varie specie volatili. Informazioni utili Partenza: ore 8 Piazza Conca d’Oro (Al Bar Conca) Appuntamento sul posto: ore 9,15 Santa Severa (EuroSpin – all’uscita del casello di Santa Severa) Strada consigliata: A12 per Civitavecchia uscita per Santa Severa Spostamenti consigliati: auto private Difficoltà: disl. 450m – 5 ore – E […]

Cascate, grotte, balze e gole del Nerone: la Val d’Abisso Avventura per veri trekker in Val d’Abisso, vero paradiso naturale che ci offre il Monte Nerone e percorso tra i più emozionanti che si possano percorrere nelle Marche! Cascate, grotte, balze e gole del maestoso massiccio attendono i camminatori. Balza Forata, Gola dell’Infernaccio, Grotta dei Prosciutti, i ruderi dell’antico castello dei Muracci, proprietà dell’antica e potente famiglia Brancaleoni di Piobbico, sono soltanto alcuni dei luoghi che incontreremo in questo magico itinerario che concluderemo forse un po’ affaticati, ma sicuramente toccati nell’animo da tante meraviglie naturali… Ritrovo: h 8,30 Panama Bakery Cafè (Pasticceria Longhini), via della Giustizia 34, Fano (PU) o h 9,30 chiesa di Santa Maria in Val d’Abisso, Piobbico (PU) Quota: € 20 la quota comprende: Trekking guidato nelmassiccio del Monte Nerone; Guida Naturalistica al seguito. Fine attività: h 18 circa – Spostamenti su mezzi propri Materiali: mantella impermeabile, abbigliamento a strati, scarponi da trekking, acqua, cappello, pranzo al sacco. Partecipanti sprovvisti di scarponi da trekking non verranno accettati. Punti d’interesse: Val d’Abisso, Grotta dei Prosciutti, Balza Forata, ruderi del castello dei Muracci Montanari – Durata 6/7 h, Dislivello 1100 m, Lunghezza 12 km http://www.ilponticello.net/codice-difficolta/ Noi e il Meteo […]