236 Oggetti

Ordina per

SETTIMANA BIANCA con STARTREKK Una settimana dedicata a chi ama sciare, ciaspolare e divertirsi, in un ambiente privilegiato e unico come quello dell’Hotel Kristiania, un bellissimo albergo quattro stelle superior (http://www.hotelkristiania.it/kristiania-alpin-wellness-hotel/ambiente/), che abbiamo già avuto modo di conoscere un paio di estati fa e lo scorso inverno e del quale conserviamo tutti un bellissimo ricordo!! 😉 In questa settimana ci divideremo tra: PASSEGGIATE CON LE CIASPOLE: un’esperienza unica, che riporta chi la vive ad un lontano passato, quando proprio con questi attrezzi di antica origine le genti di montagna si trasferivano in inverno da un luogo all’altro. Proporremo ogni giorno una passeggiata diversa che ci porterà a scoprire angoli suggestivi di questa bellissima valle. SCI ALPINO: Scieremo dalla mattina al pomeriggio, riposandoci di tanto in tanto in qualche bella baita a gustarci il nostro immancabile bombardino. Pejo è la più antica stazione turistica della Val di Sole, in una valle che si incunea ai piedi del gruppo alpino dell’Ortles-Cevedale, nel Parco Nazionale dello Stelvio, con cime che rasentano i 4000 m. Servizio skibus per gli impianti a 3 km. Marilleva è una stazione sciistica con 25 veloci impianti di risalita, al servizio di 30 piste da sci per un totale […]

WEEKEND NEL PARCO NAZIONALE DELLA MAJELLA Weekend dal 23 al 24 Marzo 2019 WildWay 3K Vi propone un weekend escursionistico con ciaspolate, eremi e boschi tra le meraviglie del Parco Nazionale della Majella. Secondo massiccio montuoso più alto degli Appennini continentali dopo il Gran Sasso, situato nell’Appennino centrale abruzzese al confine tra le province di Chieti, L’Aquila e Pescara e posto al centro dell’omonimo Parco nazionale della Majella. La cima più alta è il Monte Amaro, 2793 m s.l.m. PROGRAMMA: – Sabato 23 Marzo 2019 Partenza da Roma ore 6.30 Appuntamento zona Cinecittà davanti al bar Meo Pinelli (fermata metro A, Subaugusta) Arrivo a Caramanico Terme alle ore 9.00 circa. PRIMA ESCURSIONE: “L’ANELLO DEGLI EREMI CELESTINIANI, SENTIERO DELLO SPIRITO” Trekking ad anello sul Sentiero dello Spirito che dall’Eremo di Santo Spirito, il più grande ed importante eremo celestiniano della Majella, conduce all’Eremo di San Giovanni, uno dei più suggestivi d´Abruzzo. La sua collocazione è al di sopra di una grotta, interamente incastonato in una parete rocciosa e questo lo rende ancora più affascinante. E’ considerato l´eremo prescelto da Pietro da Morrone, divenuto famoso nel XIII secolo come Celestino V, il Papa del Gran Rifiuto. È un itinerario vario e di […]

Architrek in Ticino – Monte Carasso 23-24 marzo 2019 ARCHITREK IN TICINO – MONTE CARASSO 23-24 marzo 2019 L’escursione a Monte Carasso, villaggio di 2800 abitanti nelle vicinanze della città di Bellinzona nel Canton Ticino, presenta vari punti di interesse: dal paesaggio collinare, terra dei migliori Merlot ticinesi alla visita del nucleo storico di Curzútt, magnificamente restaurato e risultato dell’opera trentennale di riqualificazione rispettosa dell’Architetto Luigi Snozzi, sino alla scoperta della chiesetta affrescata di San Bernardo, di origine romanica, al passaggio da brivido sul Ponte Tibetano, uno dei più lunghi della Svizzera (270 metri). Lo splendido nucleo di Curzútt con le sue costruzioni in sasso, i suoi orti e i terrazzamenti coltivati a cereali e a vigna ospita anche un ristorante e un ostello dove alloggeremo. Guide: Accompagnatore di media Montagna e International Mountain Leader-UIMLA Nicola Dispoto; Arch. Mombelli. Località: Monte Carasso – Sementina – Curzùtt. Dislivello: fino a ↑ 700 m – ↓ 700 m circa Difficoltà escursione: percorsi escursionistici (E). Impegno: medio Durata escursioni: fino a ore 3.30 circa soste escluse. Sviluppo: fino a 8,7 km. Altezza min/max: 250 mt circa min / 800 mt circa. Mezzo di trasporto: auto private. Quota partecipazione: € 146 comprensivi di accompagnamento […]

Weekend nelle Gole del Sagittario Fine settimana di camminate negli scenari incantati della Riserva delle Gole del Sagittario, vero e proprio tesoro incontaminato nel cuore verde d’Abruzzo. Attraverso due aerei percorsi escursionistici, scopriremo i segreti di un territorio popolato da millenni che ospitò per un periodo della sua vita anche l’artista Maurits Cornelis Escher. Al sabato camminata di media difficoltà fino al Pizzo Marcello, balcone naturale che domina le Gole. Domenica, traversata più impegnativa dal Lago di San Domenico fino a Castrovalva. Trascorreremo la notte del sabato nell’antico borgo di Castrovalva, piccola frazione di Anversa degli Abruzzi, nella Locanda il Nido D’Aquila. Un albergo diffuso su tutto lo sperone roccioso su cui il borgo fu edificato. —————————————————- Sabato 23 Escursione a Pizzo Marcello km 9 dislivello 700m Grado di difficoltà: E (medio) Domenica 24 Traversata delle Gole del Sagittario km 16 dislivello 600m Grado di difficoltà: EE (medio-alto) Le due escursioni saranno condotte dalla Guida Aigae Coordinamento Abruzzo e Guida Coornata del Parco Sirente Velino, Fabrizio Cordischi e dalla Guida Aigae Coordinamento Lazio, Francesco Palladino. Possibilità di partecipare anche solo alle singole escursioni con orari ed appuntamenti da concordare con le guide, ma sarà data precedenza nelle prenotazioni a chi […]

Il Ritorno del Sole: Equinozio di primavera ben-essere Esperienza in collaborazione ufficiale con il Parco del Monviso DESCRIZIONE ESPERIENZA: Weekend Equinozio di Primavera* in rifugio di montagna. Sauna detossificante. Pratica yoga per il rinnovamento fisico e mentale. Escursioni nella natura alpina. Cibo sano a km0, gustoso e biologico da produttori locali. Niente cellulari per una disintossicazione profonda ed un ritorno al Qui e Ora. Soggiorno presso il rifugio Meira Paula (http://www.meirapaula.it). PUNTO RITROVO AUTO: Ore 10:00 presso il piazzale antistante l’albergo-ristorante “Amici” di Rore, frazione del comune di Sampeyre. ITINERARIO e PROGRAMMA: 1° giorno: h 10.00: ritrovo e riscaldamento yoga h 10.30: partenza a piedi per il rifugio e yoga lungo il percorso h 12.00: arrivo in rifugio e sistemazione h 12.30: pranzo bio km0 in rifugio h 14.30: breve escursione benessere h 16.00: ritorno, a seguire pratica yoga e bioenergia h 18.00: sauna con Aufguss (facoltativa) e riposo h 19.30: cena bio km zero in rifugio h 21.00: yoga della buonanotte 2° giorno h 7.30: colazione bio in rifugio h 8.00: Il Risveglio del Sole, pratica yoga per escursionisti h 8.30: partenza per escursione h 11.30: yoga in vetta, vista Monviso h 12,30: pranzo bio al sacco h 13.30: […]

Ciaspolata in famiglia sulle tracce degli animali 23 e 24 MARZO 2019 “CIASPOLATA IN FAMIGLIA SULLE TRACCE DEGLI ANIMALI” FACILI CIASPOLATE ALLA RICERCA DELLE TRACCE DEGLI ANIMALI DEL PARCO Divertenti e avventurose ciaspolate nello scenario innevato del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Una guida esperta nel riconoscimento delle tracce e dei segni di presenza della fauna selvatica accompagnerà i più piccoli e i loro genitori sui sentieri ricoperti dalla neve. Seguire le tracce, fermarci ad ascoltare, osservare attentamente ciò che ci circonda ci permetterà di entrare nella vita degli animali per capire il loro comportamento e, con un po’ di fortuna, incontrarli dal vivo! PROGRAMMA 23 marzo – MACCHIARVANA Arrivo a Forca d’Acero intorno alle ore 14,30, incontro con le guide e proseguimento con le proprie auto fino all’ingresso degli impianti da sci da fondo di Macchiarvana posto a circa 4 km dopo la Forca in direzione Opi, partenza in escursione per Macchiarvana (sentiero Parco D3/C1). La Macchiarvana è un bellissimo altopiano nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, offre la possibilità di escursioni non troppo impegnative in un ambiente suggestivo di alto interesse naturalistico. In inverno questa vallata diventa un paradiso per le famiglie che vogliono […]

Vivere una favola nel Parco Nazionale d’Abruzzo 23 E 24 MARZO 2019 “VIVERE UNA FAVOLA NEL PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO” TREKKING FOTONATURALISTICO DI DUE GIORNI CON CIASPOLATA NOTTURNA Ci troviamo al termine della stagione invernale e il manto nevoso copre le cime delle montagne. Immersi nel silenzio assoluto, caratteristico di questo periodo, effettueremo un bellissimo trekking che ci porterà in luoghi di stradinaria bellezza naturalistica con l’intento di ammirarne e fotografarne la rara fauna selvatica e in particolare il lupo. Un trekking magico, condito da un escursione serale in quota sotto la luna. Al mattino successivo, di buon ora, effettueremo un escursione sul monte Miele al cospetto del monte Meta, una delle montagne più belle dell’Area Protetta, a conclusione di una due giorni indimenticabile. Alle ore 16,30, dopo un breve riposo, partiremo con le proprie auto ognuno per le proprie destinazioni. PROGRAMMA 23 marzo – Arrivo a Civitella Alfedena intorno alle ore 14,30, sistemazione in albergo e alle ore 14,45 partenza in escursione sulle tracce del lupo per Pianezza (sentiero Parco F10), arrivo sul bellissimo promontorio intorno alle ore 16,30 da dove si scorge un panorama straordinario sulla Riserva Integrale della Camosciara e sul lago di Barrea e proseguimento sino al […]

“Il trekking del Matese con le ciaspole” è un viaggio a piedi con quattro giorni di escursioni, più due giorni per venire in e andar via dal Molise. Il cammino dà la possibilità di vivere una vacanza dall’alto contenuto naturalistico, storico-culturale, architettonico ed enogastronomico. Ospitati in un casolare di campagna vicino Sepino, ci si sposta alternando ciaspolate e visite ad alcune delle maggiori realtà storico-artistiche-naturalistiche del massiccio matesino. Le escursioni si svolgono nel versante molisano del massiccio appenninico del Matese caratterizzato da una natura dominante, con testimonianze di carsismo come grotte, doline e inghiottitoi, aree archeologiche di notevole interesse e piccoli borghi. Il trekking è a base fissa, con pernotto in un casolare di campagna. Il viaggio a piedi ha la caratteristica di essere naturalistico, storico-culturale, enogastronomico, esperienziale e con clima familiare. Piccoli gruppi da un minimo di 2 a un massimo di 12 persone. Per maggiori informazioni: (+39) 333 18 66 182 (anche WhatsApp) o info@molisetrekking.com o www.molisetrekking.com  

Umbria segreta: borghi, eremi e cascate. C’è un’Umbria segreta fatta di piccoli borghi, eremi e cascate. Cammineremo alla scoperta dei suoi tesori immersi nel Parco Naturale dell’Altolina, lasciandoci stregare dalla bellezza delle cascate di Pale e dal mistico silenzio dell’Eremo di Santa Maria Giacobbe. Costeggiando il fiume Menotre verremo accolti nella bella campagna umbra. Ci sposteremo poi in auto a Rasiglia: la piccola Venezia d’Umbria dove ruscelli e cascate si alternano e si alimentano, fino a formare un reticolo d’acqua che lambisce le mura delle case. Una guida locale ci accompagnerà nel paese, ci racconterà la sua storia e ci farà visitare i suoi ambienti più caratteristici come i mulini e le filande tra macine e antichi telai. Naturalmente, per chi vorrà, si chiuderà con una bella merenda a kilometro zero nelle locande del paese. É richiesta abitudine al cammino. Età minima 12 anni Difficoltà: T/E (Turistico/Escursionistico) Durata escursione: 4 h (soste comprese) distanza: 10 km dislivello: 200 m Materiali e abbigliamento: zaino, scarponi da trekking o scarpe con suola scolpita, giacca a vento o k-way, abbigliamento a strati, cappello, acqua 1,5 lt, pranzo al sacco. ___________________________________________________ Prenotazione obbligatoria. Info e prenotazioni: Alessandro 3285943956 (anche sms e WhatsApp) Ritrovo: ore […]

Passo dei Monaci: magnifica traversata di selvaggia bellezza “Camminare significa aprirsi al mondo. L’atto del camminare riporta l’uomo alla coscienza felice della propria esistenza, immerge in una forma attiva di meditazione che sollecita la piena partecipazione di tutti i sensi. E’ un’esperienza che talvolta ci muta, rendendoci più inclini a godere del tempo che non a sottometterci alla fretta che governa la vita degli uomini del nostro tempo. Camminare è vivere attraverso il corpo, per breve o per lungo tempo. Trovare sollievo nelle strade, nei sentieri, nei boschi non ci esime dall’assumerci le responsabilità che sempre più ci competono riguardo ai disordini del mondo, ma permette di riprendere fiato, di affinare i sensi e ravvivare la curiosità. Spesso camminare è un’espediente per riprendere contatto con se stessi…”. David Le Breton, in Il mondo a piedi. Elogio della marcia Il Passo dei Monaci è un antico crocevia tra Lazio, Abruzzo e Molise compreso tra i Monti della Meta e le Mainarde, nel Parco Nazionale d’Abruzzo. Il nostro cammino ha inizio dal pianoro di Campitelli e, fino alla Conca dei Biscurri, attraversa una magnifica faggeta secolare. La traversata fino al Passo dei Monaci è dominata dal roccioso versante nord-orientale della Meta, una […]

Alla scoperta dell’Altopiano di Asiago: il Monte Cengio! A strapiombo sulla Val d’Astico, il percorso che andremo a fare sarà una scoperta di quello che fu un sentiero storico di arroccamento durante la prima guerra mondiale, scavato nella roccia e con tratti in galleria, con un panorama ovviamente mozzafiato per tutto il tragitto! Uno dei più panoramici sentieri dell’ Altopiano di Asiago! Difficoltà Facile Dislivello 300 m Durata 3-4 ore Costo 20 € Ritrovo Ore 8 al parcheggio dell’Iperlando sulla Feltrina (TV); oppure ore 10 al parcheggio in corrispondenza del Piazzale “Principe del Piemonte” a quota 1286mt sopra il paese di Cogollo del Cengio Come mi vesto e cosa mi porto? Abbigliamento a strati adatto alla stagione, scarponcini da montagna e bastoncini. Nello zaino una giacca calda e un guscio per vento e/o pioggia, cappello, una bevanda e uno snack e/o panino; per chi lo desidera possibilità di pranzo al rifugio Al Granatiere. Contatti Per informazioni e adesioni si prega di scrivere a goi.stefania@libero.it oppure a tommasozamarchi@libero.it

𝗦𝗨𝗟𝗟𝗔 𝗩𝗜𝗔 𝗗𝗘𝗜 𝗟𝗨𝗣𝗜: 𝗥𝗶𝘀𝗲𝗿𝘃𝗮 𝗡𝗮𝘁𝘂𝗿𝗮𝗹𝗲 𝗠𝗼𝗻𝘁𝗲 𝗖𝗮𝘁𝗶𝗹𝗹𝗼 𝗦𝗨𝗟𝗟𝗔 𝗩𝗜𝗔 𝗗𝗘𝗜 𝗟𝗨𝗣𝗜: 𝐑𝐈𝐒𝐄𝐑𝐕𝐀 𝐍𝐀𝐓𝐔𝐑𝐀𝐋𝐄 𝐌𝐎𝐍𝐓𝐄 𝐂𝐀𝐓𝐈𝐋𝐋𝐎 (𝐓𝐢𝐯𝐨𝐥𝐢) 𝐃𝐢𝐟𝐟𝐢𝐜𝐨𝐥𝐭𝐚̀: 𝐄 𝐃𝐢𝐬𝐥𝐢𝐯𝐞𝐥𝐥𝐨: 𝟑𝟓𝟎 𝐦𝐭 𝐜𝐢𝐫𝐜𝐚; 𝐃𝐮𝐫𝐚𝐭𝐚: 𝟒,𝟓 𝐨𝐫𝐞 𝐚/𝐫 (𝐩𝐚𝐮𝐬𝐞 𝐞𝐬𝐜𝐥𝐮𝐬𝐞) 𝐋𝐮𝐧𝐠𝐡𝐞𝐳𝐳𝐚: 𝟗,𝟓 𝐊𝐦 𝐚𝐝 𝐚𝐧𝐞𝐥𝐥𝐨 Per informazioni e prenotazione rivolgersi agli accompagnatori 𝗔𝗩 𝗖𝗲𝘀𝗮𝗿𝗲 𝗗𝗶 𝗣𝗶𝗻𝘁𝗼 𝗔𝗩 𝗔𝗹𝗲𝘀𝘀𝗶𝗮 𝗦𝗲𝗹𝗹𝗶𝘁𝗿𝗶 𝟯𝟰𝟳/𝟭𝟭𝟯𝟭𝟴𝟴𝟳 Facile percorso ad anello, panoramico e ben segnato che circonda la riserva del Monte Catillo, con una bellissima vista su Tivoli, Villa Gregoriana e il Tempio della sibilla. Inizieremo il nostro trek dall’arco di Quintiliolo, percorreremo un primo tratto nel verde, tra leggere salite rocciose, per poi attraversare una sughereta (una delle poche esistenti in Italia). Proseguiremo per Colle Lucco per poi arrivare al rifugio Fonte Bologna, dove pranzeremo al sacco (con possibilità, per chi volesse, di usufruire di un punto fuoco per arrostire). Dopo la pausa scenderemo per i sentieri che attraversano la riserva, dominando localmente le imponenti cascate del fiume Aniene. 𝗣𝗥𝗜𝗠𝗢 𝗔𝗣𝗣𝗨𝗡𝗧𝗔𝗠𝗘𝗡𝗧𝗢: ore 08:15 davanti al Bar Tex via Tuscolana 1826 – Roma (angolo via Roccella Jonica) 𝗦𝗘𝗖𝗢𝗡𝗗𝗢 𝗔𝗣𝗣𝗨𝗡𝗧𝗔𝗠𝗘𝗡𝗧𝗢: ore 09:00 parcheggio davanti la stazione dei treni di Tivoli – via Santa Agnese 𝗧𝗥𝗔𝗦𝗣𝗢𝗥𝗧𝗢: Auto proprie o possibilità di raggiungere Tivoli con il treno o con pullman COTRAL […]